BQ Aquaris X2 e X2 Pro è ufficiale: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

0

BQ Aquaris X2 e X2 Pro Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

BQ Aquaris X2 e X2 Pro: ecco finalmente le specifiche complete e i prezzi ufficiali

Prima di tutto possiamo notare che si tratta di due smartphone tutto sommato compatti nelle dimensioni, che condividono lo stesso display da 5,65″ full HD+, lo stesso identico comparto fotografico (con doppia fotocamera posteriore), la stessa batteria da 3.100 mAh (con ricarica rapida Quick Charge 4+), il lettore di impronte posteriore e Android One (basato su Oreo 8.1) come sistema operativo.

Quello che cambia e li differenzia sono la piattaforma hardware e i tagli di memoria.

Aquaris X2 si basa su un SoC Snapdragon 636, con 3 o 4 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria interna, mentre il modello più potente, Aquaris X2 Pro, scende a ben pochi compromessi in termini di prestazioni grazie allo Snapdragon 660, con 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di spazio di archiviazione.

Si tratta quindi di una scelta molto diversa rispetto alle altre aziende come Apple, Samsung e Huawei, che propongono varianti di smartphone molto diverse fra loro per dimensioni, comparto fotografico e RAM, ma uguali per processore e memoria interna.

In questo caso infatti abbiamo a che fare con due smartphone identici esteticamente, che si differenziano per potenza di calcolo (CPU, RAM e memoria interna). Una scelta che personalmente condivido.

Ma vediamo le schede tecniche complete di questi dispositivi. 

BQ Aquaris X2: Caratteristiche tecniche

  • Schermo: 5,65″ IPS LTPS full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) in 18:9 con vetro 2,5 D Gorilla Glass
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 636 (octa-core fino a 1,8 GHz)
  • GPU: Adreno 509
  • RAM: 3/4 GB
  • Memoria interna: 32/64 GB espandibile tramite microSD fino a 256 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Samsung S5K2L8 con apertura f/1.8 dimensione pixel 1,29 μm + 5 megapixel Samsung S5K5E8 e LED flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel Samsung S5K4H7 con apertura f/2.0 e LED flash
  • Connettività: Hybrid Dual SIM, 4G VoLTE, WiFi 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS/GLONASS, USB Type-C, jack audio
  • Batteria: 3.100 mAh con ricarica rapida Quick Charge 4+
  • Dimensioni: 150,7 x 72,3 x 8,25 mm
  • Peso: 163 g
  • OS: Android 8.1 Oreo (Android One)
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore

BQ Aquaris X2 Pro: Caratteristiche tecniche

  • Schermo: 5,65″ IPS LTPS full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) in 18:9 con vetro 2,5 D Gorilla Glass
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 660 (octa-core fino a 2,2 GHz)
  • GPU: Adreno 512
  • RAM: 4/6 GB
  • Memoria interna: 64/128 GB espandibile tramite microSD fino a 256 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Samsung S5K2L8 con apertura f/1.8 dimensione pixel 1,29 μm + 5 megapixel Samsung S5K5E8 e LED flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel Samsung S5K4H7 con apertura f/2.0 e LED flash
  • Connettività: Hybrid Dual SIM, 4G VoLTE, WiFi 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS/GLONASS, USB Type-C, jack audio
  • Batteria: 3.100 mAh con ricarica rapida Quick Charge 4+
  • Dimensioni: 150,7 x 72,3 x 8,35 mm
  • Peso: 168 g
  • OS: Android 8.1 Oreo (Android One)
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore

Prezzo e disponibilità BQ Aquaris X2 e X2 Pro

BQ Aquaris X2 costerà 299,90€ nella versione 3/32 GB e 329,90€ in quella 4/64 GB.

Occorreranno invece 379,90€ per portarsi a casa un Aquaris X2 Pro in variante 4/64 GB e 499,90€ per quella da 6/128 GB.

La disponibilità dovrebbe ormai essere imminente (si parla di Giugno al massimo).

BQ Aquaris X2 e X2 Pro pareri e opinioni

Ma quanto lavora bene BQ?

Hardware ottimo, design curato ed elegante, software stock. Da evidenziare infatti la presenza di Android One, aggiornato direttamente da Google.

Prezzi forse leggermente alti al lancio, ma indubbiamente i prodotti sono interessanti.

Aggiungo che 300 euro per la variante 3/32 dell’X2 non sono affatto male contando che ha lo SnapDragon 636; altri produttori a quella cifra mettono ancora lo SnapDragon 630.

Il modello più interessante è comunque X2 Pro, che però è quasi identico a Xiaomi Mi A2, che costerà quasi la metà. Staremo a vedere chi la spunterà sul mercato, anche se ho già una mezza idea.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale: