Recensione Tineco Floor One S7 Pro: è tornato il miglior lavapavimenti

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Recensione e prova completa di Tineco Floor One S7 Pro, aspirapolvere lavapavimenti smart per la casa. Pro e Contro, Pregi e Difetti di Tineco Floor One S7 Pro

Recensione Tineco Floor One S7 Pro

Nuova super recensione per i lettori di YourLifeUpdated: oggi in particolare parleremo di Tineco Floor One S7 Pro aspirapolvere lavapavimenti.

Come di consueto, prima di pubblicare questa recensione ho testato e stressato a fondo il dispositivo per oltre 2 settimane, in modo da essere certo di averne trovato pregi e difetti prima di pubblicare la review.

Detto questo, senza perderci in chiacchiere, andiamo a vedere come si comporta questo aspirapolvere lavapavimenti.

Cosa è Tineco Floor One S7 Pro

Prima di procedere, per chi non conoscesse questo genere di prodotti, cerchiamo di capire a cosa serve un dispositivo di questo tipo.

Si tratta del nuovo aspirapolvere lavapavimenti top di gamma di casa Tineco.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Con un solo passaggio lui aspira tutta la sporcizia (solidi e liquidi) e lava il pavimento: in questo modo, con un solo dispositivo, otteniamo l’effetto combinato di aspirapolvere e mocio, cosa che ci garantisce un enorme risparmio di tempo e fatica per pulire la casa.

Rispetto al passato, questo dispositivo porta con sé tantissime novità, quindi non perdiamo altro tempo e andiamo dritti alla recensione del Tineco Floor One S7 Pro.

VideoRecensione

Unboxing

In confezione troviamo:

  • Tineco Floor One Tineco Floor One S7 Pro
  • Spazzola sostitutiva
  • Soluzione deodorante e detergente
  • Filtro HEPA aggiuntivo
  • Strumento di pulizia 3 in 1
  • Base di ricarica e lavaggio
  • Alimentatore
  • Manuale delle istruzioni in italiano

Insomma, abbiamo a che fare con una confezione davvero ricca e completa!

Design, assemblaggio e materiali

Il design è simile agli altri aspirapolvere lavapavimenti di Tineco, del resto da dispositivi di questo tipo non ci possiamo aspettare particolari stravolgimenti.

Come sempre, le linee sono minimali ed eleganti e il dispositivo si integra perfettamente all’interno di qualsiasi abitazione, anche grazie ai colori sobri, caratterizzati dall’alternanza di bianco e nero su materiali opachi e lucidi.

Da segnalare però che Tineco Floor One S7 Pro è leggermente più pesante dei lavapavimenti concorrenti (circa 5kg) visto che ha una batteria più capiente e altre tecnologie innovative che ovviamente vanno ad impattare sul peso.

Nonostante questo, durante l’utilizzo non dà alcun fastidio né alla mano né al braccio, ma andremo ad approfondire questo aspetto più avanti nella recensione.

Niente da dire su materiali ed assemblaggio: il prodotto è davvero eccellente, robusto, ben fatto, ben assemblato.

Tineco Floor One S7 Pro è realizzato secondo i più elevati standard di qualità, qualità che si nota a prima vista e si sente usando e toccando il dispositivo. Giusto per fare un paragone, siamo ai livelli dei più blasonati Dyson e Folletto.

Aggiungo che il corpo è certificato IPX4 per la resistenza all’acqua.

Anche la disposizione dei serbatoi non cambia rispetto al passato: frontalmente abbiamo quello dell’acqua sporca (0,72L), posteriormente quello dell’acqua pulita (0,85L).

Sempre sul retro troviamo un comodo pulsante che permette di attivare/disattivare il WiFi o di attivare/disattivare le risposte vocali (in italiano).

Grandi novità le abbiamo sull’impugnatura, dove oltre al pulsante per avviare il lavaggio automatico e quello di accensione/spegnimento, ora troviamo un joystick che ci permette di spostarci tra i menù dell’ampio display a colori da 3.6 pollici, completamente rinnovato rispetto al passato.

Cambia totalmente anche la spazzola di aspirazione/lavaggio: è più grossa, ma soprattutto ora i bordi sono completamente simmetrici ed è possibile arrivare a pulire a meno di 1 cm dal battiscopa per non lasciare niente indietro durante la pulizia della casa. Si tratta della soluzione migliore attualmente disponibile sugli aspirapolvere lavapavimenti.

Ma le novità non finiscono qui.

Sempre sulla spazzola abbiamo finalmente un potente LED frontale che ci permette di illuminare le zone più buie della casa. Davvero comodissima!

Per finire, cambiano completamente anche le ruote di Tineco Floor One S7 Pro: ora sono più grosse e carrozzate perché sfruttano la tecnologia SmoothPower, che permette loro di fare una trazione attiva in avanti o indietro durante le operazioni di lavaggio, aiutandoci in modo importante a manovrare il dispositivo e rendendo tutto estremamente comodo e semplice.

Funzionamento

Come sempre usare Tineco Floor One S7 Pro è un gioco da ragazzi.

Basta riempire il serbatoio d’acqua ed aggiungere un tappo di detergente (compreso in confezione) per iniziare a pulire la casa.

Novità di questa versione è anche un utilissimo tutorial (in italiano) che al primo avvio sfrutta lo schermo e le istruzioni vocali per spiegarci rapidamente come usare al meglio il dispositivo. Penso comunque che non sia necessario seguire il tutorial perché usare Tineco Floor One S7 Pro è veramente semplice per tutti.

Dopo aver riempito i serbatoi, basta premere il pulsante di accensione e inclinarlo in avanti per avviare le operazioni. Tramite il joystick possiamo scegliere 4 modalità di pulizia:

  • Auto: è la migliore, regola automaticamente l’acqua e la potenza di aspirazione sfruttando il sensore iLoop, che analizza la quantità di sporcizia presente sul pavimento. In questa modalità si ottimizzano batteria e acqua utilizzata
  • Max: spinge al massimo potenza di aspirazione e di lavaggio, per le macchie più ostinate e incrostate. In questa modalità ovviamente si consumano più batteria e acqua
  • Ultra: anche in questo caso la potenza di aspirazione e l’acqua di lavaggio vengono regolate automaticamente dal dispositivo, ma in aggiunta possiamo sfruttare l’elettrolisi dell’acqua che aiuta ad igienizzare meglio le superfici senza usare detersivo
  • Aspirazione: utile quando dobbiamo raccogliere dei liquidi caduti in abbondanza sul pavimento

Display

Come anticipato, su Tineco Floor One S7 Pro troviamo un nuovissimo ed enorme display a colori da 3.6 pollici.

NOTA: non è touch.

Si legge benissimo in qualsiasi condizione di luce e ci fornisce informazioni su:

  • livello di potenza utilizzata: ai bordi dello schermo abbiamo il classico cerchio che si colora di blu o rosso in base alla sporcizia rilevata sul pavimento dal sensore iLoop
  • modalità di pulizia attiva
  • carica residua della batteria (in percentuale)
  • problemi e avvisi vari, come presenza di ostruzioni nel condotto del serbatoio o grovigli nella spazzola rotante
  • percentuale di completamento del lavaggio automatico

Non manca poi la possibilità di accedere alle Impostazioni per modificare alcuni parametri del dispositivo.

Non c’è molto altro da dire, se non che Tineco Floor One S7 Pro ha il display migliore e più bello che abbia mai visto su un aspirapolvere lavapavimenti. La concorrenza se lo sogna.

Maneggevolezza

Molto buona, nonostante il peso sia leggermente superiore rispetto ai concorrenti. Come già detto, si utilizza molto facilmente anche per periodi prolungati e non da alcun fastidio o affaticamento a mani e braccia.

Veramente innovativo ma soprattutto comodo il sistema di autopropulsione SmoothPower bidirezionale, che ci assiste nelle operazioni di pulizia rilevando il movimento delle ruote posteriori e supportandoci in modo davvero importante.

Grazie a questo sistema le ruote tirano in avanti o indietro durante il lavaggio dei pavimenti, rendendo il tutto estremamente piacevole. Il sistema rileva correttamente se ci stiamo spostando in avanti o indietro e si attiva di conseguenza, togliendo peso e fatica alle braccia.

Devo però segnalare che capita, anche se raramente, che le ruote si inumidiscano e, di conseguenza, il sistema riesca a fare poca presa sul pavimento. Comunque niente di grave.

Come sempre, segnalo che per la sua conformazione non è possibile inclinarlo eccessivamente, di conseguenza non si può usare per aspirare e lavare sotto letti e divani (non si può inclinare oltre i 160 gradi circa).

Inoltre la sua spazzola, come quella dei concorrenti, non è particolarmente snodabile, quindi risulta difficile usarla in ambienti stretti o con molti mobili, come ad esempio in bagno o tra le sedie sotto al tavolo della cucina.

Qualità aspirazione

Veramente al TOP.

Ho fatto vari test con briciole, capelli, peli, polvere, pezzetti di carta, farina, cioccolato in polvere, zucchero e tanto altro ancora e in tutti i casi Tineco Floor One S7 Pro ha raccolto tutto al primo colpo, senza sparare niente in giro.

Da notare che:

  • il dispositivo NON va utilizzato su tappeti, ma solo su superfici rigide (meglio se non ruvide)
  • è possibile aspirare anche tutti i liquidi (latte, succo di frutta, caffè..) grazie alla funzione dedicata. Questa funzione è comodissima quando accidentalmente si rovescia qualche bottiglia in cucina

Nel complesso non mi ha fatto rimpiangere il mio Proscenic P12: l’aspirazione è sempre stata al top.

Come già detto, poi, su questo modello è arrivato anche il LED che illumina i pavimenti e ci permette di vedere anche lo sporco più nascosto.

Qualità lavaggio

Veramente SUPER!

L’aspirapolvere ha lavato benissimo i pavimenti, rimuovendo anche le macchie più ostinate e incrostate. Questo è stato possibile anche dalla nuova tecnologia della spazzola, che permette di arrivare fino a 450 giri al minuto: un vero record!

L’ho usato anche sul parquet senza problemi: la quantità di acqua che lascia sul pavimento è giusta, non eccessiva, perfetta per rimuovere lo sporco ma non troppa in modo da non rovinare i pavimenti più delicati.

Contrariamente al mocio, i pavimenti si asciugano molto più rapidamente e si consuma molta meno acqua. Per fare un paragone, ho pulito tutto l’appartamento con 0,75L di acqua pulita, mentre col mocio ne devo usare almeno 4-5, senza dimenticare l’incredibile risparmio di tempo e fatica.

Come già detto, per la sua conformazione risulta impossibile arrivare sotto a letti e divani o dietro alcuni mobili del bagno. Fortunatamente, però, la spazzola è stata rinnovata rispetto al passato e ora, oltre ad essere completamente simmetrica, arriva a pulire fino a 1cm dai battiscopa. Un salto qualitativo enorme rispetto al passato!

Per capirci, se in passato con altri lavapavimenti Tineco era comunque indispensabile usare il mocio per puliare alcune parti della casa (angoli, battiscopa..), ora la situazione è nettamente migliorata: il mocio e l’aspirapolvere classico serviranno solo per arrivare sotto a letti e divani. E se associ un robottino aspirapolvere a questo Tineco Floor One S7 Pro, potrai buttare mocio e aspirapolvere classico in discarica!

Rumorosità

Anche al massimo della potenza risulta molto silenzioso, soprattutto se paragonato ad altri aspirapolvere senza fili di marche concorrenti (78 db).

Manutenzione

Oltre a risparmiare tantissimo tempo e fatica nella pulizia della casa, questo lavapavimenti richiede una manutenzione davvero minima.

Le uniche cose da fare dopo ogni lavaggio della casa sono:

  • dare una lavata rapida al filtro HEPA
  • svuotare il contenitore dell’acqua sporca
  • avviare il lavaggio automatico del rullo, premendo l’apposito pulsante

Proprio per quanto riguarda il lavaggio del rullo, segnalo che su questo Tineco Floor One S7 Pro possiamo scegliere tra 2 differenti modalità di lavaggio automatico:

  • una rapida da 2 minuti
  • una profonda da 6 minuti

Come anticipavo, la manutenzione è davvero alla portata di tutti.

Segnalo solo un aspetto che andrei a migliorare in futuro: come in passato, nel contenitore dell’acqua sporca spesso si vanno ad incastrare capelli, fili o altro ancora, quindi dobbiamo intervenire manualmente per rimuoverli. Sarebbe carino trovare un modo per svuotare più rapidamente questo contenitore, senza un intervento così attivo da parte nostra.

Batteria e autonomia

La batteria è da 3900 mAh. Secondo quanto dichiarato dall’azienda, in modalità automatica si fanno massimo 40 minuti e dopo vari test posso dire che si raggiungono tranquillamente.

In modalità Max l’autonomia scende a 25-28 minuti.

Ad ogni modo, 40 minuti sono ampiamente sufficienti per lavare ed aspirare un appartamento di 90-100mq e, cosa importante che ho notato rispetto al passato, non ho dovuto riempire il serbatoio dell’acqua pulita o svuotare quello dell’acqua sporca, segno del fatto che l’azienda abbia ottimizzato ulteriormente i consumi.

La ricarica completa richiede circa 4-5 ore. E’ in linea con la concorrenza, ma penso sia arrivato il momento di implementare la ricarica rapida anche su questi prodotti.

Manca purtroppo la batteria removibile, che permetterebbe di raddoppiare l’autonomia del dispositivo. Speriamo che questa novità venga implementata in futuro, perché alcuni concorrenti la offrono già oggi.

C’è l’app per Android e iOS

Chiaramente questo Tineco Floor One S7 Pro si collega al WiFi ed anche allo smartphone. Tramite l’app dedicata è possibile:

  • fare un aggiornamento del software
  • cambiare la lingua
  • vedere la batteria e l’acqua nei serbatoi
  • scegliere la modalità di utilizzo
  • vedere lo stato di pulizia generale del dispositivo
  • ricevere notifiche su eventuali attività di manutenzione da fare
  • vedere lo storico delle attività di pulizia fatte

Segnalo, infine, che l’aspirapolvere ci restituisce anche un feedback vocale in italiano molto forte mentre lo utilizziamo.

Prezzo

Tineco Floor One S7 Pro alza l’asticella del prezzo: attualmente costa 799 euro su Amazon, ma spesso si può acquistare in promozione a prezzi inferiori.

COMPRALO SU AMAZON

Conclusioni

Siamo arrivati alle conclusioni per quanto riguarda la recensione di Tineco Floor One S7 Pro.

In breve, cosa ne penso?

Inutile girarci attorno, è un prodotto che costa molto. Al tempo stesso, però, è il miglior aspirapolvere lavapavimenti attualmente disponibile sul mercato.

Non è ancora perfetto perché non si piega completamente per arrivare sotto ai mobili e non ha una batteria removibile, ma per il resto è un prodotto veramente eccellente.

Senza ombra di dubbio, ancora una volta abbiamo a che fare con un aspirapolvere lavapavimenti completo, potente, affidabile, ben fatto e comodissimo, ma che soprattutto è riuscito ad eliminare alcuni limiti dei concorrenti e ad introdurre importanti innovazioni in questo settore.

Con Tineco Floor One S7 Pro siamo quasi pronti per abbandonare definitivamente il classico mocio e aspirapolvere, visto che lui fa entrambe le ose in modo ottimale, facendoci risparmiare tantissimo tempo e fatica.

Visto il suo costo non è sicuramente un prodotto per tutti, ma al tempo stesso è la soluzione che mi sento di consigliare a chi sta cercando il meglio oggi disponibile sul mercato per aspirare e lavare la casa.

Chiunque voglia risparmiare può sicuramente trovare soluzioni più economiche, anche in casa Tineco, ma dovrà rinunciare a tanti aspetti veramente incredibili di questo S7 Pro.

PRO

  • Qualità costruttiva e materiali
  • Design moderno ed elegante
  • Nuova spazzola LED e simmetrica per pulire meglio i bordi
  • Autonomia incredibile
  • Le sue ruote tirano avanti e indietro
  • Fa l’elettrolisi dell’acqua
  • Bellissimo ed enorme display a colori
  • Facile da manovrare e spostare
  • Modula automaticamente la potenza in base al livello di sporco (sensore iLoop)
  • Gestione tramite app per Android e iOS
  • Funzione lavaggio automatico della spazzola con 2 modalità
  • Facilissimo da usare anche per i meno esperti
  • Senza fili
  • Fa risparmiare tanto tempo (e anche acqua)
  • Ulteriormente ottimizzato il consumo dell’acqua
  • Confezione molto ricca
  • Serbatoi grandi

CONTRO

  • Non pulisce i tappeti
  • Ricarica ancora lenta
  • Non va sotto ai divani/letti/mobili bassi
  • Batteria non removibile
  • Prezzo molto elevato

Specifiche tecniche

Queste sono le specifiche tecniche del Tineco Floor One S7 Pro:

  • Potenza: 230W
  • Tipo di motore: Motore DC senza spazzole
  • Capacità serbatoio acqua pulita: 0,85L
  • Capacità del serbatoio di recupero: 0,72L
  • Sistema di filtrazione: filtro a secco
  • Forza di carico operativa: ≤ 78 db(A)
  • Autopulizia: Sistema di autopulizia one-touch
  • Capacità della batteria: 3900 mAh
  • Autonomia: Fino a 40 minuti
  • Tipo di ricarica: stazione di ricarica + adattatore
  • Tempo di ricarica: Da 4 a 5 ore
  • Peso: 5 kg

Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

YOURLIFEUPDATED È STATO SELEZIONATO DAL NUOVO SERVIZIO DI GOOGLE NEWS: se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE TELEGRAM CHE RACCOGLIE TUTTE LE ULTIME NOTIZIE: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE YOUTUBE CON OLTRE 2500 ISCRITTI, UNISCITI ANCHE TU: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui