Recensione Redmi Note 9 Pro: ha senso comprare questo smartphone? Ecco la recensione completa del nuovo telefono Redmi Note 9 Pro con Android, con pro e contro

Redmi Note 9 Pro 1

Redmi Note 9 Pro recensione

Hai intenzione di comprare lo smartphone Android Redmi Note 9 Pro, ma prima vuoi leggere qualche parere e opinione su questo dispositivo? Stai cercando di capire se Redmi Note 9 Pro fa al caso tuo?

Sei nel posto giusto!

Abbiamo provato e testato a fondo Redmi Note 9 Pro, nuovo smartphone di fascia media di Redmi proposto ad un prezzo che si aggira attorno ai 200-250 euro (da confermare il prezzo in Italia) che vuole provare a dominare questa fascia di prezzo, proprio come il predecessore.

Ci riuscirà?

Scopriamolo in questa recensione completa, nella quale cercheremo di capire se ha senso o meno acquistare questo Redmi Note 9 Pro. 

Come sempre, per aiutarti nella scelta, in questo articolo andremo a vedere la recensione completa puntuale, suddivisa in PRO e CONTRO.

In questo modo, prima di spendere i tuoi soldi per il dispositivo di Redmi, potrai conoscerne pregi e difetti e capire se fa al caso tuo. Non ti faremo leggere un articolo di 5000 parole, ma ti metteremo di fronte ad una lista molto chiara e ben organizzata con tutti i pro e i contro di questo prodotto.

Nel giro di pochi minuti potrai capire se ha senso acquistare Redmi Note 9 Pro o meno.

SPOILER: ha assolutamente senso, è un best buy senza ombra di dubbio!

Visto che so bene che a te, come a me, non piace perdere tempo, direi di andare subito al punto e di vedere quali sono i motivi per comprare il telefono e quelli per non comprarlo.

Ecco la nostra recensione completa.

LEGGI ANCHE:

Redmi Note 9 Pro 2

PRO

  • Design: è diverso dal predecessore e dagli altri smartphone in commercio. Ben assemblato, curato, elegante, attira sicuramente l’attenzione. E’ uno smartphone davvero bello, che riesce ancora a dire la sua in un mondo in cui ormai tutti i telefoni sono uguali tra loro. Anche se trattine molto le impronte e la polvere, il retro è veramente spettacolare (in confezione comunque c’è una coverina per proteggerlo)
  • Prestazioni: non è un top di gamma, certo, ma tutto gira benissimo. Giochi, app, programmi, multitasking: tutto funziona bene senza nessun problema, lag, incertezza o rallentamento. Per quel che costa, le prestazioni sono veramente incredibili. Il processore Snapdragon 720G si comporta sempre molto bene, anche nei giochi, soprattutto se aiutato da 6GB di RAM (meglio evitare la versione da 4GB di RAM, sono pochini). Nel gaming, sono riuscito ad usare PUBG al massimo dettaglio senza scatti o lag
  • Batteria: praticamente infinita, anche con uso molto intenso. 5020 mAH sono tantissimi e durano 2 giorni abbondanti, peccato che la ricarica sia un pò lenta (18W, servono 140 minuti per la ricarica completa)
  • Software: è sempre la MIUI 11 basata su Android 10. Ormai la conosciamo bene: semplice, snella, pulita, veloce, bella graficamente, personalizzabile. Niente da obiettare, se non la presenza di qualche app di troppo pre-installata (si può rimuovere facilmente)
  • Sensore impronte digitali: è stato spostato lateralmente, sul pulsante di accensione. E’ velocissimo e molto comodo da usare
  • Jack per le cuffie ancora presente, insieme al sensore infrarossi per controllare la TV e all’espansione MicroSD
  • Schermo: 6,67 pollici (tanti, tantissimi), aspetto 20:9, piccolo foro centrale e poco invasivo, risoluzione FullHD+. Si comporta bene, ma si poteva osare un pò di più (magari con un AMOLED o con refresh rate maggiore)
  • Fotocamera: di giorno le foto sono di ottima qualità. Abbiamo 4 fotocamere: grandangolare da 8MP, sensore di profondità da 2MP, sensore macro da 2MP, sensore principale da 48MP (Samsung GM2). I colori sono molto naturali e realistici, il dynamic range non fa gridare al miracolo ma si comporta bene, il bilanciamento del bianco è ok: nel complesso, per questa fascia prezzo, le foto vanno più che bene. Solo in alcuni rari casi, si nota un eccesso di morbidezza delle immagini, che si traduce in una mancanza di definizione/dettagli: è una cosa che si nota poco e non sempre, che probabilmente sarà corretta con futuri aggiornamenti software. Molto bene la modalità grandangolo e quella ritratto (in questo caso la sfocatura è ottima, i bordi e i contorni sono rilevati correttamente senza errori). Anche i selfie vengono salvati con una qualità decisamente buona. Nessun problema nemmeno per i video, che vengono registrati in 4K a 30 FPS
  • Audio: anche questo molto buono. Non è sicuramente uno stereo da portare sempre con noi, ma il volume è alto, il suono pulito. Alti e medi sono ok, un pò assenti i bassi (ma me lo aspettavo)
  • Chiamate, ricezione, GPS, Bluetooth e WiFi funzionano più che bene

Redmi Note 9 Pro 3

CONTRO

  • Foto con poca luce: di notte e al buio la qualità delle foto può essere decisamente migliorata. Forse le cose cambieranno con aggiornamenti software futuri o con l’arrivo della Google Camera
  • Schermo: lo schermo non è affatto male, ma avrei gradito un pannello con refresh rate almeno a 90 Hz. Non è comunque un difetto grave
  • Disposizione fotocamere posteriori: è soggettivo, ma sono bruttine da vedere. Inoltre il modulo fotocamere è abbastanza sporgente, un pò troppo per i miei gusti
  • Posizione bilanciere volume: è troppo in alto, troppo lontano e troppo scomodo. Per regolare il volume bisogna usare il telefono con 2 mani
  • Non è impermeabile
  • Non ha la ricarica wireless
  • Non ha speaker stereo
  • E’ troppo pesante: per me 209 grammi sono decisamente troppi. E’ impossibile usarlo con una sola mano sia per peso che per dimensioni eccessive

Redmi Note 9 Pro 4

Conclusioni

Cosa penso di Redmi Note 9 Pro?

E’ un best buy, senza ombra di dubbio.

Costa poco, offre tantissimo. E’ uno smartphone che mi sento di consigliare veramente a tutti: offre ottime prestazioni, software aggiornato e collaudato, design moderno e ricercato, foto di buona qualità, batteria infinita.

Non gli manca davvero niente, soprattutto se consideriamo la fascia prezzo in cui si va a posizionare.

Da comprare al volo appena sarà disponibile in Italia.

Unico appunto: in passato era l’unico ad offrire un rapporto qualità/prezzo di questo tipo nella fascia 200 euro, ma adesso deve difendersi dai dispositivi Realme 6, che arriveranno presto in Italia e sicuramente gli daranno filo da torcere, anche perché sulla carta hanno un hardware migliore >

Staremo a vedere chi vincerà la sfida in questa fascia prezzo, che ormai diventa molto affollata, con tanti smartphone interessanti proposti a prezzi davvero convenienti.

Redmi Note 9 Pro 5

Redmi Note 9 Pro prezzo

Lo smartphone al momento non è in vendita in Italia.

Aggiorneremo quanto prima l’articolo su prezzo e disponibilità del dispositivo nel nostro Paese.

Ci aspettiamo comunque un prezzo di vendita attorno ai 200-250 euro.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here