IPTV Liste M3U Gratis Su AutoIPTV

0

AutoIPTV è un nuovo sito che offre liste IPTV in formato M3U da scaricare gratis. IPTV Italia Liste M3U gratis su AutoIPTV. Dove scaricare liste IPTV M3U gratis?

AutoIPTV sito per scaricare liste IPTV italia in formato M3U gratis

Nuovo giorno, nuova interessante guida dedicata ai lettori di YLU.

Oggi in particolare parliamo di liste IPTV da scaricare gratis in formato M3U. 

Inutile perdere tempo a parlare di cosa sia IPTV, se sia legale o meno, come funzioni e tutto il resto. Se sei arrivato a questo articolo probabilmente conosci già benissimo il mondo di IPTV e sai già cosa permette di fare una lista IPTV in formato M3U.

Dunque andiamo dritti al sodo e andiamo a conoscere il sito AutoIPTV, un nuovo portale molto interessante che permette di scaricare liste IPTV in formato M3U gratuitamente. 

IMPORTANTE: articolo a scopo informativo. Qui viene recensito un sito internet che non è legato in alcun modo a YourLifeUpdated. Il sito è online indipendentemente da noi. Lo abbiamo scoperto, testato e qui ne facciamo una recensione per rispondere alle domande dei nostri lettori. Niente di più. Usalo a tuo rischio e pericolo, assumendoti tutte le responsabilità del caso. 

AutoIPTV: un nuovo sito da aggiungere ai preferiti

Come si intuisce facilmente dal nome, AutoIPTV è un sito internet che permette di scaricare liste IPTV. 

I principali punti di forza di IPTV sono rappresentati dal fatto che:

  • è un sito totalmente gratuito
  • non richiede registrazione
  • non c’è pubblicità al suo interno
  • non ci sono banner, popup e altro “schifo”
  • non ci sono virus e malware
  • offre liste IPTV da scaricare in formato M3U (che quindi puoi aprire con VLC su PC Windows, Mac, Android, iOS, TV Box, Kodi e altro ancora)
  • le liste IPTV sono autoaggiornanti e quindi (in linea di massima) funzionano sempre bene e i canali sono sempre online (vedremo che però non è così)
  • queste liste IPTV comprendono anche tantissimi canali della televisione digitale e satellitare italiana
  • ci sono canali da tutto il mondo
  • queste liste IPTV permettono di vedere non solo i canali tv, ma anche tutti i principali eventi sportivi a livello italiano, europeo e mondiale (calcio, Serie A, Serie B, partite di calcio italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, inglese e così via)

Insomma, come puoi notare AutoIPTV è un sito internet davvero molto interessante.

Vediamo dunque come sfruttarlo al massimo.

Come usare AutoIPTV?

Utilizzare le funzionalità offerte da AutoIPTV è facilissimo. Devi semplicemente:

  • andare sul sito
  • scorrere la pagina fino a trovare le liste IPTV che fanno al caso tuo
  • per farti un esempio, all’inizio del sito troverai la lista IPTV generale, che comprende canali da tutto il mondo ma non quelli per adulti. Se non fa al caso tuo, scorri verso il basso e troverai liste IPTV per guardare film, serie tv, sport, adulti, musica, bambini, news e così via
  • scorrendo la pagina fino alla fine, potrai creare una lista IPTV per nazione: ti basterà scegliere IT dal menù a tendina per creare una lista IPTV in formato M3U contenente tutti i principali canali della televisione digitale e satellitare italiana
  • scelta la tua lista, scaricala in formato M3U

Fatto!

Adesso non ti resta altro da fare che aprire la lista IPTV M3U appena scaricata con un qualsiasi programma in grado di gestirla.

Se non sai come fare, ecco qualche indicazione semplice per qualsiasi dispositivo e sistema operativo.

Come aprire liste IPTV in formato M3U?

> Aprire liste IPTV M3U su Kodi

Su Kodi ti basterà copiare uno dei link delle liste ed inserirli in un add-on che ti permette di leggere url IPTV, come ad esempio LiveStreamPro.

Le liste sono disponibili sul sito ufficiale o in elenco in questa pagina.

Quando fai copia – incolla, se noti problemi perché l’app non legge la lista, allora aggiungi /.m3u alla fine della lista per risolverli e goderti lo streaming.

> Aprire liste IPTV M3U su computer, PC Windows o Mac

Che tu abbia un PC con Windows o macOS, poco cambia. Per aprire il file M3U devi usare VLC, il celebre media player gratuito disponibile su qualsiasi sistema operativo.

Anche in questo caso, le liste sono disponibili sul sito ufficiale o in elenco in questa pagina.

Scaricato il file M3U delle liste, devi:

  • Scaricare VLC ed installarlo (solo se non lo hai già installato sul tuo PC/Mac)
  • Apri il programma e clicca in alto a destra su Media > Apri flusso di rete (CTRL+N)
  • Qui incolla l’URL della lista

In alternativa puoi:

  • cliccare col destro del mouse sul file M3U scaricato
  • dal menù che compare selezionare Apri Con > VLC (su Windows e Mac)

Io preferisco questa seconda soluzione, più semplice e veloce.

NOTA: in entrambi i casi è importante attivare la riproduzione continua dei canali per evitare che essi cambino di continuo. Per farlo, devi cliccare sul pulsante come nell’immagine seguente:

> Aprire liste IPTV M3U su Android

Se usi un dispositivo Android, consiglio di scaricare il programma IPTV Extreme per riprodurre le liste. E’ disponibile gratuitamente sul Play Store e a mio avviso è il migliore. Semplice e immediato da usare, leggerissimo, compatibile con tutti gli smartphone.

Anche in questo caso, le liste sono disponibili sul sito ufficiale o in elenco in questa pagina.

Devi semplicemente:

  • scaricare la lista M3U dai link poco sopra
  • avviare IPTV Extreme
  • selezionare il file M3U scaricato in precedenza (cliccando su Aggiungi playlist > File)
  • goderti lo streaming

> Aprire liste IPTV M3U su iPhone, iPad, iOS

Su iPhone e gli altri dispositivi mobile Apple con iOS, consiglio di usare il programma GSE IPTV, disponibile gratis su App Store.

Anche in questo caso, le liste sono disponibili sul sito ufficiale o in elenco in questa pagina (devi copiare il link alla lista M3U, non scaricare il file su iOS).

Devi semplicemente:

  • scaricare l’app da App Store
  • avviala e clicca in alto a sinistra sul simbolo delle tre lineette
  • si aprirà un menù: clicca su playlist remoti
  • qui dovrai aggiungere la tua lista
  • per farlo, clicca sul simbolo del + in alto a destra e poi su aggiungi M3U URL
  • comparirà una schermata dove dovrai scrivere sopra il nome della playlist (a tua scelta) e sotto dovrai incollare il link della lista che hai ottenuto in precedenza
  • non ti resta che cliccare su aggiungere per completare l’operazione

Fatto!

Qualche considerazione su AutoIPTV

Ora che abbiamo visto la guida completa per sfruttare al massimo AutoIPTV su qualsiasi dispositivo, ecco qualche considerazione.

AutoIPTV è un sito davvero eccezionale, aggiornato quotidianamente con liste IPTV gratuite da tutto il mondo, comprese quelle italiane. 

Ottimo il fatto che non ci sia pubblicità, sia tutto gratis e che le liste siano aggiornate in automatico ogni giorno.

Parlando della qualità dei video e dell’audio, mi posso ritenere sodisfatto. Non ho riscontrato problemi, rallentamenti, blocchi o buffering (a patto di avere una connessione internet veloce).

Parlando dei canali della televisione digitale e satellitare italiana, posso dire che i canali disponibili nella nostra lingua non sono tantissimi: un pò di RAI, un pò di Mediaset, tanti canali dedicati al calcio dalla TV satellitare e qualche altro canale dedicato all’intrattenimento. Mancano però moltissimi canali della tv satellitare italiana, compresi quelli dedicati ad esempio a MotoGP o F1, che sono assenti.

Fortuna che ci sono liste IPTV gratis da tutto il mondo e quindi possiamo guardare canali inglesi ad esempio, che permettono di guardare qualsiasi evento sportivo gratuitamente in streaming con un’ottima qualità audio e video.

Nel complesso comunque non ci si può affatto lamentare di AutoIPTV, che è uno dei migliori siti da cui scaricare liste IPTV gratis in formato M3U per qualsiasi dispositivo. 

Considerando che è tutto gratis, sempre aggiornato e senza pubblicità o banner, non ci possiamo assolutamente lamentare di niente. 

Qualche domanda su AutoPTV

Devo aggiornare le liste M3U ogni giorno? Devo scaricare il file M3U ogni giorno?

No, basta farlo una volta sola. Come anticipato si tratta di liste IPTV che si aggiornano da sole (auto-aggiornanti), quindi fatta l’operazione una volta saranno gli sviluppatori del sito ad aggiornare automaticamente i canali che vanno offline o ad aggiungerne altri.

Molto comodo!

I canali non partono, perché?

Probabilmente sono andati offline. Può capitare con liste IPTV gratuite.

Basterà attendere qualche ora o giorno in maniera tale che vengano ripristinati dagli sviluppatori. Non sarà necessario scaricare di nuovo il file M3U o aggiornare l’URL.

Sento l’audio, ma non vedo nulla è tutto nero

Anche in questo caso potrebbe essere la lista che ha problemi.

Di nuovo, basta aspettare che il problema venga risolto.

Puoi comunque provare a riavviare il programma per vedere se il problema si risolve.

Perché ogni tanto lo streaming si blocca all’improvviso?

E’ il problema comune di tutte le liste IPTV gratuite: quando ci sono tante persone che le usano e guardano quel canale, ci possono essere blocchi, rallentamenti e quindi buffering.

Niente di grave: basta pazientare qualche istante e il problema viene risolto.

Conclusioni

Con questo lungo articolo su AutoIPTV abbiamo concluso.

Dubbi, domande commenti? Hai lo spazio a fine articolo a tua disposizione. Ti aiuteremo il prima possibile!

Buona visione!

IPTV M3U Italia

Come già detto, questo sito permette di guardare anche canali italiani tramite IPTV. E sto parlando di canali della TV digitale e di quella satellitare da guardare gratis in streaming.

IPTV gratis

Come anticipato, è tutto gratis. E per essere gratis funziona molto bene: ottima qualità, ottime prestazioni, tanti canali disponibili per la visione.

IPTV download

Puoi scegliere se scaricare il file M3U della lista IPTV o se copiare-incollare l’URL.

IPTV su Smart TV

Queste liste IPTV funzionano senza problemi anche su Smart TV. Semplicemente il procedimento per installarle e farle funzionare dipende dal modello della tua Smart TV e dal sistema operativo che monta.

IPTV playlist

Questo sito, come anticipato, offre un sacco di playlist gratuite IPTV. Devi solo scegliere quella che ti interessa e scaricarla in un click.

IPTV Free Italia

Tutte queste liste IPTV sono gratuite. Nessun pagamento, nessun abbonamento, nessuna registrazione. Se vuoi puoi però fare una donazione agli sviluppatori tramite la pagina dedicata che trovi sul loro sito.

Liste IPTV che non si bloccano mai

Essendo liste M3U gratuite, ogni tanto, anche se raramente, si bloccano e non funzionano. Come anticipato, è normale quando si parla di liste IPTV gratuite. Se vuoi liste IPTV che non si bloccano mai devi necessariamente acquistare un abbonamento a un servizio a pagamento.

IPTV sport

Sicuramente uno dei tanti punti di forza offerti da AutoIPTV è rappresentato dal fatto che al suo interno ci sono liste IPTV dedicate allo sport: calcio, F1, MotoGP, basket e tanto altro ancora. Qualunque sia il tuo sport preferito, su questo sito troverai liste IPTV che ti permetteranno di guardarlo gratis in streaming. Pochi canali italiani per lo sport, ma tantissimi da tutto il mondo con alta qualità audio e video.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here