Recensione Xiaomi Mi TV Stick e confronto con Amazon Fire TV Stick: quali sono le differenze? Quale comprare? Ecco cosa devi sapere

E’ meglio Xiaomi Mi TV Stick o Fire TV Stick?

Vuoi comprare una chiavetta per rendere “smart” la tua vecchia TV? Hai bisogno di aggiungere la connessione WiFi alla tua vecchia televisione, ma sei indeciso su quale comprare tra Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick?

Nessun problema, siamo qui per aiutarti!

In questo articolo andremo a confrontare nel dettaglio le due migliori chiavette smart per rendere intelligente qualsiasi TV, anche le più vecchie e datate: stiamo ovviamente parlando di Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick!

Senza perdere tempo, vediamo subito quali sono le differenze tra Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick, cosa cambia tra questi due prodotti e soprattutto quale ha più senso acquistare considerando il prezzo praticamente identico.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi TV Stick ufficiale. A cosa serve e come funziona?

In breve

Se non hai voglia di leggere tutto l’articolo, se hai poco tempo e vuoi andare dritto al punto, ti consiglio di comprare la Fire TV Stick di Amazon per rendere smart la tua TV. 

Se invece vuoi capire perché secondo me è meglio la Fire TV Stick rispetto alla Xiaomi Mi TV Stick, continua a leggere e scoprirai tutti i motivi che mi hanno fatto propendere per la proposta di Amazon rispetto a quella di Xiaomi.

Premessa: a cosa serve una TV Stick?

Senza entrare troppo nel dettaglio, una TV Stick è una sorta di chiavetta HDMI che si collega a qualsiasi TV (soprattutto a quelle vecchie, non dotate di WiFi) e le consente di:

  • aggiungere un collegamento ad internet che altrimenti non sarebbe presente
  • guardare in streaming sport, cartoni, film e serie tv usando i più popolari servizi di streaming (Netflix, Disney+, DAZN, NowTV e tantissimi altri ancora)
  • scaricare e installare applicazioni da uno store dedicato
  • inviare foto e video dallo smartphone alla TV senza fili
  • navigare su internet

e tanto, tanto altro ancora.

In sostanza, una TV Stick permette di rendere veramente “smart” e quindi intelligente qualsiasi televisione.

Ovviamente si tratta di prodotti particolarmente indicati per le TV più vecchie, visto che quelle più recenti hanno tutte il WiFi e la possibilità di scaricare e installare app dai rispettivi store.

Quali sono le migliori TV Stick in commercio?

Ad oggi senza dubbio i migliori prodotti sul mercato sono Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick. Ecco perché abbiamo deciso di metterle a confronto in questo articolo.

Sono molto diverse tra loro?

Esteticamente sono quasi identiche, è quasi impossibile distinguerle a prima vista, mentre lato software sono completamente diverse:

  • la Mi TV Stick di Xiaomi monta Android TV, il sistema operativo proprietario di Google che integra tutte le funzioni di Chromecast e mette a disposizione degli utenti anche il Play Store, con il quale scaricare centinaia di applicazioni e giochi
  • la TV Stick di Amazon usa un sistema operativo proprietario di Amazon più “chiuso” e meno personalizzabile di Android TV, ma molto più fluido, snello e veloce nell’esecuzione di qualsiasi operazione

Insomma, si tratta di due prodotti che offrono un’esperienza utente completamente diversa, ecco perché ha senso confrontarli nel dettaglio.

Cambiano anche i prezzi

La Amazon Fire TV Stick costa 39,99 euro , mentre è possibile trovare la Xiaomi Mi TV Stick su Amazon a 49,99 euro.

Una differenza di prezzo di 10 euro: non enorme, ma comunque da tenere in considerazione.

Confronto tra Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick: QUALE COMPRARE?

Dopo le doverose premesse, entriamo nel vivo di questo confronto e cerchiamo di capire quale è meglio tra le due chiavette “smart” del momento.

Confezione e contenuto

Anche qui abbiamo quasi le stesse cose in confezione, ma la Fire TV Stick di Amazon “vince” perché offre una specie di “prolunga” HDMI che consente di collegarla più comodamente a vari modelli di TV, soprattutto se le altre porte sono già occupate.

Per il resto, in entrambi i casi in confezione troviamo:

  • la chiavetta smart
  • il telecomando
  • il cavo USB per l’alimentazione

Design e materiali

Come anticipato, sono quasi identiche esteticamente, anche come dimensioni.

Volendo essere precisi, comunque, Xiaomi Mi TV Stick misura 9,50 x 3,50 x 2,00 cm, mentre la Amazon Fire TV Stick è grande 8,6 x 3 x 1,2 cm.

Se affiancate, sono quasi impossibili da distinguere.

Telecomando

Anche i telecomandi sono molto simili, ma preferisco quello della Fire TV Stick. Il motivo?

  • migliore qualità costruttiva
  • offre i controlli per la riproduzione dei video (assenti su Xiaomi)

Segnalo comunque che il telecomando della Mi TV Stick offre tasti di avvio rapido di Netflix e Prime Video, molto comodi per gli abbonati e assenti sul telecomando di Amazon.

Sul telecomando di Xiaomi troviamo il pulsante per richiamare Google Assistant, mentre con quello di Amazon possiamo richiamare Alexa con la voce.

Hardware

L’hardware è deludente su entrambi i prodotti: la potenza è ridotta al minimo, ma la Fire TV Stick gestisce meglio il tutto grazie al software leggero e ben ottimizzato.

Analizzando la scheda tecnica delle chiavette, abbiamo:

  • il processore della Fire TV Stick di Amazon è un Mediatek 8127D quad core ARM a 1.3 GHz, affiancato da una GPU Mali 450 MP4, 1 GB di memoria RAM LPDDR3 ed 8 GB di memoria interna
  • la Mi TV Stick di Xiaomi è animata da un processore ARM Cortex-A53 da 1.2 GHz che è affiancato da una GPU Mali 450 MP41 GB di memoria RAM ed 8 GB di memoria interna

Come anticipato, in pratica l’hardware dei due modelli si equivale, ma la Fire TV Stick è più veloce nell’eseguire qualsiasi operazione grazie al software leggerissimo. Sulla chiavetta di Xiaomi, invece, Android TV consuma tantissime risorse che però non ci sono e questo si traduce in lag e rallentamenti ben evidenti. 

Altra cosa da segnalare: se entrambi i dispositivi integrano un modulo Bluetooth che permette l’associazione di diverse tipologie di periferiche esterne (gamepad, cuffie wireless, mouse e tastiera…), sulla Fire TV Stick è possibile sfruttare la porta microUSB con un adattatore OTG (in modo da collegare una chiavetta, oppure un adattatore ethernet), cosa impossibile sulla Xiaomi Mi TV Stick.

Infine, come hanno confermato vari utenti su Amazon Italia, la chiavetta di Xiaomi scalda parecchio e diventa quasi bollente dopo un uso continuativo, altro segno del fatto che l’hardware viene sempre spremuto al massimo.

NOTA: volendo si può comprare la Fire TV Stick che supporta nativamente il 4K, mentre NON è possibile in alcun modo avere la Xiaomi Mi TV Stick in 4K, almeno per ora in Italia.

NOTA 2: utenti su Amazon segnalano problemi al WiFi che prende male o si disconnette. Io non ho riscontrato questo tipo di problema, ma ho la TV molto vicino al router.

Software

Questa è la grande, enorme differenza tra i due prodotti.

Se la presenza di Android TV dovrebbe permettere alla chiavetta di Xiaomi di stravincere il confronto, in realtà questo si trasforma in un grosso problema: il sistema operativo della Fire TV Stick è molto più leggero, fluido, snello e veloce nell’esecuzione di qualsiasi operazione.

Certo, Android TV si integra perfettamente con Chromecast (possiamo inviare foto e video dal telefono senza usare app di terze parti) e permette di scaricare tutte le app e i giochi presenti sul Play Store, mentre su Fire TV Stick possiamo installare manualmente gli APK tramite procedure non comodissime, ma l’esperienza d’uso di Android TV è decisamente troppo laggosa e rallentata. 

In generale, dunque, quello che dovrebbe essere il punto di forza della chiavetta di Xiaomi diventa il suo punto debole e mi costringe a preferire la chiavetta di Amazon, che ha un sistema operativo più chiuso, ma nettamente più fluido.

Devo comunque evidenziare che, a livello di interfaccia e usabilità, Android TV mi piace molto di più rispetto al sistema operativo della Fire TV Stick.

Conclusioni

Siamo arrivati alla conclusione di questo confronto tra Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick. 

Come anticipato ad inizio articolo, se vuoi un consiglio, per rendere smart la tua TV compra la chiavetta di Amazon: costa meno e funziona meglio, e spesso si trova in offerta a prezzi assurdi. E poi, se installi le migliori app che abbiamo selezionato per te in questo articolo, puoi fare veramente DI TUTTO con la chiavetta di Amazon:

Spero solo che, tramite futuri aggiornamenti software, la Xiaomi Mi TV Stick venga migliorata e ottimizzata, perché la presenza di Android TV, del Play Store e il supporto nativo al Chromecast sono funzioni incredibili, che renderebbero questa chiavetta veramente perfetta, se solo non ci fossero così tanti lag e rallentamenti.

E poi, come già anticipato, volendo si può avere la Fire TV Stick in 4K pagando 50-60 euro, mentre non è possibile avere la chiavetta di Xiaomi in grado di supportare il 4K, almeno per il momento.

Tu quale preferisci tra Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick?

Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

Dove comprare Xiaomi Mi TV Stick e Fire TV Stick?

Su Amazon ovviamente. Ecco i link diretti per l’acquisto:

OFFERTA
Xiaomi Mi TV Stick, FHD, Android TV 9.0, Telecomando Bluetooth, HDMI, Media Player, YouTube,...
Veloce e Smart. Alimentato da Android TV 9. 0 per una funzionalità superiore; Google Assistant. Controllo vocale con tutti I device che funzionano con Google Assistant
37,99 € −5,10 € 32,89 €
🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here