Come vi ho già anticipato tramite i precedenti articoli, poche ore fa Google ha presentato ufficialmente la nuova versione 2.2 di Android, chiamata Froyo.

Le novità che questo OS porta con sè sono davvero tantissime. Andiamo ad analizzarle tutte insieme.

Introducing Android 2.2

Froyo si caratterizza sicuramente per una velocità incredibile nel calcolo e nella gestione dei processi.

Ecco un’immagine che vale più di mille parole.

 

Come vediamo, il test di Linpack parla chiaro: Android Froyo è circa 7 volte più performante rispetto ad Eclair 2.1

Sempre per quanto riguarda le performance generali, abbiamo diversi miglioramenti introdotti da questo Android 2.2:

 

il browser internet è ora ancora più rapido nel caricamento delle pagine e, stando alle parole dei vertici di Google, è il browser più veloce al mondo

miglioramento anche per Dalvik JIT, che varia dal doppio al quintuplo delle performance del “vecchio” Eclair 2.1

Altra novità è rappresentata dalla nuova home, in particolare il Launcher. Anche in questo caso abbiamo un’immagine che ce la mostra:

 

Nella parte bassa, infatti, oltre al tasto centrale compare la cornetta del telefono e l’icona del browser internet. Compare anche un simpatico widget che ci spiegherà come personalizzare la nostra homescreen: utile per i nuovi utenti che si avvicinano ad Android per la prima volta.

 

E’ stato migliorato anche il supporto ad Exchange, che porta con se alcune nuove funzionalità, come il wipe remoto e la gestione dei calendari.

 

Anche la galleria e la fotocamera sono state ritoccate: ora, ad esempio, il LED potrà essere usato anche per girare filmati in condizione di scarsa luminosità.

 

Tra le tante nuove funzioni di Android Froyo abbiamo finalmente il tethering WiFi ed USB.

 

Il nostro terminale potrà diventare un hotspot per farci navigare in rete direttamente dal nostro netbook, sfruttandolo come modem esterno. Molto utile questa funzione, fino ad oggi disponibile solo con software di terze parti e che richiedeva comunque i diritti di ROOT.

 

 

La tastiera virtuale da oggi supporta vari linguaggi: potremo dunque mantenere attivata la lingua italiana, ma inserire senza problemi eventuali parole scritte in inglese, senza che queste vengano automaticamente corrette. Io mi aspettavo anche un cambiamento di colori o design della tastiera, che non mi piace moltissimo.

Le novità non sono ovviamente finite.

Con la nuova versione potremo finalmente installare le nostre applicazioni sulla memory card del telefono, per liberare lo spazio nella memoria interna. L’installazione su SD avviene comunque solo su esplicita richiesta dell’utente.

 

La nuova release 2.2 di Android porta inoltre con sè vari miglioramenti per il Market. Ora potremo ad esempio installare un widget nella home. Inoltre, possiamo attivare l’auto-update delle varie applicazioni installate: potremo farle aggiornare in automatico o aggiornarle tutte insieme con la semplice pressione di un pulsante. Infine, è stata migliorata la ricerca delle applicazioni: ora, quando inizieremo a digitare le lettere nello spazio dedicato alla ricerca, il Market ci proporrà le varie applicazioni corrispondenti alle lettere digitate.

 

Anche la versione web (consultabile da PC) del Market è stata migliorata: si può consultare facilmente e possiamo scaricare ed installare le applicazioni sul nostro terminale direttamente dal pc (di questo vi parlo tra poco).

 

Froyo offre pieno supporto al FlashPlayer di Adobe. Le performance dei filmati e dei giochi in formato flash sono davvero impressionanti, non ci sono scatti ne impuntamenti, tutto scorre molto fluido.

Grandi novità sono in arrivo anche sul fronte della ricerca vocale: arriverà infatti il supporto a molte più lingue, speriamo anche l’italiano! Inoltre le funzionalità della ricerca vocale sono state ulteriormente estese: potremo cercare files ed immagini direttamente su Google.

E’ stato finalmente migliorato anche il lettore musicale, ora in grado di competere con la funzione iPod che troviamo sui dispositivi Apple. Era ora!

 

Froyo porta con se anche nuove API davvero molto interessanti. Vi faccio qualche esempio per farvi comprendere meglio le loro funzionalità:

– supporto della bussola digitale nell’applicazione mappe, per rilevare più precisamente i nostri spostamenti (utilizzabile probabilmente anche dai software di navigazione satellitare)

– possibilità di scaricare le applicazioni da PC ed installarle, senza fili, sul telefono in pochi secondi

– possibilità di impostare una destinazione tramite Maps su Google Chrome da PC e trasferirla direttamente sullo smartphone, anche in questo caso senza fili

– possibilità di sincronizzare la nostra raccolta musicale di iTunes semplicemente collegando il cavo audio allo smartphone

Per concludere, le informazioni sulla compatibilità e sulla data di rilascio.

Android Froyo 2.2 arriverà sul mercato tra circa un mese, prima per Nexus One poi per tutti gli altri. Teoricamente tutti i telefoni sono compatibili con Android 2.2, dobbiamo solo cercare di capire quali aziende si decideranno ad implementarlo e, soprattutto, quando. Il FlashPlayer sarà pre-installato nella versione 2.2 di Android, per cui, una volta installata questa versione di Android, tutti i telefoni potranno riprodurre i contenuti in Flash.

Della TV e delle nuove pubblicità parleremo nei prossimi articoli.

Allora, vi bastano tutte queste novità o volevate altro?? 😀

Chiudo con un paio di video.

 

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

11 COMMENTS

  1. Scusate, per caso qualcuno saprebbe dirmi se Android aggiornerà il Samsung I5700 Spica al'Eclair 2.2?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here