Prima Rimodulazione Per Ho. Mobile: Ecco Cosa Cambia | AGGIORNATO

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Ho. Mobile rimodula i costi di roaming all’estero senza avvisare gli utenti. Aumentano i costi all’estero per i clienti Ho. Mobile: eco cosa cambia e quali sono gli aumenti

Rimodulazione Ho. Mobile Settembre 2018

> AGGIORNAMENTO: ERA SOLO UN ERRORE. A FINE ARTICOLO LE CORREZIONI! <

Brutte notizie per i clienti Ho. Mobile e per tutti gli utenti che volevano cambiare operatore e passare a Ho. Mobile.

L’operatore virtuale di Vodafone, che si è sempre contraddistinto per le sue tariffe molto convenienti e per il bundle incredibile di minuti, SMS e giga offerti, ha già dimostrato di avere parecchi elementi in comune con mamma Vodafone. 

Ma, oltre alla rete 4G molto veloce e con ottima copertura in tutta ItaliaHo. Mobile condivide con Vodafone anche le prime rimodulazioni ai danni dei propri clienti. 

Rimodulazioni e aumenti per Ho. Mobile

Se i clienti Vodafone sono già abituati alle rimodulazioni frequenti, quelli Ho. Mobile se le aspettavano, ma speravano che questo momento arrivasse il più tardi possibile.

E invece, a pochi mesi dal lancio italiano di Ho. Mobile, iniziano i primi aumenti ai danni dei clienti Ho. Mobile. 

Tranquillo, la rimodulazione di cui ti parliamo oggi non riguarda l’offerta proposta (minuti, SMS, giga, prezzo mensile), ma aumentano i costi all’estero per la navigazione in Internet e per l’invio degli SMS.

E quando parliamo di costi all’estero, ovviamente, facciamo riferimento a quegli stati in cui NON vige il roaming europeo gratuito. Non cambia dunque per quegli Stati Europei in cui chiamate, SMS e traffico internet sono gratuiti, ma solo per quegli Stati in cui NON è possibile chiamare, inviare SMS e usare i giga del proprio piano tariffario all’estero come a casa (roaming like at home).

Ma vediamo nel dettaglio cosa aumenta con Ho. Mobile. 

Aumentano i costi del roaming Ho. Mobile in Svizzera, Albania e Turchia

Al momento sappiamo che Ho. Mobile ha aumentato i costi ai clienti che si recano all’estero e provano ad inviare SMS o a navigare su internet (sempre e SOLO per quei Paesi in cui NON vige il roaming like at home).

Parlando della Svizzera, se precedentemente il costo per l’invio di SMS era di 0,10€ e di 0,0244€ per ogni MB di navigazione, le cose ora sembrano essere cambiate.

Dopo le modifiche, di cui gli utenti NON sono stati informati, si è passati infatti a 0,75€ per ogni SMS e 0,05€ per ogni MB.

Una variazione si è registrata anche in Albania e Turchia, dove il costo di un SMS è passato da 0,073€ a 0,75€.

Per ora non sono stati segnalati altri aumenti con Ho. Mobile, ma, consiglio di consultare i costi di minuti, SMS e navigazione all’estero tramite la brochure aggiornata sul sito di Ho. Mobile.

Aggiunto infatti che Ho. Mobile ha effettuato un totale aggiornamento delle tariffe di quando ci si reca all’estero, modificando i contenuti del file PDF disponibile sul proprio sito web ufficiale, senza però notificarlo ai suoi clienti. 

Per poter avere più chiara la situazione, comunque, basta aprire i PDF con le tariffe in roaming di Ho. Mobile nei due diversi aggiornamenti pubblicati a giugno (06201801) e successivamente a settembre (09201801):

Dal mio punto di vista la cosa grave non è tanto l’aumento, quanto il fatto che i clienti NON siano stati avvisati della rimodulazione. Folle, ma da un operatore figlio di Vodafone era quasi normale aspettarsi un’operazione di questo tipo.

Le rimodulazioni di Ho. Mobile saranno finite qui oppure questo è solo l’inizio? 

Ho paura di sapere già la risposta…

Nel frattempo ricordo comunque che proprio in questi giorni Ho. Mobile ha lanciato la sua nuova tariffa con 50 giga, minuti ed SMS illimitati a 10 euro al mese: 

Aggiornamento 19 Settembre 2018

Ho. Mobile: nessuna rimodulazione, anzi costi ridotti in 140 paesi

Sembrava che l’operatore avesse alzato i costi in roaming di alcuni paesi esteri, tra cui soprattutto Svizzera e Principato di Monaco.

Ma in realtà non c’è stata alcuna rimodulazione, ma solo alcuni errori nel PDF relativo alle tariffe per l’estero

Ho. Mobile assicura che si è trattato solo di un errore e che, anzi, i costi di roaming sono stati ridotti per oltre 140 destinazioni, tra cui USA, Giappone, Cina, Canada, Australia e Sudafrica.

Ecco quanto comunicato da Ho. Mobile:

Non c’è stata alcuna rimodulazione. Sono stati invece ridotti i costi di roaming per oltre 140 Paesi, tra cui Usa, Giappone, Cina, Canada, Australia, e Sudafrica.

Per un disallineamento dei sistemi sono state erroneamente modificate le tariffe relative ad alcuni Paesi come Svizzera e Monaco.

Per ho. la chiarezza è importantissima, stiamo infatti ripristinando le tariffe precedenti e confermiamo quindi che anche questi Paesi non subiranno alcun aumento.

Confermiamo che ora PDF delle tariffe estere presente sul sito ufficiale sono stati effettivamente corretti diversi errori che avevano fatto gridare alle rimodulazione.

Niente paura: non c’è stata alcuna variazione rispetto alle tariffe annunciate al debutto dell’operatore e, anzi, sembra che ho. Mobile voglia continuare ad impegnarsi sulla strada della trasparenza.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here