iPad

Dopo pochi mesi dall’uscita, ecco finalmente a voi la recensione completa di Apple iPad, la tavoletta magica tanto discussa quanto desiderata da migliaia di utenti sparsi per il mondo.

Fin dalla sua uscita era mia intenzione provarlo e recensirlo per voi, per cercare di scoprire quali fossero i suoi segreti, i suoi punti di forza, gli elementi che hanno spinto tantissimi utenti a mettersi in coda per ore pur di averne un esemplare.

Da qualche giorno ormai il nuovo tablet di Apple mi accompagna durante i miei spostamenti, mi permette di pubblicare articoli sul blog e di aggiornare il mio status su Twitter.

Dopo averlo provato a fondo ed averlo analizzato in lungo e in largo, credo di essere finalmente pronto per esprimere il mio giudizio su questo primo tablet di Apple.

Premessa importante: la recensione si basa sul modello solo WiFi con memoria da 16GB.

ESTETICA

iPad è davvero “figo”, anche solo da guardare. Il suo design è molto pulito, i contorni sono ben rifiniti, anche quando è spento è davvero molto elegante. Come tutti i prodotti Apple del resto (e ci credo con quello che costano! 😉 )

A prima vista sembra un iPhone gigante, e in effetti buona parte delle sue funzioni (anche il sistema operativo) deriva proprio da iPhone.

Nella parte alta abbiamo il pulsante per l’accensione e sblocco del dispositivo, a destra troviamo il bilanciere del volume e il pulsante per bloccare l’autorotazione del display, in basso il classico connettore di Apple per collegare iPad al PC o al caricabatteria.

Nella parte frontale, sulla cornice, è presente il classico bottone Home per gestire praticamente ogni funzione del tablet.

Il dispositivo, oltre a essere molto bello da vedere, è anche ben costruito. I materiali sono ottimi come sempre e molto robusti. Attenti, però, a non farlo cadere: nonostante la buona qualità dei materiali, non sono certo che iPad esca indenne dalla caduta 😉

CARATTERISTICHE TECNICHE

Qui iniziano i primi problemi. iPad, infatti, si propone come tablet, ma non può assolutamente essere un’alternativa ai comuni netbook (soprattutto al mio Asus Eee 1005HA). Gli mancano, infatti, almeno quattro caratteristiche essenziali per farlo diventare un piccolo pc ultraportatile:

– webcam

– porte usb (fondamentali a mio avviso)

– lettore di memory card

– uscita VGA

Per quanto riguarda l’uscita VGA e le memory card, possiamo in effetti acquistare delle porte apposite che ci permettono di sopperire a queste mancanze, ma è comunque necessario sborsare altri 60€ circa per avere delle uscite che, a mio avviso, sarebbero dovute essere presenti di base.

Per la webcam, invece, alcuni utenti sono riusciti a collegare all’iPad le proprie fotocamere o iPhone, in modo da sfruttare i sensori di questi dispositivi per effettuare videochiamate. Secondo me una piccola webcam preinstallata sarebbe stata utile.

Infine, manca la porta USB. O meglio, anche in questo caso possiamo comprarla, ma senza Jailbreak non sarà possibile accedere ai files che abbiamo archiviato su chiavette USB. In sostanza, dovremo spendere circa 30€ per collegare una fotocamera all’iPad per scaricare le foto in essa archiviate. Utile e sensato, vero? 🙁

Per quanto riguarda le dimensioni, invece, iPad è davvero comodo da trasportare. Il suo peso molto contenuto (meno di 700 grammi) ci permette di portarlo con noi in ogni situazione, senza sentirne il peso.

Anche le sue dimensioni sono molto interessanti:

– Altezza: 242.8mm

– Larghezza: 189.7mm

– Profondità: 13.4mm

Il display, invece, è qualcosa di favoloso:

– 9.7 pollici LED multitouch

– 1024 x 768 pixel

– resistente alle impronte (anche se dopo qualche ora di utilizzo saranno presenti segni evidenti delle nostre dita 😉 )

Scrivere sul display di iPad è veramente spettacolare. Non ho notato praticamente nessuna differenza rispetto alla “vecchia” tastiera del mio EeePc. Il dizionario di iPad, inoltre, ci verrà incontro ogni qualvolta andremo a comporre qualche parola in modo errato. Davvero molto comodo. Sento un pò la mancanza di un feedback tattile, ma fortunatamente ci viene in soccorso il feedback sonoro durante la pressione dei tasti. La composizione di mail ed articoli per il sito è davvero molto veloce, quasi divertente 😉

Il display, con la sua densità di 132 pixel per pollice, riesce a riprodurre immagini in modo molto fedele e realistico. I colori sono molto belli da vedere e guardare le nostre foto su iPad sarà veramente uno spettacolo. Proprio il display è uno dei punti di forza di questo interessantissimo “gadget tecnologico”.

Da segnalare anche che l’angolo di visuale di questo display è impressionante: potrete guardare l’iPad da ogni posizione o angolazione, senza avere problemi di visualizzazione delle immagini.

Il processore, come certamente saprete, è da 1Ghz, Apple A4, in grado di offrire elevate performance e basso consumo energetico. Durante il mio utilizzo, non ho mai riscontrato nessuno scatto o impuntamento. Tutto perfetto.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche hardware, segnalo la presenza dell’accelerometro (davvero molto sensibile), del jack audio da 3.5 mm, della connessione WiFi.

E’ presente anche un altoparlante integrato, che si trova nella parte bassa del dispositivo e che, a mio avviso, poteva essere migliorato. L’audio, infatti, risulta in questo modo “mono”, e quando posizioneremo iPad in landscape ci sembrerà di essere sordi da un orecchio, in quanto il suono uscirà solo da una parte. Nonostante questo problema, l’audio è abbastanza forte e comunque molto pulito.

SISTEMA OPERATIVO

Il sistema operativo di iPad è lo stesso utilizzato da iPhone. Molti utenti non condividono questa scelta, ma forse era l’unico modo per dotare iPad di un OS stabile, veloce e performante. In questo modo iPad consuma poca batteria, poche risorse di sistema ed è sempre pronto all’azione. Grazie all’accesso all’AppStore, inoltre, è possibile scaricare programmi e giochi per ogni esigenza. Avremo in questo modo a disposizione tantissime applicazioni, molte di più rispetto a quelle che avremmo invece potuto scaricare per un comune sistema operativo come MacOS o Windows.

Scelta azzeccata questa da parte di Apple, almeno secondo la mia opinione.

In questo modo iPad ha una dotazione software che molti altri tablet (ma non solo) non possono nemmeno sognarsi.

SOFTWARE E APPLICAZIONI

iPad è in grado di compiere centinaia di operazioni diverse, grazie ai tantissimi software ad esso dedicati.

Con iPad potremo leggere libri, guardare film, sfogliare i giornali, modificare le foto, giocare con una grafica eccezionale, visualizzare video di YouTube, girare per la rete con Safari, leggere e rispondere alle nostre email, utilizzare software di navigazione satellitare (nella versione con GPS) e tanto altro ancora.

Potremo inoltre gestire senza nessun problema i nostri documenti di Office, grazie ai software dedicati alla produttività e scaricabili da AppStore.

Insomma, iPad è in grado di compiere tantissime operazioni. Peccato che per quelle più avanzate (e stupide) sia necessario il Jailbreak.

Ad esempio, se volete copiare un filmato in divx su iPad e gustarvelo con l’applicazione dedicata, non potrete farlo, in quanto iTunes non supporta i Divx. Dovrete dunque acquistare un software apposito in grado di leggere i Divx, oppure eseguire il Jailbreak. Stessa cosa per leggere i files direttamente da chiavetta USB. In questo secondo caso, però, dovrete anche acquistare la porta USB dedicata, spendendo altri soldi.

Inoltre, non sopporto che ogni volta sia necessario passare per iTunes quando vogliamo caricare foto, audio e video su iPad. Sarebbe molto più comodo un sistema drag&drop. E anche molto più veloce.

Giusto per farvi un esempio, credo sia incredibile che per trasferire un Divx su iPad sia necessario perdere oltre un’ora per convertirlo. Su Android faccio un copia-incolla e in un minuto sono già pronto per guardarlo. Allucinante.

BATTERIA

E’ qualcosa di fenomenale. Apple dichiara che dura 10 ore, e in effetti sono riuscito ad utilizzare iPad per tutto questo tempo, sfruttandolo al massimo in ogni sua funzione. Davvero spettacolare.

Dura addirittura di più rispetto al mio EeePC, non me lo sarei mai aspettato.

CONCLUSIONI FINALI E PARERE PERSONALE

iPad è bello, è figo, è fantastico. Ma alla fine serve veramente? In casa mia lo uso per accedere a Twitter, per navigare in rete con il WiFi e per giocare. Quando sono fuori casa devo utilizzare la connessione internet del mio Nexus One, altrimenti non potrei utilizzare quasi nessuna delle sue funzioni.

Senza una connessione al web, iPad è praticamente inutile, se non per giocare e gestire qualche documento di Office. Ma vale la pena di spendere 500€ per qualche gioco ben fatto? Credo di no.

iPad, per funzionare a dovere, ha bisogno di due cose:

– internet sempre a disposizione (cosa che in Italia ancora non è possibile, se non con una SIM dati inserita)

– Jailbreak: per scavalcare tutte le stupide imposizioni che Apple ha imposto, prima tra tutte l’impossibilità di avere un “esplora risorse” su iPad e di leggere i files archiviati su chiavetta USB.

Con queste due condizioni, allora iPad potrebbe diventare utile e iniziare a sostituire realmente un netbook.

L’autonomia è ottima, il design anche. Il dispositivo si trasporta facilmente, è leggero e comodo da utilizzare. Con gli accorgimenti che ho già evidenziato sarebbe veramente perfetto, ma senza Jailbreak ha ancora troppe limitazioni stupide e senza nessun senso.

Ad ogni modo questo iPad viene promosso quasi a pieni voti, perchè è un ottimo prodotto, bello da vedere, performante e ben costruito. Sicuramente da provare, giusto per capirlo meglio ed analizzarlo a fondo.

Come ho già detto in precedenza, iPad è un prodotto dedicato ad una specifica utenza, non credo sia adatto alle esigenze di tutti.

QUI trovate la galleria fotografica completa.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

9 COMMENTS

  1. Ciao,
    l'ipad è ottimo anche per leggere fumetti (9,7 pollici è perfetto, a grandezza di albo a fumetti) e per disegnare. Inoltre per vedere i film basta spedere pochi euro per acquistare applicazioni che fanno questo (e ti assicuro che ne esiste una che funziona veramente bene!) …e usando il drag e drop del file sharing di itunes versione 9…inoltre ha un ottimo gps, preciso e performante….
    In pratica, le sue funzionalità sono illimitate poichè che ogni giorno escono applicazioni che ne estendono le potenzialità

    Saluti

  2. tra qualche anno forse dispositivi del genere sostituiranno i netbook senza problemi..per ora sia per prezzo sia per funzionalità non ci siamo…ma cmq non credo che l'idea fosse quella di sostituire un netbook, ma che già in partenza avesse tutto un altro target, le usb e la fotocamera arriveranno sicuramente, apple non è sicuramente stupida, basta vedere la crescita di mercato che hanno avuto negli ultimi anni, hanno gente nel settore marketing che riuscirebbe a vendere anche le pietre al costo dell'oro, la gente vuole l'oggetto all ultimo grido, non gli importa del resto, l'ipad si è dimostrato un prodotto vincente, anche se incompleto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here