Anime Streaming Ita: ecco i migliori siti

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Anime sub ita: ecco i migliori siti per guardare anime streaming gratis con sottotitoli in italiano. Anime streaming sub ita: i migliori siti gratuiti e aggiornati

Anime sub ita streaming

Anime sub ita streaming

Sei appassionato di anime? Ami guardare anime online in streaming, in lingua originale o con sottotitoli in italiano? Questo è l’articolo che fa per te!

Abbiamo infatti selezionato i migliori siti che ti permettono di guardare anime streaming ita e sub ita in modo totalmente gratuito online. 

Senza nessun abbonamento e senza nessuna registrazione hai la possibilità di vedere in streaming gratis tutte le anime che vuoi, dalle più alle meno recenti. E, come anticipato, potrai scegliere se guardarle in lingua originale, in italiano o con sottotitoli in italiano.

Ma ora basta con le chiacchiere, ecco la nostra selezione dei migliori siti per guardare anime streaming sub ita in modo totalmente gratuito.

Anime sub ita: migliori siti gratis

NOTA: non so dirti se questi siti abbiano o meno i diritti per trasmettere anime streaming. Se li usi, fallo a tuo rischio e pericolo, assumendoti le responsabilità del caso.

  • animeforce.org – penso che sia il migliore attualmente. Tra l’altro è compatibile con Veezie
  • guardanime.com
  • animepertutti.com
  • animeunity.it
  • animehdita.org
  • greatanimation.org
  • animesaturn.com
  • animeworld.tv
  • dreamsub.stream

Come potrai notare,

Oltre alle più famose serie come Death noteMy hero academia, One piece, Attacco dei giganti, Dragon Ball Z super, Naruto, ci sono moltissime altre Anime ancora inedite in Italia, che è possibile guardare in streaming all’interno di siti web che offrono gratuitamente questo servizio.

Cosa sono le Anime?

Il termine anime, dall’abbreviazione di animēshon (traslitterazione giapponese della parola inglese animation, “animazione”), è un neologismo con cui in Giappone, a partire dalla fine degli anni settanta del XX secolo, si indicano l’animazione e i film d’animazione (giapponesi e non), fino ad allora chiamati dōga eiga (“film animato”) o manga eiga (“film di fumetti”).

Secondo un’accezione generica in Occidente si tende a definire anime come sinonimo di “cartone animato giapponese”, sennonché una simile definizione non fornisce l’esatta idea della complessità e della varietà che caratterizzano questo medium.

Nonostante un ormai sorpassato luogo comune occidentale che riduce l’animazione giapponese a un prodotto rivolto ad un pubblico infantile o, al contrario, a carattere pornografico, confondendo in entrambi i casi una parte per il tutto, in realtà l’anime è allo stesso tempo un prodotto di intrattenimento commerciale, un fenomeno culturale popolare di massa e una forma d’arte tecnologica.

Esso è potenzialmente indirizzato a diverse tipologie di pubblico, dai bambini, agli adolescenti, agli adulti, fino ad arrivare ad una specializzazione del target sostanzialmente mutuata da quella esistente per i manga (fumetti giapponesi), con anime concepiti per categorie socio-demografiche specifiche quali impiegati, casalinghe, studenti e altro. Essi possono, pertanto, trattare soggetti, argomenti e generi molto diversi tra loro come amore, avventura, fantascienza, storie per bambini, letteratura, sport, fantasy, erotismo e molto altro ancora.

Conclusioni

Pensi che manchi qualche sito all’elenco? Nessun problema: faccelo sapere nei commenti a fine articolo e lo aggiungeremo (dopo averlo testato per bene!).

Non mi resta che augurarti buona visione!

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here