Smartphone 100 euro: quale comprare?

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Miglior Smartphone 100 euro: quale comprare? Cerchi un nuovo smartphone e vuoi spendere meno di 100 euro? Consigli telefono con un prezzo sotto a 100 euro

I migliori smartphone sotto i 100 euro

>> La guida miglior smartphone 100 euro è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Ultimo aggiornamento: Aprile 2019 <<

Sempre più spesso ricevo richieste di aiuto da lettori di YLU che hanno un budget massimo di 100 euro e non sanno quale telefono comprare.

Effettivamente nella fascia bassa del mercato la competizione è fortissima, ci sono davvero tante proposte e capisco bene che gli utenti meno esperti abbiano bisogno di aiuto nella scelta del telefono migliore con una spesa inferiore ai 100 euro. 

Se poi la scelta del nuovo smartphone non fosse già abbastanza complessa, non dimentichiamo che le principali catene di elettronica (Mediaworld, Unieuro, Euronics, Expert, Comet e simili) spesso propongono smartphone vecchi a prezzi piuttosto alti, camuffando però queste proposte per sconti, offerte e promozioni imperdibili. 

E così gli utenti meno esperti si portano a casa smartphone poco potenti a prezzi elevati rispetto a quello che si potrebbe pagare su internet.

Compra online e controlla su Trovaprezzi

Proprio per questo, prima di tutto, ti consiglio di comprare il telefono nuovo online, magari su Amazon. Amazon è sicuro al 100%, la spedizione arriva in 1-2 giorni a casa tua, hai tutte le garanzie del caso e soprattutto riuscirai a risparmiare sull’acquisto del tuo telefono nuovo.

Non è però detto che Amazon abbia il miglior prezzo in assoluto, quindi prima di fare l’acquisto, controlla il prezzo del telefono su Trovaprezziin questo modo potrai controllare in un istante il prezzo del tuo nuovo smartphone su tantissimi siti e avrai la garanzia di comprarlo al prezzo più basso in assoluto.

Insomma, in questo modo sarai sicuro di risparmiare al massimo sull’acquisto del tuo nuovo telefono!

Detto questo, torniamo ai consigli sull’acquisto del nuovo smartphone in base al tuo budget. 

Migliori smartphone fino a 100€ – Aprile 2019

Benvenuto nella nostra guida al miglior smartphone 100 euro.

Su questa pagina ti offriamo una selezione sempre aggiornata dei migliori smartphone economici attualmente presenti sul mercato, in modo tale che tu possa orientarti nell’acquisto del tuo nuovo telefono grazie ai nostri consigli. Procediamo.

I telefoni sono ordinati in base ad una classifica: all’inizio troverai il migliore, in fondo il “peggiore”. In tutti i casi però si tratta di ottimi smartphone, in grado di offrire incredibili prestazioni per questa fascia prezzo e un rapporto qualità/prezzo davvero incredibile.

Xiaomi Redmi 6A

E’ uno smartphone economico ma comunque molto interessante sia lato hardware che lato software. Monta Android 8.12 GB di RAM e memoria interna pari a 16 GB, che può essere espansa con MicroSD.

Il display è da 5.45 pollici, possiede una discreta risoluzione HD di 1440 x 720 pixel e garantisce la possibilità di effettuare delle foto con una qualità accettabile (considerando il prezzo di questo modello) grazie a una fotocamera posteriore da 13 MP.

Nel complesso è un dispositivo che riesce a tenere il passo con i tempi pur essendo proposto ad un prezzo molto competitivo. E’ difficile chiedere di più ad uno smartphone in questa fascia prezzo.

Data di uscita: Giugno 2018

LEGGI ANCHE:

Nokia 2.1

Il Nokia 2.1 esalta la tua esperienza visiva grazie all’ampio schermo HD da 5.5″ che ti permette di condividere i tuoi programmi preferiti con un amico – oppure goderti un momento tutto per te. Mentre i due altoparlanti frontali con suono stereo immersivo, danno più profondità alla tua esperienza d’intrattenimento.

Dotato di una batteria da 4000 mAh, il Nokia 2.1 può restare operativo per ben due giorni di fila, una caratteristica che ti permetterà di fare ciò che più ti piace senza doverti preoccupare di caricare il telefono.

Il design elegante con i dettagli in colore metallizzato, fa notare ancor di più le linee del Nokia 2.1. La fotocamera posteriore da 8 MP con messa a fuoco automatica e la fotocamera anteriore da 5 MP, invece, scattano foto e selfie davvero incredibili.

Android Oreo (Go edition) è ottimizzato per sfruttare al meglio la piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon™ 425 di cui è dotato il Nokia 2.1 — scorrere, guardare video e passare da un’App all’altra non è stato mai semplice e naturale. Il sistema operativo è ottimizzato in modo da permetterti usare le applicazioni più velocemente e senza fastidiosi ritardi. In più, le applicazioni preinstallate sono progettate per occupare meno spazio e offrirti più memoria per i tuoi dati, foto e applicazioni preferite.

Troverai anche Google Assistant Go edition. Fagli domande, digli cosa fare, chiedigli tutto ciò che vuoi – basta ordinarglielo.

Per il prezzo a cui viene proposto, è un ottimo terminale e senza grossi limiti (sempre parlando della fascia bassa).

LEGGI ANCHE:

Honor 7A

E’ dotato di un hardware da non prendere sotto gamba, soprattutto per quando riguarda la sua RAM (2GB a disposizione) che lo rende fluido e reattivo per la maggior parte dei task quotidiani. Sia durante il gaming che nella navigazione su internet, questo smartphone offre una buona esperienza utente, abbastanza veloce e senza troppi tentennament.

Il lato negativo è rappresentato dal design poco moderno ed originale, così come manca un LED di notifica.

Anche il comparto fotografico non è dei migliori, non raggiungendo di certo nemmeno i risultati di uno smartphone di fascia media, considerando la fascia di mercato in cui si posiziona non ci possiamo affatto lamentare.

Data di uscita: Gennaio 2018

LEGGI ANCHE:

Xiaomi Redmi Go

Xiaomi Redmi 6

Huawei Y6 2018

Gli aspetti più importanti da considerare

Quando scegliamo gli smartphone da mettere in classifica, teniamo solitamente conto di questi importanti parametri:

  • Display: cerchiamo di selezionare solo gli smartphone con schermi luminosi, con buoni angoli di visione e ad una risoluzione ottimale in rapporto alla diagonale dello schermo
  • Hardware: CPU, GPU e RAM devono essere in un quantitativo sufficiente a garantire ottime prestazioni per giochi, app e multitasking
  • Autonomia: scegliamo solo gli smartphone con batterie abbastanza capienti in grado da garantire almeno 1 giorno di autonomia
  • Fotocamera: fotocamere (in particolare quella principale) capaci di realizzare scatti nitidi, luminosi. Non possiamo parlare di foto da top di gamma, ma anche in questa fascia prezzo troviamo smartphone con fotocamere di discreta qualità
  • Software: cerchiamo di scegliere solo gli smartphone con un software che possa garantire un buon bilanciamento fra semplicità, fluidità e numero di funzioni. In generale in questa fascia prezzo trovi solo dispositivi Android, nessun iPhone purtroppo
  • Aggiornamenti: molto importante poi tenere in considerazione quanto un software viene aggiornato (sia a livello di patch di sicurezza che a livello di aggiornamenti di Android).

Conclusioni

Come puoi notare, abbiamo cercato di raccogliere nella nostra guida i migliori smartphone in circolazione che costassero meno di 100 euro.

Il primo criterio che abbiamo seguito è il rapporto tra qualità e prezzo. Tra i prodotti che hai trovato elencati, ci sono soltanto smartphone davvero ben costruiti, belli da vedere e con delle buone prestazioni in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti.

Poi abbiamo scelto di selezionare i telefoni in base alla loro scheda tecnica.

Infine, abbiamo cercato di selezionare le migliori offerte sui principali siti di e-commerce conosciuti, Amazon su tutti.

Per questo mese è tutto!

Appuntamento al prossimo mese con i migliori smartphone da comprare sotto ai 100 euro per risparmiare. 

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here