Attenzione alle ricariche TIM da 5, 6, 10, 17 e 22 euro

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Attenzione alle ricariche TIM da 5, 6, 10, 17 e 22 euro: con il servizio Ricarica+ paghi 1 o 2 euro di commissione. Cosa devi sapere su TIM Ricarica+

Ricarica+ TIM

Sei un cliente TIM? Hai una SIM ricaricabile TIM? In caso affermativo, leggi attentamente questo articolo perché rischi di buttare via soldi senza neanche accorgertene!

Non ti sto prendendo in giro, purtroppo è tutto vero, ed è importante che tu legga e condivida questo articolo con i tuoi amici TIM per metterli in guardia su questo pericolo.

Ma di cosa sto parlando?

Del servizio Ricarica+ di TIM! 

Forse non lo sai, ma da qualche mese a questa parte TIM ha lanciato il servizio Ricarica+, che in sostanza è un modo “bello” di introdurre di nuovo le commissioni sulle ricariche telefoniche che eravamo a costretti pagare anni fa.

Cosa è Ricarica+?

Ricarica+ è un servizio di ricarica offerto da TIM e proposto come alternativa alle ricariche classiche.

Ricarica+ è disponibile nei tagli da 5, 6, 10, 17 e 22 euro e può essere fatta sia online che offline, proprio come la ricarica classica.

Insomma, apparentemente cambia poco o niente tra questi due servizi, ma in realtà la differenza è enorme. 

Cosa cambia da Ricarica+ TIM alla ricarica normale?

Come ti dicevo, la differenza è enorme:

  • quando fai una ricarica normale, tutto quello che paghi lo trasformi in credito telefonico. Se ricarichi 10 euro, ottieni 10 euro di credito
  • quando fai una Ricarica+ hai sempre 1 o 2 euro di “commissioni” che vengono trasformati in giga di internet gratis. Esempio: con Ricarica+ da 5 euro, hai 4 euro di credito telefonico e 1 euro di commissione, in cambio TIM ti “regala” minuti e giga illimitati per 24 ore. Più sali col taglio della ricarica, più aumentano i “vantaggi” e le commissioni

Indicativamente, sulla Ricarica+ da 5, 6 e 10 euro la commissione è 1 euro. Sulle ricariche di importo maggiore la commissione sale a 2 euro. 

Assurdo, vero?

Tagli Ricarica+ TIM

Volendo essere precisi, ecco i dettagli relativi alle singole Ricarica+ di TIM:

  • 5 euro Ricarica+: Con la Ricarica 5+ puoi chiamare e navigare senza limiti.
    Hai 4€ di credito, MINUTI e GIGA ILLIMITATI per 24 ore con la migliore rete TIM 4.5G di sempre. In più, partecipi al concorso Ricarica+ e Vinci: ogni mese 10.000 premi tra Smartphone Samsung, Tablet e Ricariche
  • 6 euro Ricarica+: Con questa ricarica riceverai 5€ di credito + 10 Giga (validi per 1 giorno). Parteciperai inoltre al concorso Ricarica+ e Vinci
  • 17 euro Ricarica+: Con questa ricarica riceverai 15€ di credito + 20 Giga (validi per 2 giorni). Parteciperai inoltre al concorso Ricarica+ e Vinci
  • 22 euro Ricarica+: Con questa ricarica riceverai 20€ di credito + 20 Giga (validi per 2 giorni). Parteciperai inoltre al concorso Ricarica+ e Vinci

Insomma, è tutto abbastanza chiaro: tu paghi le commissioni, TIM ti mette a disposizione dei bonus che difficilmente andrai ad utilizzare.

Tutto di guadagnato per l’operatore telefonico. 

Ricarica+ 10 euro TIM

E, oltre alle ricariche appena elencate, da fine Maggio 2019 si aggiunge anche Ricarica+ da 10 euro, con commissioni pari a 1 euro per ogni singola ricarica. Dunque dal 26 maggio, se effettuerai una ricarica di 10€ online o presso le ricevitorie Lottomatica e Sisal, TIM non erogherà 10€ sul tuo credito residuo, bensì soltanto 9€.

In cambio potrai chiamare e navigare illimitatamente fino alle 23:59 del giorno successivo all’attivazione, oltre a partecipare all’estrazione di ricchi premi.

Come difendersi?

L’unico consiglio che ti posso dare, se sei cliente TIM, è quello di fare attenzione, ogni volta che ricarichi, evitando come la peste la Ricarica+. 

Se ricarichi online, assicurati di NON selezionare Ricarica+ dal menù a tendina.

Se ricarichi in punto vendita fisico, assicurati di specificare al personale addetto di NON fare una Ricarica+. 

Se vuoi evitare il rischio di pagare le commissioni della Ricarica+, l’unica cosa che ti posso consigliare è di abbandonare TIM e di passare a un altro operatore dove la Ricarica+ non esiste. 

La mia paura, comunque, è che presto anche altri operatori possano seguire la pazza idea di TIM e introdurre alternative alla Ricarica+, quindi commissioni sulle ricariche. Spero di sbagliarmi, ma solitamente quando un operatore trova il modo di scroccare soldi ai propri clienti, anche gli altri seguono a ruota.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here