Fastweb passa su rete TIM: Cosa cambia per i clienti?

Fastweb Mobile diventa Full MVNO e da Gennaio 2017 passerà su rete TIM per offrire il 4G LTE a tutti i suoi clienti

Il 2017 sarà l’anno del cambiamento per Fastweb dove sulla rete fissa punta tutto sulla Fibra ottica e velocità da capogiro aumentando la copertura mentre per la sezione Mobile da Gennaio 2017 inizierà la migrazione di Fastweb Mobile sulla rete di TIM abbandonando 3 Italia.

Ma non è la sola novità del nuovo anno, perchè sempre da Gennaio 2017, Fastweb Mobile diventa Full MVNO in modo da assumere un ruolo sempre più importante nel mondo Mobile oltre che offrire la rete 4G LTE a tutti i suoi clienti.

negozio-fastweb-cloud-mobile-gestionale.jpg

Questo passaggio permetterà anche di offrire servizi della rete 4G tra le più veloci in Italia. Ma non solo, perchè diventando Full MVNO, Fastweb otterrà una copertura del 98% entro il 2018 ed avrà maggior controllo sulla sua linea permettendo di offrire maggiore assistenza e margini di miglioramento.

Da quando Fastweb Mobile passerà sulla rete TIM?

La migrazione alla nuova rete inizierà a Gennaio 2017. Dunque dal nuovo anno tutti i clienti Fastweb Mobile inizieranno a migrare sulla nuova rete e potranno sfruttare tutta la velocità del 4G per navigare sul web. 

Cosa dovranno fare i clienti di Fastweb Mobile per passare alla rete TIM?

Purtroppo per tutti i clienti Fastweb Mobile è atteso il cambio di SIM e Fastweb sta mettendo in piedi una campagna di comunicazione avvisando gli utenti per tempo. Oppure i clienti più volenterosi potranno sostituzione la loro SIM tramite rivenditori ufficiali oppure richiederla tramite l’app MyFastPage o il servizio clienti chiamando al 192 193.

Fastweb Mobile rivoluzionerà se stessa con l’obiettivo di crescere e di offrire servizi più performanti per competere maggiormente nel settore della telefonia mobile italiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here