Ecco la recensione e prova completa di yeedi vac 2 pro robot aspirapolvere lavapavimenti. Prezzo, PRO e CONTRO di yeedi vac 2 pro: ha senso comprarlo?

Recensione yeedi vac 2 pro

Nelle ultime settimane ho provato e testato a fondo un nuovo robot aspirapolvere lavapavimenti, precisamente il modello yeedi vac 2 pro.

Come di consueto, dopo averlo stressato per bene e messo alla prova in varie situazioni, sono pronto per condividere con te le mie impressioni su questo prodotto che ci aiuta a tenere pulita, ordinata ed igienizzata la casa mentre siamo al lavoro o in vacanza.

Senza perderci in chiacchiere, andiamo subito a vedere cosa penso di yeedi vac 2 pro.

IN BREVE

Senza dubbio un prodotto valido, completo, potente e proposto ad un buon prezzo, più o meno in linea con la concorrenza. Davvero ottimo il lavaggio dei pavimenti con sistema oscillante, per rimuovere le macchie più ostinate. Molto bene anche la potenza di aspirazione, superiore alla media in questa fascia prezzo.

Da rivedere, come sempre, il sistema di mappatura e orientamento in casa, che resta inferiore (e di parecchio) a chi usa il laser/Lidar. Inoltre mancano un paio di funzioni indispensabili nell’app per smartphone (arriveranno).

UNBOXING

Confezione abbastanza semplice, al suo interno abbiamo solo:

  • yeedi vac 2 pro
  • vaschetta per lavaggio pavimenti con panno usa e getta (avrei gradito almeno un panno lavabile!)
  • istruzioni d’uso
  • basetta di ricarica
  • cavo alimentazione

CARATTERISTICHE

  • Aspirazione: 3000 Pa
  • Batteria: 5200 mAh
  • Vaschetta polvere: 420 ml
  • Vaschetta acqua: 180 ml, 480 vibrazioni al minuto

Con questo robot la mappatura viene fatta con un sistema ottico Vslam, che utilizza il sensore frontale 3D e la fotocamera superiore per la creazione di una planimetria tridimensionale della casa. Questo sistema è più economico del classico laser/lidar, ma anche meno preciso ed affidabile. E non funziona di notte o al buio.

Presente la tecnologia 3D Structured Light (la stessa tecnologia usata da Apple per il Face ID), che permette al robot di comprendere lunghezza, altezza e larghezza degli ostacoli presenti.

Presente la tecnologia 3D Obstacle Avoidance per riconoscere ed evitare piccoli e grandi ostacoli lungo il percorso.

MATERIALI E DESIGN

E’ il classico robot aspirapolvere lavapavimenti con forma rotonda. E’ realizzato in plastica con materiali robusti, resistenti e ben assemblati. Come per tutti gli altri prodotti yeedi.

Interessante la colorazione bianca opaca, che lo rende moderno ed elegante. Allo stesso tempo, però, il bianco mette in risalto eventuali peli o sporcizia che si deposita sulla parte superiore. Carini i dettagli in contrasto neri.

Grossa differenza rispetto ad altri robot: qui manca la torretta laser superiore, che rende il robot meno preciso nella mappatura/navigazione in casa, ma gli permette di essere molto più basso e sottile dei concorrenti (solo 7.7 centimetri), garantendo dunque il passaggio anche sotto ai mobili più bassi in casa.

Piccola e compatta la basetta di ricarica, dove possiamo arrotolare il filo nella parte posteriore e dotata di gommini anti-slittamento nella parte inferiore.

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

Abbastanza semplice:

  • si estrae tutto dalla scatola
  • si collega la base alla corrente
  • si accende il robot tramite il pulsante che si trova nella parte superiore
  • si scarica l’app per smartphone Android ed iOS
  • si seguono le istruzioni per collegare l’app al WiFi di casa (2.4 Ghz)
  • quando richiesto, si fa scansionare un codice QR al robot (tramite lo schermo dello smartphone)
  • si aggiorna il firmware se necessario (quasi sicuramente)
  • si avvia la prima mappatura della casa

Bastano veramente 5 minuti per fare tutto.

Un paio di cose importanti:

  • la base va posizionata in un posto facilmente accessibile, senza ostacoli nelle vicinanze, altrimenti il robot farà fatica a rientrare (vale per tutti i robot, ma in questo caso ancora di più)
  • affinché la mappatura avvenga correttamente (e non è comunque garantito) è necessario, almeno le prime volte, sgombrare completamente la casa da oggetti sul pavimento, fili, cavi e qualsiasi altra cosa che potrebbe mettere in difficoltà il robot

MAPPATURA E NAVIGAZIONE IN CASA

Buona, ma migliorabile. Come dico sempre, l’assenza della torretta laser si fa sentire, non c’è niente da fare.

La mappatura automatica della casa è abbastanza precisa, ma meno dei concorrenti: non è riuscito a dividere la mia sala dalla cucina in automatico (lo ha fatto solo dopo che ho avviato la 4a mappatura da zero della casa).

Inoltre, prima di potersi orientare agevolmente in casa, deve fare almeno 3-4 passaggi, mentre altri già dopo la prima mappatura sono indipendenti ed affidabili.

L’assenza del laser richiede tempi di mappatura (e anche navigazione e pulizia) decisamente superiori ai concorrenti: per aspirare la mia casa impiega quasi 100-110 minuti, contro i 70-75 minuti degli altri.

La pulizia procede per linee parallele sul pavimento, ma a volte il robot fa scelte strane e passa più volte nella stessa zona. Sicuramente pulisce di più, ma impiega anche più tempo e consuma più batteria.

Infine, è uno dei pochissimi robot che si chiude da solo in bagno, interrompendo dunque la pulizia della casa senza un intervento di liberazione da parte mia. Ho fatto varie prove e TUTTE le volte si è chiuso in bagno da solo.

Cosa molto grave: durante la prima mappatura si è perso una stanza, non l’ha proprio vista. Nei successivi passaggi l’ha comunque pulita, ma non l’ha aggiunta alla mappa, quindi ho dovuto resettare completamente la mappa, facendo rifare una mappatura completa della casa.

Da segnalare che, usando un sistema di telecamere per spostarsi in casa, ha bisogno di luce (naturale o artificiale): al buio o con poca luce è cieco e funziona male, al contrario dei robot che usano laser e Lidar.

RICONOSCIMENTO OSTACOLI

Questo robot è dotato di tecnologia 3D di riconoscimento degli ostacoli, che dovrebbe impedirgli di sbattere su muri ed arredamento, ma anche di evitare oggetti e cavi lasciati sul pavimento.

In base ai miei test questa tecnologia non funziona benissimo: il robot sbatte spesso contro muri, battiscopa, porte (comprese quelle a vetri della cucina), mobili e tutto il resto che c’è in casa.

In pochi e rari casi ha effettivamente evitato gli ostacoli, nella maggior parte dei casi invece ci ha sbattuto contro e li ha trascinati per un pò sul pavimento (sedie comprese!). Li evita correttamente solo se sono abbastanza grossi e pesanti, e comunque solo dopo averci sbattuto contro.

Ovviamente sale in modo aggressivo sui piedini del divano, ma questo lo fanno quasi tutti i robot. In alcune occasioni si è incagliato nei cavi del PC, che invece avrebbe dovuto evitare.

Insomma, riconoscimento ostacoli non ottimale, mi aspettavo di meglio.

RICONOSCIMENTO TAPPETI

Il robot è dotato di un sensore che gli permette di riconoscere i tappeti in automatico.

Se sta lavando i pavimenti, evita di salire sui tappeti. Se sta solo aspirando, va sul tappeto aumentando la potenza di aspirazione.

Non ho tappeti in casa, quindi non ho potuto provare questa funzionalità.

ASPIRAZIONE

Davvero molto bene l’aspirazione, regolabile su 4 livelli (600, 1500 e 2800 Pa), e fino a 3000 Pa di potenza. Come già anticipato, questa potenza è superiore alla media in questa fascia prezzo, sicuramente un punto a suo favore!

C’è solo una spazzola laterale rotante, che comunque riesce a raccogliere la sporcizia e convogliarla nel bocchettone di aspirazione centrale. Ne avrei preferite due.

Anche con potenza di aspirazione media o bassa non ho notato briciole o sporcizia dimenticata sul pavimento. L’aspirazione è sicuramente buona e soddisfacente.

Buona anche la rumorosità, mai eccessiva o fastidiosa (max 75 dB circa).

La vaschetta di raccolta dello sporco è da 420ml, decisamente capiente.

LAVAGGIO

Sicuramente il lavaggio è uno dei punti di forza di questo yeedi vac 2 pro.

Il suo grande vantaggio è rappresentato dal fatto che non si trascina dietro un panno umido come fanno invece altri robot, ma può sfruttare la tecnologia vibrante/oscillante che permette di rimuovere anche le macchie più ostinate da qualsiasi tipo di pavimento.

Le vibrazioni arrivano a 480 volte al minuto, per simulare nel migliore dei modi l’effetto di un mocio o di uno straccio passato a mano.

La vaschetta contiene 180 ml: sicuramente ci sono concorrenti che offrono maggiore capienza, ma anche altri che offrono uguale capacità. Ad ogni modo, questa acqua è sufficiente per 100 mq (55 calpestabili) solo se non usata al massimo.

In tutti i casi la tecnologia vibrante lo rende sicuramente migliore di tutti i concorrenti in questa fascia prezzo e particolarmente adatto a chi vuole pavimenti sempre puliti e splendenti.

I risultati del lavaggio sono senza dubbio buoni: anche provando a sporcare il pavimento con caffè, latte, succo o vino, tutte le macchie sono state rimosse senza problemi (consiglio comunque di farlo passare 2 volte nelle zone dove lo sporco è più secco).

Fondamentalmente è questo il motivo che dovrebbe spingere all’acquisto di questo yeedi vac 2 pro: la possibilità di lavare i pavimenti in modo più profondo anche con lo sporco più ostinato.

Da segnalare che il pannetto in confezione è solo usa e getta: sarebbe stato carino metterne uno lavabile (va comprato su Amazon nel caso).

NOTA IMPORTANTE: il lavaggio dei pavimenti funziona bene solo se lo sporco è secco e asciutto. Ho provato con caffè e latte ancora “freschi” e il robot li ha evitati in quanto li ha riconosciuti come un ostacolo.

BATTERIA E AUTONOMIA

Buona l’autonomia.

La batteria da 5.200 mAh garantisce 3 ore di autonomia circa in modalità aspirazione, ma si dimezza se laviamo anche i pavimenti.

In linea di massima a potenza base consuma 1% per mq, a potenza massima 2% per mq.

In aspirazione possiamo usarlo per circa 200-250 mq, mentre in lavaggio si arriva a malapena a coprire una casa da 100mq (dei quali 55 calpestabili).

Fortunatamente se la batteria si scarica prima della fine del lavaggio il robot torna alla base, si ricarica e poi riprende in autonomia.

Molto lenta la ricarica completa, che richiede circa 6 ore e mezza (altri robot impiegano 4 ore).

APPLICAZIONE SMARTPHONE

Buona, ma sicuramente migliorabile.

L’app permette di:

  • aggiornare firmware
  • avviare o fermare la pulizia
  • fare pulire solo determinate stanze o zone
  • modificare potenza di aspirazione e lavaggio
  • programmare la pulizia
  • attivare o disattivare la pulizia continua
  • gestire la lingua del feedback vocale
  • controllare stato di usura dei componenti
  • gestire integrazione con Alexa e Google Assistant
  • gestire la modalità non disturbare
  • vedere il registro di pulizia

Ad oggi però ci sono due grandi ed imperdonabili assenze:

  • non si possono dividere o unire le stanze rilevate in automatico dal robot
  • non si possono gestire più piani o mappe

Queste funzioni arriveranno in futuro, ma è incredibile che al momento non ci siano, anche perché tanti altri robot offrono queste funzionalità.

Inoltre, come già detto, la mappa della casa non si modifica una volta fatta: si è perso una stanza nella prima mappatura, ho dovuto rifare tutta la mappa per poterla aggiungere.

STAZIONE DI SVUOTAMENTO

La stazione di svuotamento NON è compresa nel prezzo, ma è compatibile con yeedi vac 2 pro.

Va però comprata a parte ed effettivamente è molto comoda per automatizzare l’aspirazione e lo svuotamento della sporcizia raccolta.

La stazione di svuotamento costa 200 euro.

COMPRALO SU AMAZON

yeedi Stazione di Svuotamento Automatico, Compatibile con yeedi vac hybrid/vac max/vac...
yeedi Stazione di Svuotamento Automatico, Compatibile con yeedi vac hybrid/vac max/vac...
Accessori originali prodotti da Yeedi.; Compatibile con aspirapolvere robot Yeedi vac/yeedi vac max/yeedi vac stazione.
199,99 €

PREZZO

Il prezzo di lancio di yeedi vac 2 pro è pari a 450 euro. Non è difficile trovarlo con uno sconto di 50 euro su Amazon.

COMPRALO SU AMAZON

CONCLUSIONI

Penso che sia chiara la mia opinione su yeedi vac 2 pro: è sicuramente un buon prodotto, ma in questa fascia prezzo ci sono tanti concorrenti che si orientano meglio in casa e puliscono in modo simile.

Senza dubbio i 3000 Pa di aspirazione sono superiori alla maggior parte dei concorrenti, sicuramente il suo sistema di lavaggio vibrante è più avanzato di canti competitor, ma è innegabile che ci siano anche prodotti che lavano con la stessa tecnologia oscillante e si orientano meglio in casa grazie al laser/Lidar (vedi qualche esempio sotto).

Come già detto, comunque, il suo pregio principale è sicuramente rappresentato dal fatto che ha tanta potenza di aspirazione e soprattutto lava bene i pavimenti grazie al sistema vibrante, quindi lo posso consigliare a chiunque voglia avere i pavimenti di casa sempre perfettamente lavati e senza macchie.

Fortunatamente, comunque, spesso si trova in offerta attorno ai 370-380 euro, un prezzo decisamente più invitante rispetto ai 450 iniziali e che rende questo robot più economico rispetto ad alcuni concorrenti.

PRO

  • Prezzo nella media
  • Compatibile con stazione di svuotamento
  • Lava bene
  • Più sottile dei concorrenti
  • Buona potenza di aspirazione

CONTRO

  • App con funzioni mancanti
  • Serbatoio acqua poco capiente
  • Lento in mappatura, lavaggio e aspirazione
  • Mappatura poco precisa
  • Non va al buio
  • No Lidar
  • Non evita perfettamente gli ostacoli, soprattutto quelli piccoli
  • Deve fare 3-4 passaggi prima di mappare bene la casa
  • Ritorno alla base spesso impreciso
  • Non va senza internet
  • Una sola spazzola rotante

LE ALTERNATIVE CHE CONSIGLIO

Ecco qualche altro robot aspirapolvere che posso consigliare come alternativa a questo yeedi vac 2 pro:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here