SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Roaming Gratis in Europa confermato da Vodafone a partire dal 15 Giugno: sarà possibile chiamare, navigare su internet e inviare SMS gratis all’estero

Anche Vodafone conferma il roaming gratis dal 15 Giugno in tutta Europa

Finalmente anche Vodafone si è espressa sul roaming gratis in Europa. E’ l’ultimo operatore italiano che rilascia un comunicato stampa ufficiale su questo tema.

Al contrario di TIM, però, Vodafone aspetterà il 15 Giugno per azzerare i costi di roaming in UE. Sarà in pratica uno tra gli ultimi operatori che andranno ad azzerare questi costi.

Dopo TIM, Kena Mobile, Fastweb Mobile, CoopVoce e PosteMobile (CoopVoce e PosteMobile confermano roaming gratis in Europa – Anche Fastweb Mobile conferma il roaming gratis in Europa), infatti, anche Vodafone ha confermato ufficialmente che dal 15 Giugno 2017 andrà ad abolire i costi di roaming in Europa per tutti i propri clienti. 

Meglio tardi che mai!

Gli utenti Vodafone saranno informati con un SMS:

Dal 15/6/17, a seguito dell’adozione del Regolamento Europeo 531/2012, le componenti voce, SMS e dati della tua offerta nazionale saranno valide anche nei Paesi dell’Unione Europea senza sovrapprezzi, nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito. Dettagli su voda.it/euroaming  o chiama il 42922

I paesi coinvolti nel roaming gratuito di Vodafone saranno i seguenti:

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, Islanda, Liechtenstein, Norvegia Isole Ahlands, Guadalupa, Saint Martin, Guyana Francese, Martinica, Mayotte, Reunion, Azzorre, Madeira, Gibilterra, Isole Canarie, Ceuta, Melilla, Isole Fær Øer, Isola di Man.

Sinceramente speravamo che Vodafone, come TIM, decidesse di azzerare i costi di roaming in Europa con qualche giorno di anticipo rispetto alla data finale imposta dalla Comunità Europea, ma l’operatore rosso ha deciso di aspettare fino all’ultimo secondo per adeguarsi alla normativa.

E’ assurda come cosa, soprattutto considerando che la rete Vodafone in Europa può contare su antenne di proprietà in tantissimi Paesi, al contrario di altri operatori. Strane scelte commerciali da parte di Vodafone. 

Ad ogni modo almeno sappiamo in modo ufficiale che anche Vodafone si adeguerà all’azzeramento dei costi di roaming in Europa: i clienti dell’operatore potranno chiamare, inviare SMS e navigare su internet senza pagare costi aggiuntivi! 

LEGGI ANCHE:

NOTI FINALI

Se sei cliente Vodafone e hai intenzione di andare all’estero sfruttando il roaming gratis, ti consiglio di controllare di non avere già attive offerte che potrebbero impedire l’utilizzo del roaming gratis, come avviene ad esempio nel caso di Wind:

Attendiamo nei prossimi giorni gli annunci anche degli ultimi operatori che per ora non hanno ancora aderito alla normativa.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here