Essential Phone PH-1: Le 5 features migliori e alcune informazioni che forse non sapete

Essential Phone PH-1 è lo smartphone di Andy Rubin, il creatore di Android, che per molti aspetti è rivoluzionario ed arriva sul mercato per avere successo

Il telefono essenziale di Andy Rubin è finalmente reatà e dopo vari ritardi, questa settimana sono partite le spedizioni dello smartphone semplice, potente e rivoluzionario che punta a spodestare giganti del calibro di Apple e Samsung tramite l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative.

Essential dopo qualche settimana di ritardo è pronto per arrivare sul mercato e oltre ad una scheda tecnica di livello punta anche su altre features esclusive. Essential ha un display edge-to-edge LTPS da 5.71 pollici con rapporto 19:10 e risoluzione QHD e che si integra anche con la fotocamera anteriore, poi troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 835 e 4GB di RAM oltre che avere ben 128 GB di memoria interna.

Troviamo una fotocamera posteriore con doppio sensore, uno bianco e nero ed uno a colori per catturare informazioni sulla profondità di campo e dettagli grazie al sensore RGB da 13 megapixel. La fotocamera frontale è da 8 megapixel in grado di catturare video in 4K.

Non troviamo il jack da 3.5mm ed integra un sistema modulare per espandere le funzionalità tramite “l’aggancio” ad una particolare dock e tra i primi accessori troviamo una telecamera a 360° ed una dock di ricarica ed uno scanner laser 3D.

5 features di Essential Phone PH-1

  • Design e Materiali Il primo punto di forza è il design ed i materiali utilizzati, unici nel suo genere con un telaio in titanio ed una parte posteriore in ceramica che è il primo smartphone assemblato usando questi due materiali. Il design sebbene si ispiri allo Xiaomi Mi Mix nel esalta ancor più le forme ed è un dispositivo unico.
  • Display La moda del tutto schermo è ormai prassi ma Essential lo fa in grand stile. La fotocamera, incastonata nel display, è davvero bella da vedere. Il bellissimo display QHD offre una risoluzione ed una resa dei colori davvero eccellente e poi la superficie occupa l’85% di tutta la dimensione frontale il che lo rende davvero bello da vedere.
  • Fotocamera Il punto di forza su cui Essential ha lavorato molto. Entrambe le fotocamere, anteriore e posteriore, sono state curate per scattare foto spettacolari e registrare video perfetti. Quella anteriore registra video in 4K con una buona gestione del colore, anche in notturna, mentre quella posteriore, doppio sensore di cui uno monocromatico, promette dettagli e funzionalità mai viste prima.
  • Modularità E’ uno dei punti di spicco su cui Essential vuole scommettere anche se altri hanno fallito come LG e Motorola ma il progetto di Essential sembra più solido. L’epansione rivista da Essential è davvero una chicca che avevamo già visto ma che viene migliorata ancora di più con la disponibilità, già al lancio, di diversi accessori interessanti come uno scanner 3D ed una fotocamera a 360 gradi. Il connettore è ben studiato e si aggancia tramite alcuni magneti e si collega rapidamente. Se ci saranno accessori e moduli sviluppati da terzi potrebbe essere l’idea giusta.
  • Software L’immensa conoscenza di Andy Rubin del mondo Android ovviamente ha permesso di sviluppare un software davvero ottimizzato per sfruttare al meglio l’hardware di Essential con un’ottimazzazione estrema. L’esperienza è pari ad Android Stock con qualche funzione per migliorare l’usabilità.

Scheda Tecnica Essential Phone PH-1

  • OS Android 7.1.1 Nougat
  • Display 5,71″ con risoluzione di 2.560 x 1.312 pixel
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835
  • RAM 4GB LPDDR4
  • Memoria Interna UFS 2.1 da 128 GB
  • Fotocamera Posteriore 2 sensori (BW e RGB) da 13 MP
  • Fotocamera Anteriore 8 MP con registrazione in UHD
  • Batteria 3.040 mAh
  • Connettività Bluetooth 5.0, nano-SIM, LTE, Wi-Fi ac, A-GPS, GLONASS, NFC e Type-C
  • Audio 4 microfoni con cancellazione dei rumori di fondo e speaker stereo
  • Lettore impronte digitali
  • Dimensioni e peso 141,4 x 71,1 x 7,8 mm per 185 grammi

Prezzo e disponibilità Essential Phone PH-1

Essential Phone costa 699 dollari ed al momento è disponibile all’acquisto solo negli USA, nei colori Black Moon, Stellar Grey, Pure White e Ocean Dephts ma è in previsione una espansione per arrivare anche in Europa ed in Italia, si spera, entro qualche mese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here