nexus-s-iphone-4

Google Nexus S è il nuovo e potentissimo smartphone di Google, prodotto in collaborazione con Samsung. Il suo principale concorrente, ovviamente, è l’iPhone 4 di Apple, arrivato sul mercato ormai da parecchi mesi ma re indiscusso del mercato degli smartphone.

I due dispositivi rappresentano le ammiraglie, rispettivamente, del sistema operativo Android e di iOS, sviluppati da Google ed Apple per i propri smartphone.

Ognuno dei due è dotato di caratteristiche molto interessanti, di punti di forza e di debolezza, ma quale dei due risulta migliore in uno scontro diretto? Difficile dirlo, ma questo interessante filmato servirà a schiarirci le idee.

Dategli un’occhiata, dopo il video troverete le mie considerazioni.

 

 

Al momento ho avuto modo di provare solo iPhone 4 visto che il Nexus S è appena uscito in America, quindi posso esprimere solo un parere parziale a riguardo. Spero però di poterlo provare non appena sbarcherà in Italia.

Per quanto riguarda l’estetica, che è un aspetto molto soggettivo, sinceramente preferisco il Nexus S. Mi piace di più per la forma leggermente curva ed innovativa del suo display. Nexus S monta infatti un “contour display” da 4 pollici che risulta più colorato e brillante rispetto a quello di iPhone, che però può contare sul retina display e sulla sua elevatissima risoluzione e densità di pixel. E’ difficile dire quale sia il migliore: 4 pollici sono tanti, e sicuramente risulta più comodo usare il telefono e navigare in rete, ma la definizione del retina display è veramente impressionante.

Nel comparto multimediale, iPhone sembra avere fotocamera e videocamera decisamente più performanti rispetto a quelle del Nexus S, che peraltro non può girare video in HD. Entrambi montano una fotocamera da 5MP con flash LED, ma quella di iPhone risulta migliore come resa cromatica, definizione e anche in condizioni di scarsa luminosità, dove, come possiamo vedere dal video, quella del Nexus S ha qualche problema.

La ricezione, invece, va indubbiamente a favore del Nexus S, conosciamo tutti, infatti, i problemi di ricezione di iPhone. Tutti quelli che hanno provato il Nexus S, inoltre, ne hanno elogiato l’ottima ricezione e qualità della chiamata.

Per quanto riguarda i giochi, anche in questo campo vince iPhone: Android può contare su tanti titoli, alcuni a pagamento ed altri gratuiti, ma la grafica migliore per ora è sempre dalla parte di Apple, dove gli sviluppatori possono creare i giochi per un solo dispositivo, mentre su Android è necessario creare giochi che siano compatibili con tanti smartphone differenti, dotati di diverse caratteristiche tecniche.

La durata della batteria sembra essere ottima in entrambi i dispositivi, ma i 1500mAh del Nexus S si fanno sentire e gli garantiscono una maggiore autonomia. iPhone, comunque, si difende abbastanza bene in questo comparto, soprattutto grazie alla nuova batteria utilizzata da Apple e che gli garantisce una maggiore autonomia rispetto ai precedenti modelli.

Il Market di Android, invece, se confrontato con quello di Apple sembra avere un numero minore di software disponibili al download, ma dobbiamo comunque considerare che la maggior parte di questi è disponibile gratuitamente e, soprattutto, che non tutti i programmi presenti su AppStore di Apple risultano realmente utili ed innovativi. Molti di questi, infatti, sono totalmente inutili o delle semplici copie di altri programmi più noti. Come ho detto poco fa, il vero punto di forza dello store di iPhone sono i giochi, che per ora su Android faticano a decollare, soprattutto quelli con grafica in HD, che rappresentano invece il fiore all’occhiello di iPhone.

Infine, il confronto più importante riguarda il sistema operativo: Android 2.3, con tutte le novità del caso, è un sistema open source, ampiamente personalizzabile e modificabile dall’utente finale; iOS 4, invece, senza jailbreak risulta chiuso e poco personalizzabile, ma forse più intuitivo e semplice da utilizzare. Con il jailbreak il discorso cambia, ma per un confronto alla pari dobbiamo considerare gli smartphone senza modifiche non autorizzate e senza jailbreak risulta parecchio difficile se non impossibile personalizzare l’iPhone come possiamo invece fare su Android.

In definitiva, chi esce vincitore dallo scontro? E’ sicuramente difficile dirlo. I due “campioni” in gara sono veramente molto forti, entrambi vari punti di forza e poche debolezze. Se dovessi dare un consiglio, forse preferirei Android, ma i giochi e la fotocamera dell’iPhone mi attirano veramente tanto. Poi, però, se penso che dovrei abbandonare il tethering, i widget, la personalizzazione ed il FlashPlayer nel browser, mi ricredo e torno su Android.

E voi invece cosa ne pensate? Chi dei due vince nello scontro?

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

5 COMMENTS

  1. La ricezione del Nexus S è migliore dell'iPhone…

    Ponzi ponzi popopò – Ti piace vincere facile???

  2. Faccio solo una precisazione nel browser : nel video (minuto 4:45) si vede chiaramente che il browser del nexus S scatta parecchio sia nello scroll sia nel pinch-to-zoom. Colpa del flashplayer oppure è impiantato di suo (cosa probabile, magari manca qualche ottimizzazione) ?

    Ah altra cosa : il peso ! Il nexus ha il peso ideale per uno smartphone (nonostante display da 4'' e batteria da 1500), mentre il 4 è un filo pesantino. (129gr vs 137gr).

    Personalmente continuo a preferire iphone per semplicità e varietà di app. Inoltre conto molto di svilupparci app 😀 (appena finisco sta riga di esami >_<).

    Mi sarei aspettato qualcosa di più dal successore del N1.

    • si scatta in effetti..potrebbe essere il flash, anzi quasi sicuro è colpa sua..con i prossimi aggiornamenti magari il problema si risolve..

      mi stai facendo venire voglia di comprare iphone.. 😀

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here