SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Google Pixel 2 XL Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

Ecco Pixel 2 e Pixel 2 XL, i nuovi smartphone di fascia alta made by Google: un nuovo punto di riferimento nell’ecosistema Android.

Ci siamo! Il tanto atteso evento Google di questa sera ha tolto il sipario (e i dubbi) sui nuovi smartphone di Big G, i nuovi Pixel 2, precisamente Pixel 2 e Pixel 2 XL. Tutti i rumor che circolavano in rete da qualche giorno sono stati confermati, ma a sorpresa per la prima volta uno smartphone di Google sarà venduto anche in Italia, cioè Pixel 2 XL. Peccato solo per il prezzo esagerato.

Ma vediamo le caratteristiche dei due dispositivi e tutti i dettagli annunciati da Google poco fa durante l’evento ufficiale.

Come era lecito aspettarsi, i nuovi Pixel 2 sono smartphone di fascia alta, caratterizzati dalla presenza di un telaio in alluminio e waterproof, che definiscono un nuovo standard di riferimento nell’ecosistema Android.

Lato hardware abbiamo potenza da vendere e (quasi) il meglio che oggi il mercato possa offrire: processore Qualcomm Snapdragon 835 affiancato da 4 GB di RAM, con storage da 64 o 128 GB (non espandibile) per entrambi i modelli.

Pixel 2 offre un display OLED da 4,97 pollici (Full HD), mentre con Pixel 2 XL la diagonale sale a 6 pollici (pOLED, Quad HD+ 18:9).

Ovviamente, in entrambi i casi il sistema operativo è il più recente a disposizione: Android 8.0 Oreo.

Presente anche l’intelligenza artificiale dell’Assistente Google e la modalità Always-On Display per mostrare informazioni e notifiche ogni volta che si rende necessario senza che sia necessario toccare o sbloccare lo smartphone.

Molto interessante la tecnologia Active Edge, molto simile a quella già vista su HTC U11, che permette di interagire con specifiche funzionalità applicando una pressione sui bordi laterali del telefono.

Lato software, invece, cambia la schermata Home, dove viene dato più spazio alla ricerca di Google.

Infine non mancano poi un modulo Bluetooth 5.0 e altoparlanti stereo per garantire una qualità audio elevata durante la riproduzione dei contenuti multimediali.

Ottimo anche il comparto fotografico: il rating di DxOMark assegnano agli smartphone il punteggio più alto del settore mobile, 98, grazie anche alla stabilizzazione ottica delle immagini. Presente anche la modalità Ritratto con un solo sensore da 12,2 megapixel (apertura f/1.8). La fotocamera frontale è da 8 megapixel. Il comparto fotografico è uguale su entrambi gli smartphone.

Se le differenze tecniche sono poche, è nel design che emerge la profonda differenza tra i due fratelli: Google Pixel 2 è praticamente lo stesso modello dello scorso anno, con cornici molto evidenti e un display in 16:9. Google Pixel 2 XL segue invece la tendenza del 2017, adottando uno schermo da 6 pollici, con risoluzione QHD+, fattore di forma 18:9 e cornici decisamente più moderne, pur senza raggiungere gli estremi di altri concorrenti.

Diversi anche i produttori: Google Pixel 2 è stato realizzato da HTC, mentre Google Pixel 2 XL è stato realizzato da LG.

Interessanti anche le novità software presenti sui due smartphone:

  • I nuovi Google Pixel 2 sono dotati di supporto dual SIM: oltre al tradizionale slot per una nano SIM è presente una eSIM che permetterà di cambiare operatore senza dover fisicamente sostituire la scheda
  • Google ha aggiunto nella fotocamera il sistema Pixel Visual Core che offre immagini di qualità superiore all’HDR+, basato su un IPS di Qualcomm. Arrivano le Motion Photo, che integrano un breve filmato prima e dopo lo scatto e funzioni dedicate al ritocco dei selfie
  • C’è l’identificazione continua della musica, attiva tramite l’ambient display, che rimarrà costantemente in ascolto della musica, visualizzando i titoli dei brani nella schermata di sblocco dello smartphone
  • Entro la fine dell’anno arriverà Google Lens, la funzione presentata al Google I/O 2017 che permetterà di riconoscere gli oggetti nelle foto grazie all’ausilio di Google Assistant.

Prima di lasciarti alla scheda tecnica completa, ti segnalo che questi smartphone hanno il sensore per le impronte digitali più veloce al mondo, oltre alla fotocamera migliore in ambito smartphone.

Detto questo, ecco la scheda tecnica completa.

Google Pixel 2 XL: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

DISPLAY

6” 18:9 QHD+ P-OLED (2.880 x 1.440 pixel)

  • PROCESSORE

Qualcomm Snapdragon 835 + GPU Adreno 540

  • MEMORIA RAM

4 GB

  • MEMORIA INTERNA

64 / 128 GB, UFS 2.1

  • CAMERA POSTERIORE

12,2 megapixel f/1.8, sensore da 1/2,6” , pixel grandi 1,4 μm, doppio flash LED e stabilizzazione ottica dell’immagine, supporto alla registrazione video 4K, apertura f/1.8, tecnologia Dual Pixel Autofocus e HDR+

  • FOTOCAMERA ANTERIORE

fotocamera frontale da 8 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine e apertura focale f/2.4

  • CONNETTIVITA’

nano SIM (e sembra anche eSIM), Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0 LE, NFC, GPS

  • BATTERIA

3.520 mAh

  • SISTEMA OPERATIVO

Android 8.1 Oreo

  • DIMENSIONI

157,6 x 76,3 x 7,9-8,6 mm

  • PESO

175 g

  • ALTRO

Certificazione IP: IP68

Piccola novità: anche Google dice ufficialmente addio al jack per le cuffie, che non sarà presente sullo smartphone.

Lettore di impronte digitali posteriore.

Prezzo e disponibilità Google Pixel 2 XL

prezzi, così come le specifiche, sono da top di gamma: 649 dollari per Pixel 2 con memoria interna da 64 GB e 749 dollari per la versione da 128 GB.

Il modello XL costa invece 849 dollari nel taglio meno capiente e 949 dollari in quello con più storage.

In pre-ordine fin da subito negli USA, in Australia, in Germania, in India, nel Regno Unito e in Canada, arriveranno in un secondo momento anche in Italia, a Singapore e in Spagna.

Proprio per quanto riguarda l’Italia, Google Pixel 2 XL sarà disponibile al prezzo di 989€ direttamente sul Google Store oppure tramite l’operatore 3 Italia.

Purtroppo l’unica versione disponibile al momento sarà esclusivamente quella Panda, ovvero quella Black & White.

Google Pixel 2 XL Italia

Come anticipato poco sopra, lo smartphone di Google arriverà per la prima volta anche in Italia, ma il prezzo sarà molto, molto salato. Ok, è un top di gamma bellissimo e potentissimo, con una fotocamera eccellente, ma mi sembra che i prezzi degli smartphone stiano salendo un pò troppo.

E’ comunque interessante notare che finalmente sarà possibile comprare il Google Pixel 2 XL direttamente dal Play Store Italiano. Pian piano anche Google si apre all’Italia.

Google Pixel 2 XL pareri e opinioni

E’ presto per esprimere un parere a riguardo, dobbiamo aspettare di poter toccare lo smartphone con mano.

Sicuramente ha un hardware eccellente, una fotocamera fantastica, ha tantissimi punti di forza dalla sua, compreso il software, ma il prezzo mi sembra troppo alto, anche se in linea con la concorrenza.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here