Recensione e Videorecensione Sony Ericsson Xperia Ray by YourLifeUpdated

1

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Recensione Sony Ericsson Xperia Ray

Xperia Ray

Dopo approfonditi test, siamo pronti per offrirvi la nostra recensione completa del Sony Ericsson Xperia Ray.

Xperia Ray è un nuovo smartphone Android, piccolo, compatto ma molto potente.

Xperia Ray è già disponibile in tutti i negozi ad un prezzo di 299€. Scopriamo insieme, leggendo la recensione e guardando la videorecensione, se vale i soldi spesi.

Andiamo a conoscere insieme questo nuovo smartphone Android di Sony Ericsson.

| Confezione

Più o meno la solita a cui ormai siamo abituati. Telefono, caricabatteria, cavo USB (unico). Molto utile la memory card MicroSd da 4GB compresa nel prezzo.

| Materiali e Design

Xperia Ray

Xperia Ray è un dispositivo semplice e senza grosse pretese, ma il design è molto curato.

Molto bella la parte frontale, con un tasto fisico (molto utile) per tornare alla home ed un LED che ci segnala eventuali notifiche (in grado di cambiare colore in base alle nostre preferenze).

Il retro è gommato per evitare di fare scivolare accidentalmente lo smartphone.

| Peso e Dimensioni

Una sola parola: fantastico! E’ piccolo, leggero, compatto. Sta in tasca e non si sente, è un ottimo compagno di viaggio. Piccolo e compatto, ma molto potente. Se volete uno smartphone piccolo e compatto, questo fa al caso vostro. Contrariamente agli altri, infatti, questo Xperia Ray in un piccolo spazio contiene un ottimo hardware.

| Ricezione

Direi nella media degli smartphone Android. Nessun problema rilevato, nemmeno in 3G. Buono anche il WiFi (anche se leggermente sotto la media Android) ed il GPS (fix molto rapido e calcolo preciso della posizione).

Audio in chiamata molto pulito.

| Batteria

Senza dubbio sopra la media degli smartphone Android. Con un utilizzo intenso riusciamo ad arrivare ad un giorno e mezzo, se stiamo attenti possiamo toccare anche i due giorni.

Pochi smartphone oggi ci riescono.

| Hardware 

Dimensioni ridotte non significano anche hardware poco potente, anzi.

Xperia Ray monta un processore da 1Ghz, supportato da 512MB di memoria RAM. La memoria interna, da soli 300MB, è un pò limitata. Abbiamo comunque una MicroS da 4GB a disposizione.

La fotocamera da 8MP è spettacolare, soprattutto all’aperto e in modalità Macro. I video sono registrati in HD a 720p (ne parleremo dopo). Molto buono anche il comparto audio, decisamente potente e pulito.

Diciamo che, a livello hardware, siamo nella fascia media degli smartphone.

La fotocamera da 8MP, però, rappresenta il vero valore aggiunto di questo dispositivo. A 300€ monta la fotocamera migliore in assoluto, e registra video in HD. E il processore è da 1Ghz, non da 800Mhz, per avere potenza e fluidità.

| Display

3.3 pollici, capacitivo, molto sensibile e abbastanza reattivo (solo in qualche caso sporadico ho notato qualche leggero impuntamento). La diagonale non è molto generosa, chi ha le dita grosse farà fatica ad utilizzare la tastiera QWERTY (comunque possibile impostare il normale T9). Il display “piccolo”, però, permette di avere un dispositivo con maggiore autonomia e dimensioni ridotte.

Sotto al sole il display si legge senza problemi, anche grazie alla tecnologia Bravia Engine (la stessa utilizzata da Sony sulle TV). I colori caldi sono riprodotti abbastanza fedelmente, mentre i neri sono un pò spenti.

Ottima la risoluzione di 854 x 480 pixels (WVGA), che, su un display piccolo, garantisce un’ottima definizione.

| Software

Ottimo. Android è aggiornato alla versione 2.3.3 e presto arriverà anche Android Ice Cream Sandwich 4.0.

Sony Ericsson ha ottimizzato al massimo il sistema operativo, che è stabile, veloce e reattivo. Nessuno scatto, nessun blocco, nessun bug. Ottimo veramente.

Tanti software preinstallati, se non bastano possiamo sempre andare sul Market di Google, dove troviamo tanti software e giochi gratuiti (e a pagamento).

| Browser 

Supporta il FlashPlayer di Adobe. Nel caricamento delle pagine web non è velocissimo, ma comunque nella media degli smartphone Android. Chiaramente, non avendo un processore Dual Core, non è un razzo. Ma, considerando che supporta il Flash e carica le pagine internet come un PC, possiamo essere soddisfatti nel complesso. Magari andrebbe velocizzato un pochino per essere proprio perfetto.

| Foto e Video

Le foto sono ottime. Risoluzione 8MP, grande fedeltà di colori, ottima definizione.

Ricordo che è presente il sensore Exmor R per scattare le immagini, in grado di garantire ottimi risultati anche in condizioni di scarsa luminosità. Peccato per l’assenza del Flash: al suo posto troviamo una luce bianca, che però non garantisce la stessa potenza di un Flash LED. A 300€, un piccolo Flash LED poteva esserci.

I video, a 720p in HD, sono buoni. Manca l’autofocus durante la registrazione. L’audio è forse troppo ovattato. Il livello di dettaglio è discreto/buono. Forse leggermente migliorabile la registrazione dei video, ma se proprio per trovare un dettaglio.

| Giudizio Complessivo

Questo Xperia Ray mi sembra un ottimo dispositivo.

Nuovo costa 300€, usato si trova già a 200€. Senza dubbio è uno dei migliori smartphone Android in questa fascia di prezzo. Veloce, potente, leggero e scattante. Un ottimo compagno da portare sempre con noi. Appena uscito dalla fabbrica è pronto per essere utilizzato grazie ai tanti widget e programmi preinstallati.

Nessun bug, nessun problema. Un piccolo ma potente compagno che sarà sempre con noi. Promosso, mi piace!

A seguire la videorecensione di Xperia Ray. 

Videorecensione Xperia Ray

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=WepfaYlBBJI[/youtube]

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

1 COMMENT

  1. Ho un SonyEricsson Xperia Ray, aggiornato all’ultima versione firmware 2.3.4.

    L’interfaccia per la gestione delle chiamate e rubrica, non è, a mio avviso, user friendly, è più curata rispetto a quella originale di Android, ma anni luce dietro all’inferfaccia proprietaria “Sense” dell’Htc.

    Non vi è la possibilità di creare gruppi.

    La liste delle chiamate, è macchinosa, se chiami lo stesso numero, viene ripetuta ogni volta, invece di raggrupparle, indicando in un sottomenù le chiamate ricevute, fatte e perse.
    Non si possono trovare i contatti per nome digitando i tasti contenenti le lettere presenti (per esempio, per cercare Aldo senza passare alla scheda contatti, posso digitare 2536 e il contatto apparirà tra i suggeriti).
    E non vi è la possibilità(si può entrando nei dettagli della telefonata), di visualizzare sul display al termine della telefonata, la durata.
    Ho risolto questa “pecca”, installando un ottimo software gratuito esterno “Go Contacts Ex”, purtroppo gravato ancora da qualche bug(quando c’è una “chiamata persa”, mi rimane nell’angolo in alto a sx la freccetta curva rossa, ma anche richiamando non viene cancellata.Per poterla eliminare devo utilizzare la gestione delle chiamate di default del SonyEricsson(menù-telefono-chiamate)!

    Ho notato una scarsa sensibilità wi-fi!

    Nel ottimo browser Android usato da Sony Ericsson Xperia Ray, non c’è la possibilità di scegliere, se non con appositi trucchi o con browser esterni, la possibiltà di visualizzare la pagina in tema Desktop o Mobile.
    Funzione utile per visualizzare pagine del tipo http://www.corriere.it(in quale vieni indirizzato nella pagine mobile, senza possibilità di scelta).
    Nel mio precedente device, Htc Desire nonostante venisse utilizzato il browser Android di default, nelle impostazioni c’era la possibilità di selezionare la visualizzazione desiderata.
    Ho notato che utilizzando il programma “Whats’app”, alcune volte nel refresh del messaggio ci sono dei microrallentamenti, con la comparsa di bande nere!

    Inoltre non comprendo la non integrazione, nel software di default, della funzione Flash automatico, devo attivarlo e disattivarlo manualmente!
    Le foto fatte alla luce del giorno sono molto buone, il problema si presenta quando c’è poca luce, le foto sono inaccettabili, perchè il SonyEricsson xperia Ray non ha un flash led come neo o arc…ha un illuminatore che ha meno potenza e quindi fa meno luce e non scatta ma resta sempre acceso.Una scelta non felice.

    Ho anche notato dei rallentamenti nell’apertura delle foto!

    La memoria interna, purtroppo è a mio avviso limitata, ho dovuto, dietro abilitazione dei permessi di root, con Titanium Backup, disinstallare programmi, proprietari che non utilizzavo, aumentando lo spazio interno disponibile.
    Anche la Ram poteva essere aumentata di almeno altri 256 mb.
    Altra nota da evindenziare è la cover posteriore, molto ben curata, ma a mio avviso poco pratica, infatti risulta un pò scivolosa.

    Ho evidenziato solo gli aspetti negativi!
    La ricezione, l’audio e l’autonomia che sono fondamentali per un telefono, sono ottimi.

    P.S. Attualmente sconsiglio di utilizzare rom alternative tipo la Cyanogen, perchè non funziona la radio Fm e l’autonomia viene ridotta notevolmente ed è ancora piena di bug.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here