Siete interessati allo sviluppo di applicazioni per Android, ma non conoscete una sola parola del linguaggio di programmazione?

Non preoccupatevi, perchè a breve sarà disponibile per tutti, in modo gratuito, un nuovo e potente tool, che vi permetterà di sviluppare le vostre applicazioni per Android in pochi e semplici passi.

Google, dopo un anno di test e beta, sta finalmente per rilasciare al grande pubblico il suo nuovo tool, chiamato App Inventor.

Come è facile intuire dal nome, questo nuovo software permetterà a tutti gli utenti con un pò di fantasia ed inventiva di creare interessanti applicazioni per il sistema operativo Android, senza bisogno di aver studiato particolari linguaggi di programmazione.

Il programma, infatti, è strutturato in modo semplice e chiaro, in modo che chiunque possa, in poco tempo, sviluppare un’applicazione adatta alle proprie esigenze.

Il tool al momento non è ancora disponibile al download, ma con ogni probabilità lo sarà tra pochi giorni o settimane.

Per maggiori informazioni e per la registrazione, potete recarvi a QUESTO INDIRIZZO.

A seguire un breve video che mostra il tool in funzione.

Sono proprio curioso di provare questo App Inventor. Da tempo infatti volevo dedicarmi allo sviluppo di qualche applicazione per Android, ma non conosco nessun linguaggio di programmazione e di conseguenza non avevo le basi per partire.

Restate sintonizzati per maggiori informazioni.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here