L’ultima versione disponibile per il sistema operativo Android è numerata 2.3 e si chiama Gingerbread.

E’ stata presentata da Google parecchi mesi fa, ma, ad oggi, soltanto il Nexus S monta questa ultima release. Tutti gli altri, infatti, si devono accontentare di Android Froyo 2.2 oppure di ROM modificate e non ufficiali, basate comunque sul codice sorgente di Android 2.3

Ad oggi, tutti noi ci siamo chiesti più volte il motivo per cui Google, 2 mesi dopo aver immesso sul mercato il Nexus S, non abbia ancora rilasciato Gingerbread per tutti gli altri smartphone.

Una prima ipotesi poteva essere quella di un contratto con Samsung, che potrebbe aver ottenuto l’esclusiva iniziale su Gingerbread per qualche mese.

Oggi, però, giunge in rete un nuovo rumor, che cambia nuovamente le carte in tavola. A quanto pare, infatti, Google avrebbe in programma di rilasciare una nuova versione di Android per il mese di Aprile.

Questa nuova versione si chiamerà ancora Gingerbread, ma sarà numerata 2.4 ed offrirà pieno supporto ai nuovi processori dual core, come quello che vedremo montato su LG Optimus 2X.

Al momento si tratta solo di rumor, che però sembrano provenire da fonti piuttosto vicine a Google.

Del resto, una cosa simile era già avvenuta con il rilascio di Android Eclair 2.0: inizialmente solo uno smartphone montava questa versione di Android, che in seguito è stata rilasciata nella versione 2.1 ma con lo stesso nome della 2.0

Da notare, comunque, che questa possibile versione 2.4 di Android non ha nulla a che vedere con IceCream, cioè il major update che dovrebbe essere rilasciato in estate.

L’unica cosa certa, nella pasticceria di Google, è che al momento c’è una gran confusione su quello che sarà il futuro di Android.

Non sappiamo quando arriverà Android 2.3, non sappiamo se arriverà Android 2.4, non sappiamo se Honeycomb sarà solo per tablet o anche per smartphone.

E, nel frattempo, la frammentazione di Android aumenta e nessuno vi pone rimedio, se non Cyanogen con le sue ROM che sono ormai diventato l’unico modo per tenere aggiornati gli smartphone Android alle ultime versioni del sistema operativo di Google.

Voi che ne dite?

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

6 COMMENTS

  1. No, allora non capiscono una mazza… prima vogliono limitare la frammentazione ed ora ci sono 2 versioni di gingebread, honeycomb per tablet, froyo ed un po' di eclair ?!?!?
    Almeno la Apple rilascia un unico firmware per tutti i dispositivi (fatta eccezione per quelli ormai "vecchi") e nello stesso giorno…

  2. Faceva notare qualcuno che frammentazione si ha quando ci sono incompatibilità tra una release e un'altra, come per Android 1.6 e 2.1, 2.2 in quanto molte applicazioni non funzionano passando tra le varie versioni.

    Tra Froyo 2.2 e GingerBread 2.3 non cin sono incompatibilità, e se Google continuerà a migliorare Android attraverso la 2.4, 2.5 etc mantenendo la compatibilità delle applicazioni, non ci saranno poi tutti questi problemi.

    Credo che il futuro di Android vada verso un ricongiungimento tra versioni smartphone (Gingerbread) e tablet (Honeycomb)

    • In effetti è vero, ma non credo che chi ha ancora Android 2.1 sul proprio smartphone sia molto felice 😉

      Io spero vivamente che in futuro ci possa essere ricongiungimento tra smartphone e tablet, anche se al momento la posizione di Google in merito non è molto chiara..

      • ma sulla compatibilà delle appliccazioni nelle varie release avrei da ridire,in quanto il nexus s che monta la 2.3 diverse app.risultano incopatibili la + ecclatante è il navigon che va sempre in crash ma c'è ne sono tante altre ed i vari possesori di questo terminale sono abbastanza incazzati,figuriamoci con il 2.4.
        ma perchè google non è di parola aveva annunciato tempo addietro che le sue release sarebbero uscite una volta all'anno.così facendo farà impazzire i vari develloper che creano le app.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here