Iliad NON Comprende Il Trasferimento Di Chiamata (Si Paga A Parte)

1

L’offerta di Iliad non include il trasferimento di chiamata (inoltro di chiamata). Quanto costa il trasferimento di chiamata con Iliad? Scopriamolo insieme

Trasferimento o inoltro di chiamata Iliad: quanto costa?

————————————————————

>>> AGGIORNAMENTO 3 LUGLIO 2018 <<<

Ora il trasferimento di chiamata è GRATIS per tutti i clienti Iliad

————————————————————

Da oltre un mese ormai Iliad è diventato il quarto operatore telefonico italiano a tutti gli effetti.

Ecco tutti gli articoli che abbiamo dedicato a questo operatore:

Parlo di quarto operatore telefonico perché, al contrario di virtuali come Kena, Fastweb e Ho. Mobile, Iliad ha una rete e delle antenne proprie (anche se al momento sfrutta per il 90% quelle di Wind-Tre).

La crescita di Iliad in questo mese in Italia è stata impressionante: 10mila clienti al giorno per un mese intero. E se così tanti clienti hanno scelto di passare ad Iliad, un motivo ci sarà.

Effettivamente l’offerta di Iliad è davvero interessante: solo 6 euro al mese per avere chiamate infinite, SMS illimitati e 30 giga di internet in 4G. Mica male!

Peccato che, come con qualsiasi altro operatore, nemmeno con Iliad tutto funzioni alla perfezione. Anche se la maggior parte dei clienti Iliad è molto soddisfatta e felice della propria offerta, alcuni clienti non si trovano bene questo nuovo operatore telefonico.

Che problemi ha Iliad?

I principali problemi segnalati dai clienti Iliad sono ad oggi:

  • 4G non sempre effettivo, con velocità di download più basse del 3G
  • ping molto alto
  • ricezione non sempre al TOP
  • telefonate, SMS e soprattutto internet che NON funzionano all’estero (problema più grave)
  • niente tecnologia VoLTE (almeno per ora)

Abbiamo parlato in modo dettagliato dei problemi di Iliad in questi articoli:

Come anticipato, tutte queste segnalazioni riguardano però solo pochi utenti di Iliad, ma è comunque giusto evidenziarle visto che i problemi, per quanto marginali, ci sono.

A questi già elencati, però, oggi ne aggiungo un altro, che non è assolutamente grave, ma che va comunque segnalato.

Ma di cosa stiamo parlando?

Trasferimento di chiamata (inoltro di chiamata) a pagamento con Iliad

L’offerta di Iliad è davvero ricchissima e comprende praticamente tutto: oltre a minuti/SMS illimitati e 30 giga di internet, la tariffa di Iliad include il servizio di reperibilità “Mi richiami“, l’ascolto della segreteria telefonica, l’hotspot, il controllo credito residuo, la visualizzazione del numero chiamante e l’avviso di chiamata (si riceve un SMS di avviso se il numero è occupato).

Resta fuori solo una cosa: il servizio di trasferimento di chiamata, che si paga a parte.

Come anticipato niente di grave, ma è giusto segnalarlo. Pochi lo usano, ma quei pochi che lo fanno è giusto che sappiano quanto costa il trasferimento o inoltro di chiamata con Iliad. 

Cosa è il trasferimento di chiamata?

Giusto per informazione, ricordo che il servizio Trasferimento di Chiamata trasferisce le telefonate in arrivo sul proprio numero ad un altra numerazione quando non si può rispondere o si è impegnati in un’altra conversazione.

Non si attiva in automatico, ma dalle impostazioni del proprio telefono o tramite alcune stringhe.

Gli altri operatori lo fanno pagare?

Tim e Wind permettono di utilizzare il servizio di trasferimento senza costi aggiuntivi. Il cliente paga il servizio come una semplice telefonata dal proprio numero verso la numerazione scelta per il trasferimento.

Non ho informazioni su Vodafone, ma conoscendo l’operatore direi che si paga a parte.

Ho. Mobile invece lo include gratis.

Non ho informazioni su Kena o su altri operatori virtuali invece.

Quanto costa il trasferimento di chiamata con Iliad?  

Con Iliad il trasferimento della chiamata (noto anche come “inoltro chiamate“) prevede una tariffazione dedicata pari a 5 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta.

Questa informazione NON è presente nella brochure dei prezzi di Iliad (che sarà presto aggiornata per includerla), ma è stata testata sul campo e confermata dagli operatori di Iliad. 

Ad ogni modo, come sempre, il cliente Iliad può verificare i dettagli di questi costi direttamente dalla propria area clienti (www.iliad.it/account/) alla voce “Dettaglio del tuo inoltro chiamate“.

FONTE

Come anticipato, niente di grave.

Basta però saperlo visto che attualmente il sito internet di Iliad non riporta alcuna informazione su questo costo. Fortunatamente sarà presto aggiornato in modo da comunicare a tutti i clienti il costo del trasferimento di chiamata.

Conclusioni

Per questa news è tutto.

Tu hai rià ricevuto la SIM Iliad?

Facci sapere a fine articolo cosa ne pensi di Iliad, come ti trovi e raccontaci la tua esperienza con Iliad.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

1 COMMENT

  1. Ma che articolo sarebbe questo, TUTTI gli operatori fanno pagare il trasferimento di chiamata.
    Correggete se non volete perdere di credibilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here