Ho comprato il nuovo MacBook Pro 13 2020 con Intel Core i5, 16 GB di RAM e 512 GB di disco fisso. L’ho restituito dopo 2 settimane, ecco perché

Recensione MacBook Pro 13 2020

Te lo dico subito: questa recensione del MacBook Pro 13 sarà diversa dalle altre: andrò infatti a parlare solo dei lati negativi, quelli che mi hanno spinto a restituire il computer.

Come avrai forse visto sul mio canale YouTube, qualche settimana fa ho comprato il nuovo MacBook Pro 13 2020 su Amazon per sostituire il mio vecchio e datato MacBook Air 13 2019. Ma l’amore col computer è durato veramente poco e in questo articolo cercherò di spiegarti cosa è successo.

La mia configurazione

In particolare, questa è la configurazione del MacBook Pro 13 che ho acquistato:

  • Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazione
  • 16 GB RAM
  • 512 GB SSD
  • Magic Keyboard

E’ praticamente il più potente che c’era in commercio, parlando ovviamente di MacBook Pro 13.

Perché ho comprato questa versione?

Come ho affermato nel video che ho pubblicato su YouTube, avevo grandi aspettative relativamente a questa macchina, che tra l’altro costa molto, molto cara. Io l’ho comprato in offerta a 1800 euro, ma normalmente costa 2229 euro, anche se spesso su Amazon è scontata attorno ai 2000 euro.

Ad ogni modo, ho scelto di comprare questo modello di MacBook Pro 13 perché:

  • volevo un prodotto Apple con schermo da 13 pollici
  • mi servivano 16 GB di RAM per gestire Chrome, che era diventato inutilizzabile sul mio Air con 8 GB di RAM
  • volevo un processore Intel di decima generazione
  • volevo un prodotto abbastanza portatile (non troppo grosso o pesante)
  • volevo lo schermo fantastico dei computer Apple
  • volevo il trackpad eccezionale dei computer Apple
  • volevo provare la nuova tastiera “Magic Keyboard”
  • volevo provare la Touch Bar dei nuovi MacBook
  • volevo un computer che non avesse compromessi, in grado di gestire senza problemi anche foto pesanti e di montare video in 4K

Tutto questo mi ha portato a comprare il MacBook Pro 13 in offerta, anche se ero pienamente consapevole che nel giro di 1-2 mesi sarebbero arrivati i nuovi portatili con processore A14X Silicon.

Avevo però bisogno di un computer potente e versatile subito, senza poter aspettare 1-2 mesi l’arrivo dei nuovi computer, con tutte le incertezze del caso (non conoscevo il prezzo, la potenza, la data di disponibilità, le dimensioni dello schermo, le prestazioni effettive..). Insomma, ho scelto la certezza “vecchia” piuttosto che aspettare l’incertezza futura.

Peccato che, dopo aver usato questo MacBook Pro 13 per 2 settimane, abbia deciso di rimandarlo indietro.

E qui di seguito ti spiego i motivi che mi hanno spinto a farlo.

Perché ho restituito il MacBook Pro 13 2020?

Come ho già anticipato, non starò qui a parlarti degli elementi a favore di questo computer, che sono tantissimi, ma alla fine sono quelli che caratterizzano ogni prodotto Apple.

Voglio parlarti invece dei motivi che mi hanno spinto a fare il reso di questo computer, che sono i seguenti:

  • 1. Magic Keyboard

Ero abituato alla tastiera del mio MacBook Air, sottilissima e super silenziosa. Considerando che uso il computer quasi solo per scrivere, per me la tastiera e il suo feedback sono uno degli aspetti più importanti per un PC portatile. Ecco, contrariamente alle mie aspettative, ODIO la nuova tastiera dei MacBook. I tasti sono troppo alti, troppo morbidi, troppo rumorosi. Non riesco ad abituarmi al loro feedback, mi rallentano nella scrittura, non mi piacciono proprio. Io scrivo tanto, ma veramente tanto, e alla fine sono dovuto tornare alla vecchia tastiera del mio MacBook Air, con pulsanti che hanno una corsa più dura e secca, ma che soprattutto sono più rapidi da premere.

  • 2. Touch Bar

Già, anche questo era uno dei motivi che mi avevano spinto a comprare questo MacBook Pro 13, ma alla fine sono arrivato ad odiarla. Ho bisogno dei pulsanti fisici sopra ai numeri, pulsanti da premere senza perdere tempo a guardare, pulsanti sempre al loro posto e pronti per essere cliccati. Nel 99% dei casi, infatti, i tasti virtuali non corrispondevano a quello che dovevo premere. Voglio poter regolare velocemente il volume cliccando su un tasto, voglio avviare rapidamente il multitasking premendo su un altro tasto, ma tutto questo non era possibile perché la barra touch mostrava tasti e pulsanti a suo piacimento, non facendomi mai vedere quelli di cui avevo effettivamente bisogno. Giuro, la odio quella Toch Bar!

  • 3. Batteria

Sulla carta sarà anche ottima, ma resta il fatto che andavo a letto a mezzanotte chiudendo il computer e lasciando Chrome aperto, poi mi svegliavo al mattino alle 7 e mi ritrovavo il computer con la batteria che era scesa del 10 o 15%. Faccio questa operazione DA ANNI su tutti i miei MacBook, ma solo con questo MacBook Pro 13 mi sono trovato una batteria che diminuiva così rapidamente e soprattutto senza motivo apparente. Ho fatto le prove sul mio vecchio MacBook Air 13 (stesso sistema operativo, stessa versione di Chrome, stessi plugin installati) e non ho riscontrato il problema. Non so se sia colpa di Chrome o meno, se sia colpa del sistema operativo (Big Sur aggiornato all’ultima beta, ma il problema me lo ha dato con tutte le beta), resta il fatto che in standby la batteria scendeva in modo incredibile. E anche usando il MacBook Pro 13 con solo Telegram e Chrome aperti, la batteria residua scendeva ad un ritmo spaventoso.

4. Prezzo

Ero disposto a pagare caro questo prodotto, sapevo che avrei comprato il meglio offerto dal mercato e per questo era giusto pagare il prezzo richiesto da Apple. Però, a fronte dei 3 problemi appena segnalati, i 1800 euro che ho pagato mi sembravano esagerati: a quel punto era meglio tenermi il mio vecchio MacBook Air, con il quale almeno riuscivo a scrivere rapidamente gli articoli sul blog. 1800 euro per un computer che non riusciva a soddisfare le mie esigenze mi sembravano veramente buttati via.

Alla fine ho deciso di fare il reso

Ecco, questi sono i 4 motivi principali che mi hanno spinto a restituire il MacBook Pro 13.

Come ho già detto, io uso il computer al 99% per scrivere e lavorare sul blog, spesso in mobilità. In pratica, a causa di questi problemi, ero costretto a stare sempre attaccato alla corrente e per pubblicare gli articoli perdevo molto più tempo, visto che il feeling con la tastiera non è mai stato positivo.

Per le MIE esigenze, dunque, questo MacBook Pro 13 è BOCCIATO.

Ci sono anche dei punti a favore

Come ho già detto, non sto bocciando il MacBook Pro 13 in generale, ma solo per quella che è la mia esperienza d’uso. Devo infatti ammettere che nel complesso è una macchina eccezionale, con tanti pregi:

  • materiali e assemblaggio al top, nettamente migliore rispetto a qualsiasi computer Windows
  • tantissima potenza in un dispositivo tutto sommato compatto e leggero
  • non scalda eccessivamente e non fa rumore
  • ha un display SPETTACOLARE, il migliore tra i notebook
  • macOS è un sistema operativo eccellente, perfetto per uso lavorativo
  • il trackpad è semplicemente perfetto: super preciso e super sensibile, i portatili con Windows se lo sognano
  • audio forte e pulito, in qualsiasi situazione
  • 4 porte USB-C (peccato manchino le USB classiche, ma questo è un problema di tutti i MacBook)

Come vedi, i pregi di questo prodotto sono tantissimi, ma non sono riuscito ad adattarlo alle mie esigenze.

Tu cosa ne pensi?

Hai provato il MacBook Pro 13? Lo possiedi?

Fammi sapere nei commenti a fine articolo cosa pensi dei problemi che ho evidenziato, dimmi se li hai rilevati anche tu o se pensi invece che questo MacBook Pro 13 sia semplicemente perfetto.

Ci sentiamo nei commenti a fine articolo!!

Lo vuoi comprare su Amazon?

Se pensi che il MacBook Pro 13 sia la macchina perfetta per le tue necessità, puoi tranquillamente comprarlo su Amazon in offerta.

Ecco il link diretto:

OFFERTA
Apple MacBook Pro (13", 16GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale (Ultimo...
Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazione; Spettacolare display Retina con tecnologia True Tone
2.229,00 € −284,10 € 1.944,90 €
🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here