Roaming Tre Su Wind: Inizia A Funzionare La Rete 4G LTE

0

Da oggi i possessori di sim Tre Italia possono navigare sulla rete veloce 4G LTE anche della sorella Wind. Attivata la rete 4G LTE per i clienti Tre Italia in roaming su Wind

Wind Tre Roaming 4G LTE Attivo da oggi

Grandissime novità arrivano per tutti gli utenti che hanno una SIM Tre Italia sul proprio smartphone: a partire da oggi, infatti, in alcune zone d’Italia (e progressivamente nelle altre) è stato abilitato il roaming 4G LTE su rete Wind. 

Tre Wind Problemi

Come probabilmente sapevi, infatti, fino a qualche giorno fa i clienti Tre Italia, in seguito alla fusione con Wind, avevano iniziato ad appoggiarsi alla rete telefonica dell’operatore arancione, ma non potevano sfruttare la sua rete 4G per navigare velocemente su internet. Un bel limite, soprattutto considerando che questo passaggio aveva creato non pochi problemi sia agli utenti Tre Italia che agli utenti Wind.

Ne avevamo parlato qui >>> Wind Tre Problemi Roaming

E’ vero che la rete 3G di Tre Italia è piuttosto veloce, ma capisco bene che i clienti volessero sfruttare la rete 4G LTE per navigare su internet, soprattutto considerando che l’azienda fa pagare 1 euro al mese questa opzione aggiuntiva. 

Tre Wind LTE

Fortunatamente, però, da oggi le cose cominciano a migliorare per i clienti Tre Italia, che finalmente possono iniziare a sfruttare la rete veloce 4G di Wind. Come da tabella di marcia, inizia infatti a completarsi da oggi l’apertura della rete Wind per i clienti di 3 Italia, che finalmente possono navigare sulla rete veloce 4G LTE anche della sorella Wind.

In questo modo il nuovo roaming nazionale in 4G di Wind migliorerà copertura e prestazioni della navigazione internet anche a tutti i clienti Tre Italia. Dovrebbe dunque risolversi (in teoria) il problema di saturazione delle reti arancioni, segnalato dagli utenti nelle scorse settimane, soprattutto nelle zone più densamente popolate.

Tre Wind 4G

Come anticipato si tratta di prime attivazioni, valide solo per pochi clienti e in poche zone d’Italia. Presto, però, il supporto alla rete 4G si estenderà a tutto il territorio italiano. Non so indicarti i tempi precisi di questo “aggiornamento”, ma, stando alle voci che arrivano dal web, non dovrebbe essere necessario aspettare troppo: forse già nelle prossime ore/giorni tutti i clienti Tre Italia potranno usare la rete veloce 4G LTE di Wind in tutto il Paese.

Ovviamente ricordo che per accedere alla rete 4G di Wind bisognerà comunque avere l’opzione LTE attiva con il gestore 3, che come anticipato costa 1 euro al mese per i clienti che non hanno nessuna promozione attiva. Per tutti gli altri che stanno usando la rete 4G LTE gratis di Tre Italia, invece, ricordo che l’opzione diventerà a pagamento dal 1 Gennaio 2018.

Cosa cambia per i clienti Wind

Per i clienti Wind, invece, non cambia niente. Ma è normale che sia così, visto che è stata la rete 3 ad essere assorbita da quella Wind, che diventerà il network principale per la nutrita base clienti.

Roaming “Mascherato” per i clienti Tre Italia

Segnalo, infine, che c’è stato un altro piccolo cambiamento per i clienti Tre Italia: pochi giorni fa l’azienda ha rilasciato un aggiornamento per le proprie SIM (installato in automatico su tutte le SIM senza che gli utenti dovessero fare niente) che in pratica maschera il roaming su rete Wind: dopo questo aggiornamento, anche quando in roaming gli smartphone con sim Tre Italia mostreranno sempre la dicitura 3 ITA e non I Wind.

In pratica, anche se si appoggiano su rete Wind, sulla SIM e quindi sul telefono viene mostrato il logo di Tre Italia.

Conclusioni

Bene, per questa news è tutto. Continua a seguirci per non perdere tutte le novità!

Se sei ancora indeciso su quale operatore sia meglio tra Wind e Tre Italia, nonostante la fusione, ti consiglio di leggere questo articolo >>> Meglio Wind o Tre?

Prima di abbandonare l’articolo, ecco qualche altra informazione aggiuntiva sulla fusione Tre Wind. 

Tre Wind attivare roaming

Ti ricordo che, per sfruttare tutte queste novità e funzionalità, NON è necessario attivare il roaming dati. Il roaming dati (opzione presente su tutti gli smartphone Android e iOS) vale solo per l’estero e ti ricordo che da Giugno 2017 è gratis in tutta Europa.

Per quanto riguarda il roaming nazionale, invece, non devi fare proprio nulla: il passaggio da rete Tre Italia a rete Wind sarà automatico, gestito in autonomia dal telefono, senza che tu debba fare nulla.

Roaming TIM

Con il passaggio su rete Wind, verrà lentamente abbandonato il roaming su rete TIM. In quasi tutte le zone d’Italia il roaming su rete TIM non funziona più.

Roaming Tre su Wind

E’ proprio l’argomento di cui parla questo articolo. Se prima era possibile sfruttare solo la rete 3G in roaming da Tre a Wind, da oggi è possibile navigare su internet alla velocità del 4G. Ormai il passaggio da rete Tre a quella Wind è completato o comunque

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here