UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Tutto quello che devi sapere su Vivo X60 Pro. Vivo X60 Pro: è bello e potente, ma costa troppo. Ecco la recensione completa e approfondita, con PRO e CONTRO

Vivo X60 Pro RECENSIONE

Nelle ultime settimane ho avuto la possibilità di testare il nuovo smartphone top di gamma Vivo X60 Pro con sistema operativo Android.

In questo articolo voglio condividere con te le mie impressioni, con PRO e CONTRO di questo telefono, in modo da aiutarti a capire se questo dispositivo faccia o meno al caso tuo.

Senza perderci in chiacchiere, vediamo cosa penso di Vivo X60 Pro.

SCHEDA TECNICA

  • Display: 6,56″ (2.376 × 1.080 pixels) Full HD+ 19.8:9 E3 AMOLED 120Hz (curvo per X60 Pro) HDR10+
  • Processore: Octa Core (1 x 3.2GHz + 3 x 2.42GHz + 4 x 1.8GHz Hexa) Snapdragon 870 7nm
  • GPU: Adreno 650
  • RAM: 12GB LPDDR5
  • Storage interno: 256GB (UFS 3.1)
  • Sistema operativo: Android 11
  • Reti: Dual SIM
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 48 megapixel con Sony IMX598, f/1.48 con LED flash, 4-axis OIS
    • Grandangolo: 13 megapixel 120° con 2.5cm macro, f/2.2
    • Ritratto/Tele: 13 megapixel 50mm, f/2.46 zoom 2x
  • Fotocamera anteriore: 32 megapixel, f/2.45
  • Sicurezza: sensore d’impronte integrato nel display
  • Interfaccia: USB Type-C Audio
  • Dimensioni: 158,57 × 73,24 × 7,59mm
  • Peso: 177g
  • Connettività: 5G SA/ NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ax, Bluetooth 5.1, GPS (L1+L5 Dual Band) + GLONASS, USB Type-C
  • Batteria: 4200 mAh con ricarica rapida a 33W

CONFEZIONE

Nella confezione di questo Vivo X60 Pro troviamo:

  • un cavo USB/USB-C
  • un alimentatore da 33W
  • una gradita cover in plastica rigida semitrasparente
  • cuffie in-ear con jack da 3.5mm
  • adattatore per le cuffie con jack da 3.5mm
  • pellicola trasparente già applicata sullo schermo del telefono

DESIGN E MATERIALI

Esteticamente è elegante e bello, molto, ma non si discosta troppo dagli altri smartphone top di gamma Android.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Volendo essere sinceri, è molto (forse troppo) simile al modello precedente, rispetto al quale è praticamente identico a parte il modulo fotografico, dove è stato rimosso l’obiettivo periscopico.

Frontalmente sono presenti i bordi leggermente curvi (anche troppo per i miei gusti), che permettono di impugnare più comodamente lo smartphone nonostante le dimensioni generose dello schermo.

Fortunatamente il suo peso e lo spessore sono molto ridotti, cosa rara di questi tempi (179g per 7,6mm), ma questo non ci consente comunque di usare lo smartphone con una sola mano.

La parte posteriore satinata è davvero molto bella e piacevole al tatto, ma rende lo smartphone molto scivoloso. Da segnalare che il modulo posteriore delle fotocamere è abbastanza sporgente e anche con la cover lo smartphone continua a “ballare” quando lo usiamo.

Molto belle le cornici laterali in alluminio e comodissima la zigrinatura sul pulsante di accensione, che lo rende subito riconoscibile e distinguibile dai tasti volume. Il dispositivo è interamente protetto con Gorilla Glass 6.

Inaccettabile che sia ancora assente la resistenza all’acqua, nonostante il prezzo elevato del dispositivo.

DISPLAY

Prima di tutto segnalo che il foro per la fotocamera anteriore è posto al centro, e non nell’angolo sinistro dello schermo.

Lo schermo è da 6,56 pollici, FullHD+ (1080 x 2376 pixel), in 19,8:9, di tipo AMOLED, con frequenza di aggiornamento fino a 120Hz (o 60Hz, o 120Hz, non varia in altri modi) e frequenza di campionamento del tocco a 240 Hz. Presente il supporto HDR10+.

Lo schermo è bello, si legge benissimo anche sotto al sole. Luminosità di picco arriva a 1300 nits.

Presente l’always-on display, che però purtroppo mostra solo le notifiche di pochissime app.

Nella parte bassa dello schermo è presente il lettore per le impronte digitali, che funziona bene ma non è il più veloce nel segmento.

HARDWARE E PRESTAZIONI

Scheda tecnica completa, quasi da top di gamma, ma leggermente inferiore ad altri smartphone in questa fascia.

Il processore, ad esempio, è lo SnapDragon 870, che è un aggiornamento dello 865+ dello scorso anno. Presente supporto 5G, WiFi 6, GPS doppia banda, Bluetooth 5.1.

Ci sono anche 12 GB RAM LPDDR4X  e 256GB di memoria interna UFS 3.1, entrambe molto veloci. La porta USB Type-C 2.0 non ha uscita video.

Manca anche il jack per le cuffie da 3,5mm.

Chiaramente questo hardware garantisce prestazioni al top in qualsiasi situazione di utilizzo: tutto gira fluidissimo e velocissimo, senza scatti o lag. E’ uno smartphone con cui si può fare veramente di tutto, lato prestazioni non ha nulla da invidiare rispetto ad altri top di gamma 2021.

Decisamente da migliorare la vibrazione, soprattutto se confrontata ad altri smartphone in questa fascia prezzo.

Mia impressione: questo processore consuma e scalda un pò meno rispetto allo SnapDragon 888, pur offrendo le stesse prestazioni al top.

SOFTWARE

Il sistema operativo è Android 11, personalizzato con interfaccia FunTouch OS di Vivo.

Il software è molto simile ad Android stock, con qualche aggiunta utile ma non troppo pesante. Presenti anche tantissime opzioni di personalizzazione per le animazioni di sistema.

Non mancano il tema scuroprotezione occhi con DC Dimming (che però altera molto i colori) e le impostazioni di regolazione della frequenza di aggiornamento (60-120 Hz e automatico).

C’è poi una “modalità gioco” per massimizzare le prestazioni e diminuire le distrazioni durante la sessione di gioco. Ci sono le gesture, non solo di navigazione, ma anche per eseguire altre azioni, come per esempio quella per attivare la divisione dello schermo.

Ad inizio 2022 arriverà anche Android 12, ma nel complesso segnalo che Vivo non è tra le aziende più rapide nel rilasciare update di sistema o patch di sicurezza.

Preciso comunque che Vivo ha annunciato che supporterà X60 Pro con ben 3 anni di aggiornamenti di sistema e di sicurezza, con 3 major realease del sistema operativo garantire. Questo significa che dovrebbe arrivare anche Android 14. Staremo a vedere.

GAMING

Nessun problema: tutti i giochi funzionano bene, si avviano velocemente, sfruttano la grafica al dettaglio massimo. Presente anche la “modalità gioco” per migliorare ulteriormente le performance.

BATTERIA

I 4200 mAh della batteria gli permettono di arrivare sempre a sera senza problemi. Con un uso più leggero si può provare ad arrivare alle prime ore del secondo giorno.

In generale si possono fare dalle 5 alle 6 ore di schermo acceso (se impostato a 120Hz) o anche qualcosa in più limitando lo schermo a 60Hz.

La ricarica arriva a 33W con il caricatore in confezione. Carica il 50% in 25 minuti e il 100% in 1 ora.

Manca, ancora, la ricarica wireless.

FOTOCAMERA

Come già detto, rispetto al precedente modello è stato rimosso l’obiettivo periscopico. Arriva inoltre la collaborazione con Zeiss per le lenti.

Senza dubbio la fotocamera è il vero punto forte dello smartphone, anche grazie alla presenza del sistema Gimbal stabilizzato su 3 assi (già visto su Vivo X51 5G), che permette di scattare foto e girare video super stabilizzati e senza movimenti/vibrazioni.

Lato tecnico, abbiamo una fotocamera principale da 48 megapixel ƒ/1.48 dotata di un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine su più assi. Abbiamo poi una 13 megapixel ƒ/2.46 zoom ottico 2x e una fotocamera da 13 megapixel ƒ/2.2 grandangolare, con messa a fuoco automatica che può anche realizzare scatti macro a distanze ravvicinate. 

Spiace che lo zoom sia sceso dal 5X del precedente modello al 2X di questo.

Parlando di qualità, le foto vengono molto bene in generale, sia di giorno che di notte, dove il gimbal permette di alzare i tempi di scatto e tenere bassi gli ISO senza rischiare di ottenere foto mosse. Buono il livello di dettaglio e anche il bilanciamento delle luci.

Non mi ha convinto al massimo l’effetto bokeh, in certe situazioni troppo spinto e un pò “finto”.

Presente anche una modalità AI, che però è un pò troppo invasiva nella modifica delle foto (un pò troppo vivaci e ricche di colore). Da segnalare che, fortunatamente, c’è uniformità cromatica tra i 3 obiettivi, cosa rara nel mondo Android.

Bene anche i selfie (fotocamera frontale da 32MP f/2.5), anche se le immagini in questo caso soffrono in condizioni di scarsa luminosità e non mi fanno impazzire quelli in modalità Ritratto.

Passando ai video, devo dire che sono molto buoni, ma non eccellenti.

Per assurdo, è proprio la stabilizzazione ibrida (digitale e ottica) a non essere perfetta, nonostante il sistema gimbal. Anche la messa a fuoco, soprattutto a 60 FPS, ogni tanto è lenta e non perfetta. Da segnalare anche che la stabilizzazione digitale NON funziona a 60 FPS.

AUDIO E RICEZIONE

Nessun problema di ricezione, sempre ottima. In chiamata sentiamo bene e dall’altra parte ci sentono bene.

Da rivedere, invece, il comparto audio: lo speaker è solo uno, mono, posizionato in basso. Gli alti sono troppo alti, i bassi inesistenti. Un comparto audio che decisamente non mi ha convinto. In certe situazioni, poi, l’audio è troppo metallico. Bocciato.

PREZZO

E’ arrivato sul mercato al prezzo di 799 euro. Ora si trova attorno ai 650-700 euro.

COMPRALO ORA IN OFFERTA

CONCLUSIONI

Bene, siamo arrivati alle conclusioni di questa recensione del Vivo X60 Pro. Cosa ne penso? Mi è piaciuto? Consiglio di comprarlo o meno?

Per farla breve, sinceramente non mi sento di consigliare questo Vivo X60 Pro, a meno che il suo prezzo non scenda sotto i 400 euro.

Nel complesso lo smartphone è molto valido, bello, equilibrato e abbastanza completo sia lato hardware che lato software, ma a 700 euro si trovano dispositivi NETTAMENTE migliori, anche spendendo meno (Galaxy S21, OnePlus 9, Oppo Find X3 Neo e Lite..).

Se costasse meno sarebbe da comprare al volo, ma al prezzo al quale viene proposto è decisamente fuori mercato, soprattutto considerando tutte le cose che gli mancano lato hardware rispetto alla concorrenza.

PRO

  • Ottime prestazioni
  • Processore non scalda
  • Foto ottime
  • Ottima esperienza d’uso
  • Leggero e sottile
  • Autonomia
  • Memoria e RAM in abbondanza

CONTRO

  • Prezzo alto
  • Audio mono e pessimo
  • No ricarica wireless
  • No impermeabile
  • No uscita video Type-C
  • Vibrazione scarsa

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here