FileApp, Trasferire Wireless file tra computer e iPhone iPad o iPod

0

FileApp iPhone Files & Folder Browser

FileApp è un ottimo programma che vi permette di trasferire file di qualsiasi tipo sul vostro iPhone, iPad o iPod Touch, il tutto tramite rete WiFi, quindi wireless, senza fili e senza passare per iTunes.

FileApp è un utilissimo software che vi consentirà di trasferire file da computer a qualsiasi dispositivo Apple in pochi istanti e in completa libertà da cavi, fili e da iTunes.

Inoltre FileApp è un ottimo file manager e visualizzatore universale di file. Una volta installato sul vostro dispositivo Apple, FileApp vi permetterà di aprire e visualizzare qualsiasi tipo di file, come quelli in formato txt, doc, pdf, rtf, mov, mpeg, zip, mp3, jpeg e tantissimi altri ancora.

Una suite potente, completa, da avere assolutamente sui vostri dispositivi Apple.

In un unico programma avrete a disposizione tantissime utili funzioni, che vi permetteranno di ampliare a dismisura le potenzialità e le funzioni del vostro iPhone, iPod o iPad.

Vediamo insieme come funziona il tutto.

Trasferire Wireless file tra computer e iPhone iPad o iPod

Piccola premessa. Con la nuova versione di iOS5 queste funzioni di trasferimento wireless di file saranno introdotte nativamente sui dispositivi Apple (anche se solo parzialmente), ma nel frattempo potete affidarvi a FileApp per eseguire queste operazioni in modo rapido ed efficace. Con iOS5, infatti, potrete trasferire foto, musica e video ed altri file da iPhone a PC e viceversa, ma non avrete la possibilità di usare il vostro smartphone o tablet come dispositivo di archiviazione di massa.

In questo caso, dunque, FileApp risulta ancora migliore e veramente ottimo. Utilizzare FileApp è piuttosto semplice.

Prima di tutto scaricatelo, installatelo ed avviatelo. Nella cartella del programma troverete anche un’ottima guida rapida per un primo utilizzo nel caso non siate pratici.

View all Microsoft Office documents on the iPhone with FileApp

Per avviare un trasferimento di file wireless tra un computer e un iPhone, iPod o iPad vi basterà selezionare il pulsante col simbolo del Wi-Fi nella parte alta della pagina del programma. Per avere la conferma del fatto che il trasferimento dei file sarà abilitato potrete controllare l’indicatore luminoso verde a fianco della riga “Sharing is On“. Per attivare o disattivare la condivisione non dovrete fare altro che premere il pulsante bianco “Stop Sharing“.

Per collegare il computer all’iPhone, iPad o iPod in modalità wireless è necessaria una connessione in FTP.

Non spaventatevi però, configurarla è molto più semplice di quel che sembra.

Prima di tutto avrete bisogno di conoscere l’indirizzo IP del vostro dispositivo Apple. Per conoscere quale indirizzo IP è stato assegnato al vostro dispositivo Apple non dovete fare altro che premere il pulsante del WiFi nell’interfaccia del programma.

A questo punto, per inviare file da Windows o Mac al vostro dispositivo sarà necessario un client FTP (consigliati tra tutti FileZilla o Cyberduck). Se invece non volete affidarvi a software di terze parti, per inviare i files da PC a iPhone, iPod o iPad non dovete fare altro che aprire l’esplora risorse di Windows; a questo punto, sulla barra degli indirizzi, dove solitamente compare il percorso delle cartelle, digitate quanto segue:

ftp://indirizzoip:2121 (dove al posto di indirizzo ip dovete inserire l’indirizzo IP che vi è stato mostrato in precedenza).

e premete il tasto Invio.

Multi Media Player Built-in

In questo modo, utilizzando l’esplora risorse di Windows, potrete trasferire file da PC al dispositivo Apple senza software di terze parti e potrete gestire il vostro dispositivo come se fosse una qualsiasi chiavetta USB o un disco fisso esterno.

Sicuramente una funzione molto comoda!

Come detto in precedenza, una volta completata la configurazione e la connessione del vostro dispositivo al PC, avrete la possibilità di trasferire file da PC ad iPhone, iPad o iPod e viceversa semplicemente trascinandoli nella finestra.

Per trasferire i file di cui avete bisogno vi basta a questo punto trascinare e rilasciare i vari elementi da una posizione a un’altra, proprio come se il vostro iPhone fosse una chiavetta USB.

E in questo modo potrete dire addio a tutte le limitazioni imposte da Apple 😉

FileApp è disponibile in una versione gratuita ed una a pagamento (4.99$). Quella gratuita non permette di creare cartelle dal dispositivo iOS e non permette di modificare i file. In entrambe le versioni, invece, è presente una comoda funzione di ricerca per individuare i vostri files.

Chiaramente la velocità di trasferimento dei vari files dipende dalla dimensione del file stesso e dalla velocità della connessione WiFi a cui vi appoggiate.

Download link a seguire:

[mini_download]http://www.digidna.net/products/fileapp/download[/mini_download]

Provatelo, almeno nella versione FREE. E’ veramente ottimo e sono sicuro che non ne farete più a meno!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here