DJI Mavic Mini: la Recensione Completa

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Recensione DJI Mavic Mini: ha senso comprare questo piccolo drone? Ecco la recensione completa del nuovo drone leggerissimo DJI Mavic Mini, con pro e contro

DJI Mavic Mini Recensione 1

DJI Mavic Mini recensione

Hai intenzione di comprare il fantastico drone DJI Mavic Mini ma prima vuoi leggere qualche parere e opinione su questa “flycam”? Stai cercando di capire se DJI Mavic Mini fa al caso tuo?

Sei nel posto giusto!

Abbiamo provato e testato a fondo Mavic Mini, nuovo drone che pesa meno di 250 grammi di DJI, proposto ad un prezzo inferiore ai 400 euro e che di fatto sbaraglia la concorrenza e rende molto meno interessanti tutti i droni cinesi come Hubsan Zino, Xiaomi Fimi X8 e compagnia bella.

Ok, non costa tanto, è un investimento che si può comunque fare, ma prima di procedere ti conviene capire se ha senso o meno acquistare questo DJI Mavic Mini. 

E in questo articolo andremo a vedere la recensione completa puntuale, suddivisa in PRO e CONTRO.

In questo modo, prima di spendere i tuoi soldi per il dispositivo di DJI, potrai conoscerne pregi e difetti e capire se fa al caso tuo. Non ti faremo leggere un articolo di 5000 parole, ma ti metteremo di fronte ad una lista molto chiara e ben organizzata con tutti i pro e i contro di questo prodotto.

Nel giro di pochi minuti potrai capire se ha senso acquistare DJI Mavic Mini o meno.

Visto che so bene che a te, come a me, non piace perdere tempo, direi di andare subito al punto e di vedere quali sono i motivi per comprare il telefono e quelli per non comprarlo.

Ecco la nostra recensione completa.

LEGGI ANCHE:

Recensione DJI Mavic Mini

DJI Mavic Mini Recensione 3

Come promesso, divideremo la recensione in punti. Prima i motivi per comprarlo, poi quelli per non comprarlo. E alla fine le conclusioni, che ti aiuteranno a capire se procedere o meno con l’acquisto.

PRO

  • Rapporto qualità/prezzo imbattibile
  • Qualità di volo eccellente (anche con vento a 18 nodi non fa una piega)
  • Qualità dei materiali altissima, così come altissima è la cura nella realizzazione e nell’assemblaggio. Niente è lasciato al caso, tutto è perfettamente ingegnerizzato
  • Si può guidare quasi ovunque e senza patentino anche in Italia (serve assicurazione OBBLIGATORIA e da Luglio 2020 sarà necessaria una semplice registrazione del drone online)
  • Leggerissimo e piccolissimo, si tiene addirittura nella tasca della giacca
  • Nonostante le dimensioni ridotte, è super stabile in volo anche con vento piuttosto forte
  • Camera di altissima qualità, stabilizzata su 3 assi. Non permette di fare video professionali, ma la qualità dei filmati è più che sufficiente per uso personale e per uso social (del resto i professionisti comprano droni di altre fasce prezzo, come i Mavic Pro)
  • Tante modalità di volo, sia per utenti esperti che per utenti alle prime armi (Cinesmoot, Sport..)
  • Modalità di volo automatiche e divertenti: Dronie, Circle, Helix, Rocket..
  • Non troppo rumoroso
  • Batteria che offre almeno 27-28 minuti di volo reali
  • Nuova DJI Fly App per Android e iOS molto semplice e intuitiva da usare

CONTRO

  • Para-eliche della Fly More Combo sono inutili: con quelli montati, si superano i 250 grammi e quindi diventa illegale fare volare questo drone
  • Segnale WiFi debole: in Europa viene venduta solo la versione CE, che non si avvicina neanche lontanamente ai 4KM promessi dalla versione FCC. In Italia, in zone con interferenze, non si superano i 300-400 metri. Senza interferenze si arriva anche a 1-2KM, ma in generale dopo i 300-400 metri il segnale inizia a diventare ballerino e il drone risponde male ai comandi (se perde il segnale torna a casa da solo)
  • Niente video in 4K
  • Niente HDR
  • Con poca luce la qualità delle foto scende
  • Non scatta foto in RAW
  • Poche opzioni da personalizzare per modificare i parametri di foto e video (ma, come abbiamo già detto, non è un drone per professionisti e utenti troppo esigenti)
  • La batteria del controller non è eccezionale
  • Non riesce a tracciare le persone in modo automatico (niente follow me)
  • Non ci sono sensori frontali o laterali per l’impatto: bisogna stare attenti a farlo volare, perché non può evitare gli ostacoli
  • Il colore chiaro lo rende difficile da vedere nel cielo
  • Il drone si ricarica con Micro-USB (siamo nel 2020, non era meglio una USB-C?)

Conclusioni

Cosa penso di DJI Mavic Mini?

Penso che sia il drone da comprare per il 99% delle persone.

I professionisti acquisteranno altri prodotti di fascia superiore, ma gli “amatori” troveranno nel Mavic Mini il prodotto perfetto.

E’ piccolo, leggero, compatto, facile da guidare, registra in modo eccezionale, ha tante modalità di volo e di registrazione, è affidabile, sicuro, si guida senza patentino e legalmente, ha una batteria eccellente.

In condizioni ottimali (quindi NON sempre) arriva anche a 250 metri in altezza e 1200 in distanza, ma normalmente fa molto meno a causa delle interferenze.

Insomma, è praticamente il drone che stavamo aspettando tutti noi, che voliamo per hobby ma che vogliamo rispettare le leggi.

Non c’è molto altro da aggiungere: puoi comprare Mavic Mini ad occhi chiusi, è impossibile restare delusi da questo prodotto.

DJI Mavic Mini prezzo

DJI Mavic Mini Recensione 2

Puoi acquistare DJI Mavic Mini al miglior prezzo su Amazon. Il seguente box si aggiorna automaticamente con le migliori offerte:

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here