Recensione Cuffie Bluetooth Soundcore Anker Spirit X2

0

🎯RISPARMIA e vinci BUONI AMAZON! Unisciti al canale Telegram OfferTech!

Ho testato a fondo le nuove cuffie bluetooth Soundcore Anker Spirit X2 dedicate agli sportivi: ecco cosa ne penso. Alternativa economica alle Powerbeats Pro

Soundcore Anker Spirit X2

Soundcore Anker Spirit X2 recensione

Sei alla ricerca di un paio di cuffie bluetooth per praticare sport? Sei interessato a comprare le Powerbeats Pro di Apple, ma pensi costino troppo?

Beh, ti consiglio caldamente di prendere in considerazione le nuovissime cuffie bluetooth Soundcore Anker Spirit X2, che offrono una qualità pazzesca, un suono di altissimo livello e prestazioni al top, il tutto ad un prezzo di poco superiore ai 100 euro (la metà delle Powerbeats Pro di Apple).

LEGGI ANCHE: Migliori cuffie wireless running 2020 | LA NOSTRA SELEZIONE

Ho testato a fondo queste Soundcore Anker Spirit X2 per qualche settimana e sono finalmente pronto per dirti cosa ne penso.

Senza perdere tempo, iniziamo subito con la recensione di queste cuffie bluetooth impermeabili per sportivi. 

Confezione

Molto completa. Troviamo:

  • cuffie e case per ricaricarle/trasportarle
  • manualistica e istruzioni in italiano
  • gommini per adattare le cuffie alle nostre orecchie (sono in-ear)
  • cavo USB-C per la ricarica

Design e materiali

CASE

Il case per la ricarica è molto grande, anche più di quello delle Powerbeats Pro di Apple. Certo, questo permette di avere un’autonomia infinita, ma è scomodo se non impossibile da tenere in tasca. 

A parte le dimensioni, mi sembra ben realizzato e assemblato. Apprezzo molto il rivestimento gommato, che lo rende poco scivoloso (al contrario delle Powerbeats Pro, che mi cadevano sempre!).

Frontalmente ci sono 3 LED che indicano la carica residua. Sul retro c’è l’ingresso USB-C per la ricarica e un pulsante fisico per ripristinare la connessione delle cuffie. Il coperchio ha chiusura magnetica robusta e affidabile. Le cuffie si inseriscono in modo semplice e veloce nei rispettivi alloggiamenti e sono tenute al loro posto da magneti. La ricarica delle cuffie avviene tramite 3 pin magnetici.

Dimensioni a parte, il case mi sembra molto valido.

CUFFIE

Il design è simile a quello delle Powerbeats Pro di Apple, ma la parte che contiene la batteria risulta un pò più ingombrante.

Anche le cuffie, come il case, hanno un rivestimento gommato che le rende più comode da impugnare e utilizzare. Su entrambe è presente un LED di notifica e 2 pulsanti che permettono di mettere in pausa, cambiare canzone, alzare/abbassare il volume e attivare/disattivare l’equalizzatore per i bassi extra.

Insomma, con queste cuffie abbiamo tutti i controlli a portata di mano. 

Come anticipato, in confezione sono presenti tanti gommini per adattare al meglio le cuffie al nostro orecchio e farle aderire alla perfezione, lasciando fuori tutti i rumori ambientali. Grazie all’archetto flessibile, gommato e morbido le cuffie restano stabili e fisse all’orecchio e non si spostano nemmeno durante le sessioni di allenamento più intense (le ho provate con bici, running e Crossfit).

E’ impossibile non evidenziare il fatto che queste cuffie risultano perfette per ogni tipo di orecchio: tra gommini intercambiabili e arco flessibile, si adattano alla perfezione a qualsiasi tipo di utente, e questo è un grande punto a loro favore.

All’orecchio risultano più pesanti e ingombranti di un classico paio di cuffie wireless bluetooth, ma qui abbiamo due grandi vantaggi: autonomia infinita e archetto attorno all’orecchio che le rende super stabili.

Piccolo neo: avendo l’archetto che va sopra all’orecchio, risultano un pò scomode da indossare assieme agli occhiali da sole. Niente di grave, ma va comunque segnalato.

Non manca, infine, la certificazione IP68: le possiamo indossare anche in acqua fino a 1.5 metri, anche se ovviamente SCONSIGLIO di farlo. Sono comunque perfette per resistere a pioggia, acqua, schizzi e sudore. Se ti cadono accidentalmente in acqua, comunque, non si danneggiano.

Connessione, controlli e compatibilità

Le Soundcore Spirit X2 sono dotate di connettività Bluetooth 5.0: la connessione è velocissima, facilissima e la qualità del suono è sempre al massimo. Se il tuo smartphone NON è Bluetooth 5.0, non ti preoccupare: riuscirai comunque a collegarle senza alcuna difficoltà, ma non potrai godere dei vantaggi offerti da questa tecnologia ultra-stabile e veloce.

I controlli, come anticipato, sono molto completi: abbiamo 2 pulsanti su ogni cuffia che permettono di svolgere varie operazioni comodamente. Possiamo:

  • alzare/abbassare il volume
  • andare avanti/indietro con le canzoni
  • mettere in pausa
  • attivare/disattivare l’equalizzatore dei bassi
  • accettare, rifiutare o ignorare chiamate in entrata

I tasti non sono enormi, ma risultano comunque comodi e intuitivi da premere. I comandi a disposizione sono tantissimi!

Da segnalare che, essendo collocati sul lato delle cuffie, quando li andremo a premere NON faremo pressione dentro all’orecchio, cosa che invece accade con quasi tutte le altre cuffie wireless. Ho decisamente apprezzato questa funzionalità! 

Nei vari test che ho fatto, la connessione allo smartphone è sempre stata molto stabile e non ho riscontrato alcun tipo di problema.

La riproduzione di film e video è PERFETTAMENTE sincronizzata con il labiale, altra cosa che ho apprezzato molto.

Usandole per giocare, invece, ho notato un piccolo ritardo (ho provato Call of Duty Mobile e Fortnite): niente di grave, ma comunque da segnalare. E’ un problema comune a tutte le cuffie wireless che ho usato fino ad oggi.

Ricarica e autonomia

Come anticipato, le cuffie si caricano via USB-C: comodissimo non dovermi portare sempre dietro un cavo dedicato.

Le cuffie supportano la ricarica rapida: arrivi a 90 minuti di autonomia con 10 minuti di ricarica. FANTASTICO! Mi è capitato un paio di volte di dimenticarmi di caricarle prima di allenarmi, le ho caricate un paio di minuti per coprire tutto l’allenamento.

Parlando di autonomia, è praticamente infinita: abbiamo 9 ore di batteria prima di doverle caricare. E se le mettiamo nel case, possiamo arrivare fino a 36 ore prima di doverle caricare. E’ un record!

Qualità del suono

Fin qui tutto bene, ma come suonano queste Soundcore Anker Spirit X2? Valgono i 100-120 euro che costano?

Iniziamo parlando dei suoni alti. Sono chiari e consistenti, vengono ben riprodotti e sono davvero piacevoli da ascoltare, perfetti per la musica da discoteca.

Passando ai medi, hanno molto spazio, non sono messi in secondo piano da alti o bassi. Le voci sono ben riprodotte e risulteranno davvero perfette per chi ama rap, hip-hop o musica più lirica/classica.

Ma, volendo essere sinceri, sono tante le cuffie che hanno alti e medi di ottima qualità. La differenza solitamente si fa sui bassi.

E qui si vede il vero punto di forza di queste Soundcore Anker Spirit X2: abbiamo driver dinamici da 12mm che sono semplicemente impressionanti. L’azienda ha sviluppato una particolare tecnologia che sfrutta un tubo acustico posizionato dietro al driver (ispirata dagli speaker top di gamma) che rende i bassi ancora più veri, forti, potenti, completi, ma senza alterare il suono in alcun modo.

Insomma, se ti piace sentire i bassi molto forti quando ascolti la musica o ti alleni, senza perdere la minima qualità, queste Soundcore Anker Spirit X2 ti daranno davvero TANTE soddisfazioni. 

Ma c’è di più: questa super tecnologia a favore dei bassi può essere disattivata su richiesta. Se vuoi usare le cuffie per ascoltare un audiobook, un podcast o semplicemente non vuoi dei bassi super potenti, ti basterà disattivare la funzione con un click o tramite l’equalizzatore. Fantastico!

E le chiamate?

Tutto MOLTO bene, anche grazie al sistema di riduzione del rumore integrato dall’azienda, che permette di filtrare e bloccare i rumori di sottofondo rendendo le chiamate davvero molto “pulite”. Sentiamo bene il nostro interlocutore, ci sentono bene dall’altra parte della cornetta. Promosse anche le chiamate.

Verdetto finale

Allora, cosa ne penso alla fine di queste Soundcore Anker Spirit X2?

Semplice: promosse a pieni voti!

Il case è un pò grosso, il design delle cuffie bello ma non bellissimo, ma a parte questo sono PERFETTE, soprattutto per uno sportivo come me, che vuole delle cuffie sempre pronte all’uso, mai scariche e che non si scollegano mai dal telefono.

Il suono è divino, la batteria infinita, la stabilità della connessione incredibile.

Posso affermare senza dubbio che siano la migliore alternativa alle Powerbeats Pro di Apple e anche che siano MIGLIORI delle cuffie di Apple.

Costano meno, funzionano meglio, cosa aspetti a comprarle?

Comprale su Amazon

Per concludere, ecco il link diretto per comprarle su Amazon al miglior prezzo.

Non dimenticare che sul nostro canale Telegram trovi spesso offerte, sconti e promozioni su prodotti Anker, comprese queste cuffie. Se non l’hai ancora fatto, unisciti subito al nostro canale e inizia a risparmiare con noi!

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here