ASUS ZenFone 5 è ufficiale: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

0

ASUS ZenFone 5 Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

ASUS ZenFone 5 (2018) ufficiale: full screen, intelligenza artificiale e un’attenzione speciale all’audio

No, non è un iPhone X. E’ il nuovo smartphone ASUS ZenFone 5, che effettivamente ha ben poco di innovativo visto che sembra a tutti gli effetti lo smartphone di Apple. Però monta Android e costa davvero poco a fronte di un hardware davvero eccezionale!

Se a prima vista questo ASUS ZenFone 5 sembra un iPhone X, le differenze si trovano ovviamente sotto il cofano e sono davvero importanti!

All’interno troviamo il SoC Qualcomm Snapdragon 636, un chip a 14 nm che integra otto core Kyro 260 a 1,8 GHz e la GPU Adreno 509. Presenti a bordo anche 6 GB di RAM.  E per garantire istantaneamente un ulteriore boost delle performance, l’esclusiva tecnologia ASUS AI Boost, ottimizza le prestazioni per i giochi ed altre attività che richiedono particolare potenza e riduce i consumi quando tutta la potenza non è necessaria.

Per quanto riguarda la scocca, Asus non ha introdotto grandi novità: corpo in alluminio e vetro. Il sensore per le impronte è posizionato dietro, in una posizione abbastanza facile da raggiungere. Per lo sblocco è disponibile anche il riconoscimento facciale.  

La scocca in alluminio, disponibile nei colori Midnight Blue (blu scuro) e Meteor Silver (argento), è rivestita da un vetro protettivo 2.5D sulla cover e sullo schermo. Inutile negarlo: questo rivestimento “glossy” attira con facilità le ditate, ma nel complesso lo smartphone è facile da impugnare anche con una sola mano grazie al form factor che “allunga” il telaio e lo rende più compatto.

La vera novità, naturalmente, è nella parte frontale. Lo schermo occupa quasi tutto lo spazio e lo ZenFone 5 raggiunge una screen to body ratio (STBR) pari a ben il 90%.

A proposito dello schermo, abbiamo un pannello IPS LCD da 6,2″, con formato 19:9 e risoluzione FHD+ (2220×1080 pixel). Asus dichiara una luminosità superiore a 500 nit, molto alta, e una copertura cromatica pari al 100% dello standard DCI-P3. In questo caso l’AI interviene per regolare automaticamente la temperatura colore secondo le immagini mostrate e la luce ambientale, ma anche per “capire” che cosa stiamo facendo e modificare il tempo di spegnimento automatico.

Riguardo la fotocamera, Asus ha deciso di installarne due sia davanti che dietro e di affidarsi al recente sensore Sony IMX363 con pixel da 1,4µm. L’ottica ha un un’apertura f/1.8 ed è presente lo stabilizzatore ottico ma solo per le foto. Gli algoritmi di machine learning, poi, aiutano a ottenere scatti migliori, con il riconoscimento della scena ma anche con l’analisi degli scatti effettuati. Il telefono dovrebbe, con il tempo, imparare i nostri gusti e regolare il software di conseguenza.

Asus sfrutta la doppia fotocamera per offrire un obiettivo grandangolare quando serve, ma anche per creare un gradevole effetto bokeh (sfuocato) tramite la Modalità Ritratto (ancora non a livello di modelli come il Galaxy S8, LG V30 o gli ultimi iPhone).

Lo ZenFone 5 vanta anche due altoparlanti frontali, ognuno abbinato a un amplificatore NXP 9874. Lo smartphone è il primo al mondo con compatibilità DTSx, surround 7.1, Qualcomm APTX, Bluetooth 5. Il software incluso, grazie all’AI, permette di ottimizzare l’ascolto regolando costantemente i parametri secondo i gusti personali.

Infine, Asus ha rivisto e ottimizzato la propria interfaccia grafica ZenUI, che personalmente non amo affatto. Nota positiva: tra le novità software sono state eliminate le inutili app che Asus continuava ad installare sui propri smartphone, lasciando spazio solo a quelle di Google.

Le dimensioni infine, nonostante il display da 6,2″, non sono così elevate. Grazie al notch e al display che occupa il 90% della sezione frontale, si hanno misure simili a quelle di un classico 5,5″.

Ma andiamo a conoscere ASUS ZenFone 5 nella scheda tecnica completa.

ASUS ZenFone 5: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

  • DISPLAY

6,2″ full HD+ (1.080 x 2.246 pixel) Super IPS+, 90% screen-to-body ratio, 500 nits, 95,4″ NTSC color gamut, Gorilla Glass

  • PROCESSORE

Qualcomm Snapdragon 636 octa core. GPU: Qualcomm Adreno 509

  • MEMORIA RAM

4 / 6 GB

  • MEMORIA INTERNA

64 GB espandibile tramite microSD (fino a 2 TB)

  • CAMERA POSTERIORE

12 megapixel IMX363, f/1.8, LED flash, sensore di spettro di colore e OIS + 8 megapixel (non definitivo) 120° FOV

  • FOTOCAMERA ANTERIORE

8 megapixel f/2.0, sblocco facciale

  • CONNETTIVITA’

2×2 Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5.0

  • BATTERIA

3.300 mAh con BoostMaster e AI Charging

  • SISTEMA OPERATIVO

Android 8.0 Ooreo con ASUS ZenUI 5.0

  • DIMENSIONI

  • PESO

155 g

  • ALTRO

Dual speaker con NXP Smart Amp, hi-res audio 192 kHz/24-bit standard, DTS Headphone:X per audio surround 7.1, doppio microfono con ASUS Noise Reduction, Radio FM, hi-res audio earphone incluse nella confezione, dualSIM ibrido, lettore di impronte digitali

Che potenza l’audio di ZenFone 5 2018

Prezzo e disponibilità ASUS ZenFone 5

Asus ZenFone 5 sarà disponibile da Aprile ad un prezzo ancora non comunicato.

Se però il top di gamma ASUS ZenFone 5z partirà da 480€, questo deve necessariamente costare meno, attorno ai 400-450 euro per capirci.

Attendiamo comunque maggiori informazioni su prezzo e disponibilità di ASUS ZenFone 5.

ASUS ZenFone 5 pareri e opinioni

Un prodotto interessantissimo per la fascia media.

Non amo il software di Asus, avrei preferito di gran lunga Android One. Manca l’impermeabilità e la certificazione IP68.

Per il resto un ottimo prodotto: bellissimo, elegantissimo, potente il giusto, proposto ad un prezzo interessante e ottimo per contrastare la concorrenza.

Ottima la fotocamera grandangolare in stile GoPro, che adoro. 

Non vedo l’ora di provarlo, mi intriga davvero tanto questo smartphone!

Certo, si ispira ad iPhone X, ma effettivamente è quello che la gente vuole, Asus semplicemente glielo ha offerto condito con Android.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale: