Samsung Galaxy Watch: Prezzo, Caratteristiche, Scheda Tecnica

0

Samsung Galaxy Watch ufficiale: 4 varianti, autonomia migliorata e altro. Samsung Galaxy Watch ufficiale: 2 dimensioni, 39 allenamenti e 7 giorni d’autonomia

Samsung Galaxy Watch

Non solo Galaxy Note 9negli scorsi giorni, direttamente da New York, Samsung ha presentato ufficialmente anche i nuovi Galaxy Watch, gli orologi smart e intelligenti che hanno preso il posto dei vecchi Gear S3, migliorandoli sotto ogni aspetto.

Andiamo dunque a scoprire insieme tutti i segreti e le novità dei nuovi Galaxy Watch di Samsung, dedicati agli sportivi, ma non solo.

Galaxy Watch in 2 varianti

Iniziamo col dire che Galaxy Watch sarà disponibile in due varianti, da 46mm e da 42mm. Quella da 46mm mi sembra decisamente troppo grossa, anche per chi ha il polso “importante”.

I dispositivi, come sempre, sono indirizzati principalmente ad utenti sportivi, senza però dimenticare chi cerca semplicemente uno smartwatch per la vita da tutti i giorni.

Esteticamente non è certo una rivoluzione rispetto al Gear S3, è rimasta la ghiera per interagire con Tizen, due tasti e un look sportivo ma abbastanza sobrio.

Galaxy Watch monitoraggio sport, allenamenti e attività fisica

Per andare incontro a chi cerca un compagno per gli allenamenti, Samsung ha introdotto il supporto a 21 nuovi allenamenti al chiuso, per un totale di ben 39 attività che possono essere monitorate dallo smartwatch.

Galaxy Watch monitoraggio sonno

Inoltre, questo orologio porta con sé anche un nuovo sistema di tracciamento del sonno, che riconosce tutte le fasi del riposo (inclusi i clicli REM) e aiuta l’utente a dormire meglio e a migliorare le proprie abitudini.

Galaxy Watch impermeabile IP68

Non manca ovviamente l’impermeabilità (certificazione IP68, con immersione fino a 5 atmosfere), che permette di monitorare anche il nuoto.

Galaxy Watch autonomia e batteria

Samsung scommette molto anche sull’autonomia, che dalle stime promette benissimo: fino a 7 giorni (168 ore) per la variante da 46 mm e fino a 5 giorni (120 ore) per la versione da 42 mm.

Queste stime sono basate su un utilizzo moderato dell’orologio ma, anche con un uso tipico, la batteria dovrebbe durare almeno 3 giorni e mezzo (80 ore) per la versione più grande e circa 2 giorni (45 ore) per la più piccola.

Galaxy Watch con eSIM LTE

Inoltre, Samsung non dimentica chi vuole usare lo smartwatch proprio per tutto, incluse chiamate e messaggi: il Galaxy Watch, infatti, supporta la connettività LTE.

La connettività 4G sarà disponibile in oltre 15 paesi e con più di 30 operatori mondiali.

Proprio come per Gear S3, la SIM è integrata e “virtuale”, ossia non è necessario inserire alcuna scheda nell’orologio, ma solo attivare un contratto associato al dispositivo con un operatore compatibile.

Galaxy Watch supporta Samsung Pay con NFC

Parlando di connettività, non manca neanche l’NFC, con cui eseguire pagamenti in mobilità tramite Samsung Pay.

Inoltre, a proposito dell’ecosistema Samsung, Galaxy Watch si interfaccia comodamente con SmartThings e Samsung Health e supporta Samsung Flow, Samsung Knox e Bixby.

La società coreana ha anche stretto partnership con Under Armour e Spotify, che potranno essere utilizzati al meglio sullo smartwatch.

Galaxy Watch sistema operativo

Dopo l’ottimo Gear S3, il colosso coreano punta sulla continuità con adozione di Tizen in versione 4, integrando nuove funzionalità dedicate alla salute e alla produttività.

Scheda tecnica e caratteristiche Galaxy Watch

Per avere una panoramica più completa del dispositivo, diamo un’occhiata all’elenco completo delle specifiche tecniche:

  • Display: 1,3″ (versione da 46 mm) o 1,2″ (versione da 42 mm), Super AMOLED circolare (360 x 360), Corning Gorilla DX+
  • CPU: Exynos 9110 Dual core 1,15GHz
  • Memoria interna: 4 GB
  • RAM: 768 MB (versione solo Bluetooth) o 1,5 GB (versione LTE)
  • Connettività: 3G/LTE, Bluetooth4.2, Wi-Fi b/g/n, Par, A-GPS/Glonass
  • Sensori: Accelerometro, Giroscopio, Barometro, Sensore battito cardiaco, Sensore di luce ambientale
  • Batteria: 472 mAh (versione 46 mm) o 270 mAh (versione 42 mm)
  • Dimensioni: 46 x 49 x 13 mm (versione 46 mm) o 41,9 x 45,7 x 12,7 mm (versione 42 mm)
  • Peso (senza cinturino): 63 g (versione 46 mm) o 49 g (versione 42 mm)
  • Certificazioni: IP68 (immersione fino a 5 atm) / MIL-STD-810G
  • OS: Tizen Based Wearable OS 4.0

Galaxy Watch data di uscita e prezzo

La versione da 46 mm sarà disponibile nella colorazione Argento, mentre la variante da 42 mm avrà due colorazioni, Nero e Oro rosa.

I cinturini saranno sostituibili (con modelli da 22 mm per la versione più grande, da 20 mm per la più piccola) e saranno disponibili in diversi materiali e tonalità, incluse alcune varianti realizzate in collaborazione con Braloba.

Samsung Galaxy Watch sarà disponibile in Europa dal 7 settembre, ma solo nella versione solo Bluetooth (la variante con LTE arriverà successivamente) ai seguenti costi:

  • Solo Bluetooth, 42 mm: 309€
  • Solo Bluetooth, 46 mm: 329€
  • LTE, 42 mm: 379€
  • LTE, 46 mm: 399€

Per questo articolo è tutto. Prima di chiudere, però, qualche altra info su Galaxy Watch.

Galaxy Watch con iPhone

Lo smartwatch è compatibile anche con iPhone, certo, ma ti sconsiglio di comprarlo. Acquista Galaxy Watch solo se hai un dispositivo Android, possibilmente Samsung. Se hai un iPhone, compra Apple Watch ad occhi chiusi: è molto più compatibile e supportato a livello di sistema operativo.

Galaxy Watch con Android Wear

Galaxy Watch non monta Android Wear come sistema operativo, ma Tizen 4.0, sviluppato internamente da Samsung.

Questo ha dei pro e dei contro. Ma non c’è scelta: non esiste e non esisterà mai Galaxy Watch con Android Wear.

Galaxy Watch battito cardiaco

Ovviamente, tra i vari sensori presenti su Galaxy Watch, non manca quello per il battito cardiaco, che ti permette di controllare i battiti del tuo cuore in modo preciso e intuitivo.

Galaxy Watch nuoto in piscina

Non solo Galaxy Watch è impermeabile IP68, ma tra gli allenamenti supportati c’è anche il nuoto. Potrai dunque indossare Galaxy Watch e andare a nuotare, con la garanzia di poter tracciare ogni tua bracciata in modo preciso.

Non temere: potrai indossare Galaxy Watch in piscina senza problemi.

Galaxy Watch in offerta

Deve ancora uscire, è presto per cercare Galaxy Watch in offerta.

Sicuramente però, non appena arriverà sul mercato, lo troverai in offerta su vari siti internet. Controlla magari su Trovaprezzi o Amazon per vedere se c’è qualche offerta disponibile per Galaxy Watch.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here