LG V30s ThinQ è ufficiale: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

0

LG V30s ThinQ Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

Come promesso LG non ha presentato un nuovo top di gamma al Mobile World Congress 2018, ma ha portato una versione rivista, nel solo lato software, di LG V30.

Purtroppo non ci sono novità lato hardware, né tantomeno dal punto di vista software, a parte quelle legate alla fotocamera.

In sostanza LG V30s TinQ ha un nome più altisonante, una intelligenza artificiale applicata al comparto fotografico e, a parte alcune nuove colorazioni, nulla di più.

Andiamo a riepilogare la scheda tecnica della nuova edizione, che si arricchirà di una nuova variante, con una maggiore quantità di memoria interna e un’altra con 2GB di memoria RAM aggiuntivi.

LG V30s ThinQ: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

La scheda tecnica di questo smartphone è identica a quella di LG V30, che trovi qui:

L’unica differenza lato hardware riguarda la memoria interna, che passa a 128GB nel modello “normale”.

C’è anche un modello V30s+ ThinQ che integra 256GB di memoria interna e 6GB di RAM.

Per tutto il resto ritroviamo quindi lo schermo QHD (1440 x 2880) da 6 pollici di tipo Plastic OLED, con fattore di forma 18:9 e protetto da Gorilla Glass 5. Sotto la scocca è presente uno Snapdragon 835 di Qualcomm, con CPU octa core a 2,45 GHz e GPU Adreno 540, con 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Rimane invariato anche il comparto fotografico, con due sensori posteriori, uno da 16 megapixel con apertura focale f/1.6 e uno secondario da 13 megapixel con grandangolo di 120 gradi. Rimane purtroppo anche la fotocamera frontale da 5 megapixel.

La connettività include il supporto alle reti 4G/LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0 BLE, GPS, NFC e connettore USB Type-C per ricaricare la batteria da 3.300 mAh, compatibile con la tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0.

Non manca la certificazione MIL-STD 810G, così come l’audio Hi-Fi Quad DDAC e il supporto allo standard HDR10.

Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo con la classica interfaccia LG UX 6.0+.

Immutate le dimensioni, pari a 151,7 x 75,4 x 7,3 millimetri, per 158 grammi di peso.

Ma allora la novità dov’è? Cosa cambia da LG V30 a LG V30s ThinQ?

La novità sta tutta nell’implementazione di un software, basato su Oreo, che integra l’intelligenza artificiale nella fotocamera.

Il “nuovo” V30 avrà la possibilità di riconoscere la scena che sta fotografando e avrà una funzione che, a discapito della risoluzione, combinerà assieme 2 pixel del sensore per scatti notturni più luminosi.

Nient’altro in pratica. Solo novità lato software.

Software di LG V30s ThinQ

Nel dettaglio ecco cosa offrirà il nuovo software intelligente di questo dispositivo.

Vision AI comprende tre nuove funzionalità per la fotocamera: AI CAMBright Mode e QLens, che migliorano il processo di cattura delle foto.

AI CAM esamina i soggetti presenti nell’inquadratura e suggerisce le impostazioni di scatto ottimali tra otto categorie: ritratto, cibo, animali, paesaggio, città, fiore, alba e tramonto. Ogni modalità migliora le caratteristiche del soggetto, prendendo in considerazione elementi come l’angolo visivo, il colore, i riflessi, l’illuminazione e il livello di saturazione.

Brigh Mode permette di migliorare la resa degli scatti in condizioni di scarsa illuminazione. L’intelligenza artificiale utilizza un algoritmo per catturare più luce combinando i pixel del sensore ed elaborando l’immagine per ottenere una luminosità doppia.

QLens sfrutta capacità di riconoscimento delle immagini dell’IA impiegandole per varie finalità. Ad esempio, gli utenti potranno fotografare un oggetto per ottenere informazioni su dove acquistarlo al prezzo più basso online o ricevere consigli su articoli simili. QLens può anche essere usato per effettuare ricerche di foto simili o corrispondenti di cibo, abbigliamento, personaggi celebri, o informazioni su punti di interesse. Da ultimo, la funzione si può impiegare per la scansione di QR code.

Voice AI consente agli utenti di usare le app e modificare le impostazioni dello smartphone tramite comandi vocali. Grazie ai comandi vocali esclusivi di LG, che lavorano con Google Assistant, non sarà più necessario effettuare una ricerca manuale tra le opzioni del menu, ma basterà usare la voce per selezionare specifiche funzioni del terminale. I comandi vocali saranno disponibili, inizialmente, solo in lingua inglese.

Le novità software di LG V30s ThinQ arriveranno anche su LG V30

Fortunatamente, essendo un aggiornamento in pratica solo lato software, tutti i V30 venduti e in vendita saranno aggiornabili al nuovo software diventando un po’ più intelligenti.

L’aggiornamento è previsto per Aprile (anche in Italia) per gli LG V30 già in commercio.

Prezzo e disponibilità LG V30s ThinQ

Non conosciamo il prezzo di questo smartphone, che comunque non arriverà in Italia. 

LG V30s ThinQ pareri e opinioni

Peccato che al MWC LG non abbia presentato un nuovo top di gamma.

Le funzioni software innovative di LG V30s ThinQ sono sicuramente interessanti, ma non c’era bisogno di rinnovare LG V30 per presentarle.

Tra l’altro LG V30s ThinQ non arriverà in Italia, quindi noi non possiamo fare altro che attendere che il software intelligente di questo smartphone arrivi anche su LG V30, sperando che vada effettivamente a migliorare la fotocamera di questo dispositivo, decisamente inferiore rispetto a quella degli altri top di gamma 2017.

L’unica cosa positiva è che entro aprile il prezzo di LG V30 scenderà e, quando sarà disponibile questo aggiornamento software, potremo acquistare lo smartphone a un prezzo molto interessante potendo godere di tutte queste nuove funzionalità.

Attendo con ansia questo aggiornamento per capire se tutte le promesse fatte da LG saranno o meno mantenute.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale: