Chiude Erg Mobile: addio dal 31 marzo 2019

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Erg Mobile chiude i battenti da fine Marzo 2019. ERG Mobile al capolinea entro marzo 2019. Intanto c’è lo stop alle ricariche presso i distributori di benzina

Chiude Erg Mobile

Chiude Erg Mobile

Erg Mobile verso la chiusura dal 31 marzo 2019: a disposizione 120 giorni per decidere il da farsi. 

Brutte notizie per tutti i clienti ERG Mobile, operatore virtuale che opera sotto rete Vodafone.

Dopo il brusco calo del bacino di utenza fatto registrare nel corso dell’ultimo paio d’anni e dopo l’impossibilità di attivare nuove SIM per nuovi clienti, iniziano ad arrivare altre avvisaglie della chiusura definitiva del servizio, che avverrà dal 31 Marzo 2019. Anzi, più che avvisaglie sono conferme.

La prima di queste riguarda il fatto che in queste ore i pochi clienti di Erg Mobile stanno ricevendo SMS che li avvisano della chiusura anticipata dei primi servizi, che porteranno poi alla chiusura dell’operatore a partire dalla fine del prossimo mese di Marzo.

Ma vediamo i dettagli.

Stop alle ricariche prezzo i distributori di benzina per Erg Mobile

Proprio in queste ore i clienti Erg Mobile stanno ricevendo SMS che li avvisano dell’imminente stop alla possibilità di ricaricare la SIM presso i distributori di benzina della rete ERG a partire dal 31 dicembre 2018.

Come ricaricare SIM Erg Mobile?

I clienti potranno comunque ricaricare la propria SIM tramite SisalPay, gli ATM Intesa Sanpaolo e dall’app IP-Box Più.

Ma solo per pochi mesi ancora.

Chiusura Erg Mobile da fine Marzo 2019

Come anticipato, entro pochi mesi l’operatore Erg Mobile non esisterà più.

Italiana petroli ha infatti iniziato a comunicare la propria intenzione di cessare definitivamente l’erogazione del servizio ERG Mobile entro 120 giorni.

Dunque entro 31 Marzo 2019 tutti i clienti Erg Mobile dovranno necessariamente passare ad un altro operatore se vorranno continuare ad usare il proprio numero di telefono senza perderlo.

Ecco l’SMS che viene inviato in queste ore ai clienti:

“Ti comunichiamo inoltre che, decorsi 120 gg da questo SMS, italiana petroli cesserà definitivamente la fornitura dei servizi di telecomunicazione ERG Mobile. Puoi recedere dal contratto nei prossimi 30 gg”.

Manca ancora l’ufficialità sul sito del gestore virtuale, ma dato l’avvio della campagna SMS ad annunciare la prossima chiusura Erg Mobile, dubitiamo possano esserci dubbi sulla veridicità della vicenda.

D’altronde dopo l’acquisizione da parte del gruppo Api le strade percorribili erano solamente due: o un rebranding con annesso rilancio del servizio, con la distribuzione presso tutta la rete vendita, o la chiusura. Si è optato chiaramente per la seconda.

Tra i lettori di YLU c’è qualche cliente Erg Mobile?

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here