Ecco la recensione e la videorecensione completa del tablet di Google e Asus, il Google Nexus 7

Nexus 7 è il primo tablet prodotto da Google, in collaborazione con Asus.

Monta l’ultima versione di Android e rappresenta senza dubbio uno dei migliori tablet nel segmento 7 pollici.

Andiamo a conoscerlo meglio in questa recensione completa.

Recensione Google Nexus 7

| Confezione

La confezione è standard: alimentatore, cavo USB-microUSB per ricarica e scambio dati e qualche piccolo manuale.

| Materiali e Design

Il design a me piace molto. Semplice, pulito, ma comunque elegante. I materiali, invece, sono di bassa qualità e, soprattutto, il tablet è assemblato molto male. Nella parte sinistra il bordo è completamente alzato, scricchiola e sembra che il display esca dalla scocca posteriore. Molti utenti lamentano questo problema. Se il design è curato, non si può dire lo stesso dei materiali e dell’assemblaggio. Passino i materiali plasticosi, visto che il tablet costa 200€, ma l’assemblaggio di un livello così basso non è accettabile, assolutamente.

| Peso e Dimensioni

Il tablet è leggero, piccolo e compatto. Si usa senza problemi con una mano ed è comodo anche per essere utilizzato a letto come sostituto di un libro. Offre un’ottima ergonomia. 

| Ricezione

Il WiFi ha un’ottima copertura. così come il GPS, che aggancia i satelliti anche in casa senza grossi problemi.

| Batteria

Dipende molto dall’utilizzo, ma copre senza problemi una giornata intensa di utilizzo. Con un utilizzo base, si possono fare senza problemi anche 4-5 giorni. Ma tutto dipende da quello che fate con il tablet.

| Hardware 

E’ al top: 1GB di RAM, processore Quad Core NVidia Tegra 3 da 1.3 Ghz, display in HD e tanto altro ancora. Nella fascia prezzo da 200€, sicuramente non ha rivali. Un hardware potentissimo, che non viene mai messo in crisi da nessun programma. Troviamo inoltre 16 GB di memoria interna e il chip NFC. Peccato per l’assenza di una uscita HDMI, sarebbe stata utile, così come avrei gradito la presenza di una scheda MicroSD, ma, come sappiamo, i Nexus di Google non offrono questa opzione. Purtroppo mancano anche MHL (per utilizzare il tablet collegandolo ad un ingresso HDMI) e USB On-The-Go per collegare chiavette USB (funzionano correttamente invece joypad, mouse e tastiere), due mancanze che però possono essere facilmente corrette con software appositi scaricabili dal Google Play Store.

| Display

Di alta qualità. Risoluzione HD 1280 x 800 pixel. Garantisce un’ottima visibilità, che risulta buona anche sotto la luce diretta del sole. Il display è luminoso e, pur non essendo un AMOLED, garantisce colori di buona qualità e fedeli alla realtà. Da notare che, contrariamente ai dispositivi Apple, non è una calamita per le impronte, che difficilmente restano impresse sullo schermo. Il vetro è solido e robusto, protetto dal Gorilla Glass.

| Software e OS

Il sistema operativo è l’ultimo disponibile: Android 4.1.2. Presto arriverà Android 4.2, non appena Google lo rilascerà ufficialmente. L’OS è fluido, veloce, scattante e ben ottimizzato. Non ho mai notato scatti o impuntamenti. Da notare, però, che, rispetto a un Galaxy Tab, in questo caso i software preinstallati sono davvero pochi: oltre a quelli di Google, infatti, non ne troviamo altri. E’ ovviamente possibile scaricarne altri dal Play Store, ma chi vuole acquistare un tablet “già pronto all’uso”, forse preferità un tablet Samsung. Con il Nexus abbiamo il vantaggio di poter personalizzare facilmente ogni aspetto dell’OS in pochi istanti, anche con software gratuiti.

L’interfaccia è particolare: non è quella degli smartphone, non è quella dei tablet. Si tratta di un mix realizzato da Google per ottimizzare l’utilizzo di Android su un display da 7 pollici. Il risultato finale è molto buono: il tablet è semplice da usare e risulta davvero veloce e reattivo, sempre. Con Android 4.2 l’interfaccia sarà nuovamente ridisegnata sotto alcuni aspetti.

| Browser Internet

Il browser internet di default è Google Chrome: non supporta il Flash di Adobe, ma risulta veloce e scattante nel caricamento. Sarà possibile sincronizzare i nostri segnalibri con la versione desktop, così come potremo navigare sui siti in versione normale o mobile. Possiamo ovviamente scaricare browser alternativi dal Google Play Store, dove troviamo anche quelli che supportano il FlashPlayer senza problemi.

| Foto e Video

E’ presente solo la fotocamera frontale, che scatta foto di bassa qualità comunque (1.3MP). Nessuna fotocamera o videocamera sul retro.

| Multimedia

Il comparto audio è buono: non fortissimo, ma comunque di alto livello. Il dispay da 7 pollici è comodissimo per giocare, così come per guardare film. Scaricando un programma gratuito dal Play Store sarà possibile trasformare il Nexus 7 in un multimedia center potentissimo, in grado di riprodurre qualsiasi file audio e video. Veramente comodo per guardare film e video al volo.

| Giudizio Complessivo

Nexus 7 è un gran bel tablet. Potente, leggero, compatto e altamente personalizzabile. Viene poi venduto a un prezzo incredibile: 199€ per la versione 16GB WiFi. A questo prezzo, non ha rivali. iPad Mini costa 130€ in più e offre un hardware inferiore, giusto per fare un esempio. Se cercate un tablet che costi poco, ma che, al contempo, vada veloce e sia perfettamente ottimizzato, questo fa al caso vostro! Nexus 7 è il miglior tablet 7 pollici oggi in commercio. E non dimenticate la possibilità di aggiornarlo subito all’ultima versione disponibile di Android.

Unico neo: quando lo comprate, fate attenzione all’assemblaggio. Può accadere, come detto, che il display non sia perfettamente incollato e che sporga dai lati. In questo caso, fatelo sostituire subito.

Siete indecisi tra Nexus 7, iPad Mini e Kindle Fire HD di Amazon? La scelta è solo una: Nexus 7 😉 iPad Mini costa caro e offre un hardware datato, Kindle Fire HD è potente, ma molto chiuso e in Italia non si possono sfruttare tutti i servizi di Amazon. Nexus 7 è l’ideale.

VideoRecensione Google Nexus 7

Ecco la videorecensione completa del Google Nexus 7, primo tablet di Google e Asus.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=dQYoiowNNg0′]

Vi segnalo alcuni articoli interessanti sul Nexus 7:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

5 COMMENTS

  1. Puoi essere più specifico circa quanto da te riportato in questo frangente: “Purtroppo mancano anche MHL (per utilizzare il tablet collegandolo ad un
    ingresso HDMI) e USB On-The-Go per collegare chiavette USB (funzionano
    correttamente invece joypad, mouse e tastiere), due mancanze che però
    possono essere facilmente corrette con software appositi scaricabili dal
    Google Play Store.”?

    • Non c’è una porta per collegare cavo HDMI al tablet e non puoi collegare direttamente una chiavetta USB. Nativamente, quindi, Nexus 7 non supporta connessione HDMI e USB.

      C’è una soluzione amatoriale però.

      Se fai il ROOT, però, puoi installare alcuni programmi che ti permettono di collegare un cavo HDMI o una chiavetta USB utilizzando un adattatore di tipo MHL (si trova su ebay o amazon a pochi euro)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here