Frequenze 5G: Grossi investimenti di TIM, iliad bene e poi gli altri

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

TIM si prende due blocchi della 700MHz ed anche iliad. Ora si aspettano le altre assegnazioni

Frequenze 5G: Grossi investimenti di TIM, iliad bene e poi gli altri

Dopo l’apertura delle prime buste contenente le offerte per il 5G in Italia dove iliad è riuscita ad accaparrarsi il blocco da 10MHz della banda 700MHz, ecco che per le altre frequenze si inizia a delineare il futuro degli investimenti delle compagnie telefoniche nazionali.

Le frequenze 5G in ballo sono:

  • 694-790 MHz
  • 3600-3800 MHz
  • 26,5-27,5 GHz

Con un investimento di 676,5 milioni di euro iliad si è annunciata la banda da 700MHz nel blocco da 10Mhz mentre TIM si è aggiudicata due dei quattro slot da 5+5Mhz sempre sulla banda 700Mhz utilizzabile dal 2022 al 2037 per un totale di investimenti pari a 680 milioni di euro.

L’investimento di TIM è importante ma l’acquisto dei due blocchi insieme, assicurerà di avere una copertura in pratica su tutto il paese senza grosse difficoltà, cosa che permetterà a TIM di entrare prepotentemente nel mondo dall’Internet of Things e di tutte quegli utilizzi della nuova rete telefonica di quinta generazione.

TIM dunque avrà una copertura in tutti i blocchi di frequenze a disposizione, di fatto avendo la maggiore copertura anche sul 5G.

Utilizzando spettri di frequenza così bassi permetterà a TIM di avere una copertura anche all’interno degli edifici ed in tutte quelle strutture integrate dell’IoT che permetteranno a TIM di avere un ruolo di prim’ordine nel futuro della connettività nel nostro paese.

Dunque la lotta è aperta su tutti i fronti per le nuove frequenze che sicuramente aprirà frontiere sempre maggiori per la connettività dei dispositivi degli utenti con il 5G che entrerà anche nelle nostre case.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here