Kingsoft Presentation Professional 2012 – Giveaway of the Day

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Download Kingsoft Presentation Professional 2012

Kingsoft Presentation software 2012 interface

Kingsoft Presentation Professional 2012 è una delle migliori applicazioni presenti in Kingsoft Office Suite (insieme a Writer e Spreadsheets).

Esso include tutte le funzionalità standard che deve avere un programma per creare ottime presentazioni, come ad esempio modelli e template già pronti, sfondi artistici, effetti di transizione, e la capacità di supportare animazioni e suoni all’interno delle slides.

Kingsoft Presentation Professional 2012 è compatibile al 100% con  Microsoft PowerPoint e le funzionalità sono preaticamente identiche. Il vantaggio è che questo software risulta molto più economico di MS Powerpoint.

Oltre ad importare files PowerPoint è anche in grado di creare file .dps e .pdf. Questo rende il rilascio dei documenti ancora più compatibile con le varie applicazioni e più semplice per la condivisione in Internet.

Caratteristiche di Presentation Professional 2012

Offre un pacchetto di funzionalità con la possibilità di convertire le diapositive in formato CD, al fine di facilitarne l’uso. Il formato CD consente di riprodurre le diapositive anche su un computer che non ha installato Kingsoft Presentation..

Un largo numero di effetti di diapositive vengono offerti, incluso flash, effetti sonori di sottofondo, ed effetti di animazione, per garantire un risultato davvero eccellente.

Supporta la lettura di grafici SmartArt per arricchire le tue slides.

Interfaccia con schede multiple.

Consente di proteggere e criptare i documenti per massimizzare la loro sicurezza.

Il programma costa solitamente 30$, ma oggi è scaricabile gratuitamente.

Download Kingsoft Presentation Professional 2012

Via

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here