UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Samsung Galaxy S3: Analisi Display, Gestione ROM e Nuova TouchWiz Nature UX

Oramai sappiamo tutto del nuovo Samsung Galaxy S3 l’hardware è stato analizzato a fondo, Benchmark e quant’altro ne hanno mostrato l’enorme potenzialità, il Design è stato disegnato dagli avvocati di Samsung per non incorrere in azioni legali da parte di Apple e inoltre sono state introdotte numerose novità e funzionalità.

Di seguito trovate i nostri approfondimenti:

Oggi andremo ad analizzare alcuni punti che forse vi faranno convincere o desistere sull’acquisto del nuovo smartphone di punta della casa Sud Coreana.

Samsung Galaxy S3: Analisi Display, Gestione ROM e Nuova TouchWiz Nature UX

Display Super AMOLED HD

Il Display da 4,8″ con risoluzione di 1280×720 quindi in HD utilizza la tecnologia Super AMOLED che permette di dare risalto ai colori scuri ma purtroppo presenta ancora qualche pecca.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Infatti il nuovo Display del Samsung Galaxy S3 utilizza ancora la vecchia tecnologia Pen-Tile.

La tecnologia Pen-Tile permette aumentare di 1/3 la Densita di Pixel utilizzati adottando un semplice stratagemma, cioè si impiegano dei SubPixel di Tipo RBGB dove per ogni Pixel non ci sono 3 SubPixel ma solamente 2 offrendo un’immagine più sgranata anche se ad occhio nudo è difficile da accorgersene.

Quindi al contrario del top Gamma HTC che con il loro One X offrono uno schermo SLCD 2 con una densità di Pixel molto maggiore offrendo una qualità d’immagine davvero eccezionale e come si evince dalle immagini seguenti il Diplay adotta la stessa tecnologia del Galaxy Nexus che oramai è vecchio di 1 anno.

Certo queste analisi sono state effettuate al microscopio ma per un devices da 700 € potevano spendere qualcosa in più per contrastare il Retina Display di  Apple.

Gestione ROM

La ROM disponibile sui vecchi Samsung variava in base alla memoria disponibile, per esempio sul Galaxy S2 con 16 Gb di memoria ROM venivano assegnati in automatico 2 Gb solo per l’installazione delle Applicazioni e i restanti per Contenuti Multimediali quali Foto, Video, ecc.

Con il Galaxy S3 Samsung ha cambiato strategia adottanto alcuni accorgimenti Software che permettono di utilizzare ipoteticamente anche tutti e i 16 Gb o 32 o 64 di ROM a dispozione per installare tutte le App che desideriamo.

Infatti è possibile utilizzare tutta la quantità di ROM a disposizione per installare le Applicazioni ed utilizzare la MicroSD esterna per salvare i file Multimediali.

Un piccolo accorgimente che sicuramente farà felice tutti gli amanti del Play Store che installano centinaia di App senza disinstallarle (Come il sottoscritto).

Nuova TouchWiz Nature UX

Oltre all’Hardware, Samsung è stata attenta anche alla personalizzazine Software presentanto molte Applicazioni dedicate al nuovo Smartphone e alla nuova versione dell’interfaccia personalizzata per Android la TouchWiz.

La nuova TouchWiz non è la stessa presente nell’update ad Ice Cream Sandwich del Galaxy S2 ma una versione migliorata ed adattata in maniera più fedele alla nuova versione di Android.

Ecco le migliorie e le modifiche apportate rispetto alla vecchia TouchWiz:

  • Diversa Struttura della LockScreen (Possibilità di inserire 4 scorciatorie attivabili anche tramite Gestoure)
  • Aggiunta di Nuovi Widget non modificando quelli della versione Stock di Android
  • Nuove Animazione in 3D nel cambio pagina nella Home Screen
  • Modifica dell’Applicazione Fotocamera con l’aggiunta di numerosi effetti ed impostazioni tra cui il riconoscimento dei volti che secondo me la rendono la miglior applicazione per scattare foco con il proprio smartphone

Alcuni ScreenShot della Nuova TouchWiz Nature UX:

Ecco un video che mostra le funzionalità della nuova TouchWiz di Samsung:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=U_fqpd27Mrk[/youtube]

Bhe che dire Samsung avrebbe potuto montare un Display migliore ma secondo me il Galaxy S3 va benissimo così e sarà il Device Android di Confronto per tutto il 2012 e anche i primi mesi del 2013.

* Galaxy S3 S 3 S III, Samsung, Android, Ice Cream Sandwich, Smartphone, Miglior Smartphone Android

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

4 COMMENTS

  1. Vorrei solo precisare che il sistema della gestione dinamica della memoria è già presente su Galaxy Nexus, chiama si mtp. Per quanto sia comodo avere una simile gestione, questa cosa comporta che molti sistemi non leggano il dispositivo in automatico come memoria di massa, come quasi tutti i sistemi Linux…con ubuntu ho aggirato il problemi, ma su altre distro non ci.metterei la mano sul fuoco

    • E’ vero che già esiste l’mtp ma assegnava in 1 o 2 Gb fissi lasciano il resto ai nostri Dati, invece sull’S3 si può utilizzate tutta la ROM.
      Confermo il tuo problema con le Distro Linux (tanto io utilizzo Win) auhauauh

  2. Sicuramente il telefono è uno dei migliori per software e funzionalità, ma possibile ce con un quadri processore e una GPU “overclockata” si debbano vedere lag nel caricamento della finestra dei widget? iOs e Windows Phone non hanno lag e qui ancora si combatte con questo aspetto…

    • Bhe alcuni lag ed impuntamenti ci sono anche su iOS e WP poi sicuramente Samsung continuerà ad ottimizzare il SW anche successivamente per offrire una maggiore stabilità e fluidità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here