DVB T2: Dovremo cambiare TV? 25 euro gratis per tutti per cambiare TV

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Nel 2020 arriva il nuovo standard televisivo DVB T2 che per molti rappresenterà un dramma visto che per le vecchie TV sarà necessario cambiare TV ma è previsto anche uno sconto per comprare dispositivo con il nuovo standard. Ecco tutto quello che dovete sapere

DVB T2: Dovremo cambiare TV? 25 euro gratis per tutti per cambiare TV

Il DVB T2 è il nuovo standard per la visione dei contenuti televisivi del digitale terrestre che tra un paio di anni, e anche meno, diventerà l’unico standard disponibile obbligandoci ad adeguare le nostre strutture televisive alla ricezione dei nuovi canali. Il processo di migrazione è già attivo in molte nazioni d’Europa ed entro il 2020, anche l’Italia si adeguerà.

Vantaggi DVB-T2

Con il nuovo standard televisivo avremo la possibilità di avere un segnale più stabile, trasmettere segnali in SD (Standard Definition), HD (High Definition) e UHD (Ultra-High Definition) ed inoltre anche di utilizzare il 40% di banda in meno.

Data attivazione DVB-T2

Il nuovo standard DVB-T2 è già attivo in molte regioni d’Italia e già dal 2018 riceviamo le trasmissioni sul nuovo standard ma solo entro il 30 Giugno 2022, quando verrà spento il DVB-T, tutte le vecchie TV non riceveranno più i segnali televisivi in nessun modo se non con un nuovo decoder.

Il mio TV è compatibile con DVB-T2?

Per sapere se il vostro TV è compatibile con DVB-T2 la prima cosa da fare è controllare le caratteristiche del vostro TV  che sia presente nella scheda tecnica la dicitura DBV-T2, e comunque tutte le TV vendute negli ultimi 2-3 anni dovrebbero essere adeguati al nuovo standard, e quindi per voi il passaggio sarà trasparente senza cambiare TV o senza comprare un nuovo decoder.

Potete fare un controllo al volo accendendo la TV e digitare il canale 501, RAI1 HD, se la TV visualizza il segnale audio e video, allora siete apposto e non dovrete comprare nessuna nuova TV.

Il nuovo standard usa il codec HECV e dunque è necessario un decoder apposito per visualizzare i canali trasmessi sul DVD-T2.

Bonus 25 euro acquisto DVB-T2 per tutti

Per chi ha una vecchia TV, l’utente dovrà comprare o un semplice decoder o una nuova TV. Per chi acquista un decoder, lo Stato dovrebbe erogare un bonus di 25 euro per l’acquisto anche se al momento sono sconosciute le modalità di ricezione.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here