Opensignalmaps: la reale copertura nazionale dei principali operatori di telefonia mobile

2

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Visualizza e confronta la copertura nazionale di Vodafone, Tim, H3G e Wind

Nel precedente articolo sulla diatriba tra Wind e Tim la principale questione riguardava la copertura nazionale di questi due operatori, punto cardine in questa occasione, per stabilire quale sia il più affidabile in caso di MNP vantaggiosa.

Fortunatamente sono capitato su Opensignalmaps, si tratta di un sito web che permette di visualizzare la copertura nazionale di ogni paese del mondo dei principali operatori di telefonia mobile, nel nostro caso sono Vodafone, Tim, H3G e Wind; prima di tutto dovremo scegliere la nazione di nostro interesse e opzionalmente la città oppure basterà inserire il codice postale o il nome della città di nostro interesse e visualizzeremo la mappa dettagliata con l’operatore consigliato (Recommended Carrier).

La mappa che si presenterà davanti ai nostri occhi avrà delle zone colorate che variano dal bianco al rosso, questa colorazione è la potenza del segnale, più tende verso il rosso e più la zona sarà coperta mentre situazione contraria se tendente al bianco; nella parte bassa a destra avremo a disposizione una specie di pannello di controllo, chiamato “NetworkRank“, dove selezioneremo l’operatore e la rete (2G, 3G, 4G) per visualizzare la copertura del segnale in quella determinata zona (Coverage).

Nella stessa finestra del pannello di controllo oltre alla voce “Coverage” troveremo “Towers” che permetterà di visualizzare nella mappa tutte le antenne presenti di ogni operatore mobile, con possibilità di selezionarli singolarmente o tutti insieme per confrontarli e valutare quello con più ripetitori nella zona di interesse; passando sopra l’antenna con il mouse ci verranno fornite le coordinate e l’operatore telefonico di competenza.

Opensignalmaps è disponibile anche come applicazione per i dispositivi Android anche se presenta ancora qualche imperfezione, ma tutto sommato se la cava egregiamente; di seguito un breve video dimostrativo:

[youtube id=”HU3OYF9B3mY” width=”600″ height=”350″]

[app]com.staircase3.opensignal[/app]

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here