Google: ecco Chrome OS e Chrome Web Store

3
15

 

Ammettiamolo, Google in questi giorni ha rubato con forza la scena a tutte le altre aziende e a tutte le altre news. Con la presentazione del Nexus S, di Android 2.3 e del suo eBook i riflettori di tutto il mondo sono oggi concentrati sul colosso di Mountain View, che, nonostante tutto, non si accontenta di tutte queste novità, e lancia anche il Chrome Web Store e presenta ufficialmente il suo sistema operativo per netbook.

Andiamo a scoprire insieme tutte le novità di Google, per cercare di capire meglio cosa sia Chrome OS e cosa rappresenti realmente questo Chrome Web Store.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Cosa è Chrome OS?

Chome OS è il nuovo sistema operativo che Google ha sviluppato per pc portatili, siano essi netbook o notebook. Il sistema è molto leggero e personalizzabile, in grado di girare anche sui pc più datati. La sua caratteristica principale, però, oltre all’interfaccia totalmente rinnovata, è legata al fatto che l’intero OS è "diskless", cioè basato su servizi online.

Ma di cosa si tratta esattamente? In pratica l’utente non avrà bisogno di un disco fisso su cui installare programmi ed archiviare files, perchè tutto il suo materiale verrà automaticamente archiviato sui server di Google. Il computer, dunque, funzionerà solo se connesso alla rete. Scelta sicuramente azzeccata per il mercato USA, ma dobbiamo considerare che in Italia le reti WiFi libere sono praticamente inesistenti, non so quanto successo possa avere da noi un dispositivo di questo tipo. Dovremo affidarci alla connettività 3G, la cui copertura in Italia fa comunque pena.

Durante la conferenza di presentazione, comunque, il CEO di Google Eric Schmidt ha presentato anche un prototipo di quello che sarà il primo notebook basato su Chrome OS. Le sue caratteristiche sono di tutto rispetto: facile da usare, browser-centrico, dalla robusta autonomia e con Chrome OS a bordo, installato in una rom e quindi non modificabile dall’utente. Il suo nome in codice è CR-48 e sarà dotato anche di un display da 12 pollici, tastiera completa, touchpad esteso, connettività 3G e wifi N, webcam, otto ore di autonomia  e otto giorni in stand-by.

Come dicevo poco fa, però, niente disco fisso. Per la prima volta il pc non avrà spazio per archiviare i files dell’utente.

Quando arriverà sul mercato? Per i più fortunati già a partire da Dicembre (solo USA), tutti gli altri dovranno aspettare i primi mesi del 2011. Ricordo, infatti, che il CR-48 è un prototipo e quindi è stato prodotto in numero limitato.

Google Cr-48: The First Chrome OS Netbook

Naturalmente il netbook e l’intero sistema operativo saranno strettamente legati al nostro account di Google, che offrirà all’utente finale tutti i suoi servizi, sempre disponibili in in rete.

Quali sono i vantaggi di questo sistema? Bè, sono tanti. Prima di tutto Chrome OS sarà leggerissimo e potrà essere avviato su quasi tutti i netbook e notebook in commercio. In questo modo navigare in rete, guardare video e gestire i nostri documenti saranno operazioni praticamente istantanee. Inoltre i tempi di boot del sistema operativo si azzerano praticamente. Chrome OS avrà accesso diretto a tutti i servizi di Google, per cui potremo gestire le mail, i nostri documenti e fare tantissimo altro, grazie alla completezza dei servizi offerti da Big G.

Quali sono i lati negativi? Anche in questo caso, ce ne sono parecchi. Senza internet il sistema non funziona. Inoltre, i nostri documenti saranno archiviati sui server di Google. La nostra privacy che fine fa? Infine, se volessimo guardare un film o ascoltare musica sul nostro pc basato su Chrome OS, come faremmo visto che non c’è un disco fisso? Fondamentali, inoltre, saranno le condizioni contrattuali offerte dai gestori di telefonia. Fondamentalmente, questo OS senza internet non funziona, per cui ci sarà una bella guerra tra i vari operatori telefonici a chi riuscirà a rubare più soldi dalle tasche dei poveri utenti.

Se devo essere sincero, questo OS è molto promettente, ma ci sono alcuni aspetti che non mi convincono affatto.

Ma le novità di Google non finiscono qui. Insieme al nuovo OS, infatti, Big G ha presentato ufficialmente anche il Chrome Web Store, un negozio virtuale per le applicazioni, software, giochi e giornali sviluppati appositamente per il sistema operativo basato su Chrome. Un servizio che vuol fare concorrenza diretta al Mac App Store di Apple, già annunciato e il cui lancio dovrebbe avvenire il 13 dicembre.

Gli utenti potranno acquistare i programmi, che poi non verranno scaricati sul pc, ma verranno avviati direttamente da web. Tutto il materiale disponibile sarà esposto in una sorta di galleria, dalla quale l’utente finale potrà selezionare programmi, giochi ed applicazioni, alcuni gratuiti ed altri a pagamento.

Tante aziende hanno già annunciato il loro pieno supporto al Chrome Web Store e tra i nomi più rilevanti segnalo EA Games, Tweetdeck, eBay, NPR, Amazon (che ha già sviluppato Kindle per il Web per i suoi ebook) e NY Times. Molto interessante è anche la possibilità e la semplicità di convertire gli attuali giochi in flash disponibili per PC nel formato HTML5 (supportato da Chrome Web Store). In questo modo gli sviluppatori potranno sviluppare una miriade di applicazioni senza perdere troppo tempo nella loro riscrittura o conversione.

Se non trovassero il programma desiderato nella galleria, comunque, gli utenti potranno sempre eseguire una ricerca per trovare il programma in grado di soddisfare le loro esigenze all’interno del Chrome Web Store.

A seguire qualche altro screen.

 

 


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui