Ecco tutto quello che devi sapere per guardare le gare di Formula E 2021 in diretta o in streaming, gratis su Mediaset e su Sky. Guarda la Formula E 2021

Guardare Formula E 2021

Ci siamo: la Formula E è tornata anche quest’anno!

Nel 2021 scenderanno in pista 12 team, 24 auto e quindi 24 piloti e la prima gara si terrà venerdì 26 febbraio e la seconda sabato 27 febbraio.

Quest’anno grande novità: gli appassionati di questo campionato potranno seguire la nuova stagione non solo su Mediaset, come lo scorso anno, ma anche su Sky. Il mondiale di Formula E si aggiunge così all’offerta di Sky dedicata al mondo dei motori (Formula 1, MotoGP, Superbike e MotoE). 

Guido Meda, vicedirettore Sky Sport e capo dei motori, su questa novità ha commentato:

Siamo felici di accogliere e di raccontare sui nostri canali un altro grande evento motoristico. Dopo l’arrivo della MotoE e insieme ai mondiali di F1, MotoGP, SBK, la Formula E completa la nostra offerta e testimonia anche la grande attenzione che Sky rivolge all’elettrico e ai temi della sostenibilità. Questa novità, a poco più di un mese dalla partenza della nuova stagione dei motori, garantisce tante ore di diretta con gare spettacolari, alle quali affiancheremo approfondimenti che cercheremo di fare con passione, con competenza dei nostri talent e con la qualità tecnologica che rende le corse belle da vedere, divertenti e facili da capire.

Se anche tu sei un appassionato di Formula E e vuoi capire come e dove guardare le gare, in diretta TV o in diretta streaming, di seguito trovi tutte le informazioni che ti servono per seguire tutta la Formula E 2021 in modo gratuito.

Non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo subito con la nostra super guida!

EPRIX FORMULA E AD DIRIYAH 2021: COME SEGUIRLO IN TV E SUL WEB

La prima gara, come anticipato, si terrà il 26-27 Febbraio 2021. Ecco tutti i dettagli per seguirla!

Considerando che la gara si terrà in notturna, è ovvio che gli orari tv dell’evento risentono del fuso orario. 

Si parte ufficialmente già nella giornata di giovedì 25 febbraio, con il consueto shakedown inaugurale del weekend, seguito poi da una prima sessione di prove libere molto utile perché corsa in condizioni di luce e temperatura simili a quelle che i piloti sperimenteranno nelle due gare di venerdì e sabato.

Le qualifiche saranno di scena dalle 14.00, mentre in entrambe le giornate la partenza della gara è fissata per le 18.03.

Di seguito il dettaglio di tutti gli orari del fine settimana, che gli spettatori italiani potranno seguire in streaming sul web tramite i canali social del campionato e in tv grazie a Sky Sport (solo per gli abbonati) e a Mediaset (in chiaro).

  • Prove Libere 1 – Giovedì 25 febbraio ore 16.15: Facebook, YouTube, app iOS/Android, sito Formula E e Sportmediaset.it
  • Prove Libere 2 – Venerdì 26 febbraio ore 12.00: Facebook, YouTube, app iOS/Android, sito Formula E e Sportmediaset.it
  • Qualifica 1 – Venerdì 26 febbraio ore 14.00: Sportmediaset.it e Sky Sport Uno
  • Superpole 1 – Venerdì 26 febbraio ore 14.37: Sportmediaset.it e Sky Sport Uno
  • Gara 1 – Venerdì 26 febbraio ore 18.03: Mediaset Canale 20 e Sky Sport Uno
  • Prove Libere 3 – Sabato 27 febbraio ore 11.45: Facebook, YouTube, app iOS/Android, sito Formula E e Sportmediaset.it
  • Qualifica 2 – Sabato 27 febbraio ore 14.00: Sportmediaset.it e Sky Sport Uno
  • Superpole 2 – Sabato 27 febbraio ore 14.37: Sportmediaset.it e Sky Sport Uno
  • Gara 2 – Sabato 27 febbraio ore 18.03: Mediaset Canale 20 e Sky Sport Uno

Tutto chiaro?

Ora che abbiamo visto tutte le informazioni su come vedere la Formula E in diretta o in streaming, ecco altri dettagli su questa nuova stagione sportiva.

Formula E 2021: scuderie e piloti

Ecco tutte le scuderie e i nomi dei piloti che scenderanno in pista quest’anno:

DS Techeetah: Antonio Felix da Costa e Jean-Eric Vergne
Nissan e.dams: Sebastien Buemi e Oliver Rowland
Mercedes-Benz EQ: Stoffel Vandoorne e Nyck de Vries
Envision Virgin Racing: Robin Frijnhs e Nick Cassidy
BMW i Andretti Motorsport; Maximilian Guenthr e Jake Dennis
Jaguar Racing: Sam Bird e Mitch Evans
Porsche: Pascal Wehrlein e Andre Lotterer
Audi Sport ABT Schaeffler: Lucas di Grassi e Rene Rast
Mahindra Racing: Alexander Sims e Alex Lynn
ROKiT Venturi Racing: Edoardo Mortara e Norman Nato
Dragno/Penske Autosport: Nico Mueller e Sergio Sette Camara
NIO 333: Oliver Turney e Tom Blomqvist

Formula E 2021: calendario

Ecco, invece, le gare fino ad ora confermate del calendario 2021. Potrebbero aggiungersene altre.

Date confermate ufficialmente

26 febbraio a Diriyah (Arabia Saudita) in notturna
27 febbraio a Diriyah (Arabia Saudita) in notturna
10 aprile a Roma
24 aprile a Valencia (Spagna)
8 maggio a Montecarlo (Monaco)
22 maggio a Marrakech (Marocco)
5-6 giugno a Santiago (Cile)

Formula E 2021: le novità

Per concludere, vediamo tutte le novità legate al regolamento della stagione 2021 di Formula E.

Regolamento sportivo

Il tempo dei gruppi di qualifica passa da sei a quattro minuti.

Ridistribuzione dei premi in denaro per sostenere i team minori.

Regolamento tecnico

I produttori potranno modificare i componenti del propulsore una sola volta nelle stagioni 2020/21 e 2021/22: c’è chi, come DS Techeetah e Nissan e.dams useranno quello 2019/20 per poi passare al nuovo modello più avanti, e chi, come Porsche e Audi, ha subito fatto debuttare il nuovo set-up.

Inoltre i team al massimo potranno effettuare un aggiornamento software a gara e componenti limitati (due volanti, due unità di controllo, tre pance laterali, tre ali posteriori, quattro passaruota anteriori, i nuovi pneumatici anteriori e posteriori per pilota in ogni evento passa da quattro a tre, numero di dischi e pastiglie freni limitati).

Lo staff operativo ai box viene ridotto da 20 a 17 membri, solo sei le persone consentite nel garage remoto.

Infine, è consentita una sola specifica software della centralina di controllo.

Dove si vede la Formula E?

Si può vedere su Mediaset gratuitamente e in chiaro, oppure su Sky pagando un abbonamento. In entrambi i casi è possibile seguire la diretta e la diretta streaming online da PC, smartphone, tablet, console, Smart TV e qualsiasi altro dispositivo connesso ad internet.

Quando inizia la Formula E

?Il campionato mondiale di Formula E inizierà il 26 e 27 febbraio e-Prix in notturna (primo della storia di questo sport) in Arabia Saudita, mentre si correrà in Italia il 10 aprile sul Circuito cittadino dell’EUR.

Fonte

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here