HTC Sensation: La questione Bootloader potrebbe risolversi con un aggiornamento ufficiale !

1

Come tutti saprete, con l’uscita dei suoni nuovi Smartphone, HTC ha deciso di cambiare politica e bloccare il bootloader applicando la medesima scelta di Motorola non permettendo, quindi, di installare con facilità Custom ROM sui dispositivi.

Scelta molto contestata, soprattutto da tutti gli utenti ansiosi di mettere le mani sul superphone.

Dopo millemila mail e contestazioni, HTC, con un comunicato ufficiale, ha deciso di ascoltare i propri consumatori e di non bloccare mai più il Bootloader sui proprio dispositivi; Fatto stà che il Sensation (Disponibile da ieri anche in Italia) è approdato sul mercato con il Bootlader bloccato, così come l’Incredible S. Come comportarsi ?

I ragazzi di XDA sono già al lavoro sui device, e man mano i risultati ottenuti fanno ben sperare (basti sapere che è disponibile la CyanogenMod 7 anche sull’Incredible S);

Ma oggi arriva la conferma ufficiale: il tutto potrebbe essere risolto con un aggiornamento OTA da parte di HTC, aggiornamento che aprirebbe le porte alla scena underground.
Infatti, grazie ad un breve scambio di parole sulla chat HTC, un operatore ha affermato che la società Taiwanese è attualmente al lavoro su questo fantomatico aggiornamento, e che quindi HTC è intenzionata a garantire un telefono con bootloader sbloccato a chi lo desiderasse.

We are currently developing new bootloader unlocked software for your phone. HTC is still committed to allowing our customers to unlock the bootloaders if they wish, however we are still implementing the policy and many updates were already finalized prior to our change in policy. We apologize for the inconvenience, but be assured that we are working on a solution for our customers and our commitment has not changed. Please stay tuned to our official channels for ongoing updates on how we will be implementing this policy.

Attualmente stiamo sviluppando il software con bootloader sbloccato per il telefono. HTC è ancora intenzionata a fornire un bootloader sbloccabile per coloro che lo desiderano, tuttavia, a causa della precedente politica di blocco, dobbiamo ancora ottimizzare e rilasciare gli aggiornamenti per poter cambiare la politica e aprire il device. Ci scusiamo per l’inconveniente, ma assicuriamo che stiamo lavorando su una soluzione per i nostri clienti.Rimanete sintonizzati sui canali ufficiali HTC per maggiori informazioni.

Questione di giorni ? questione di ore ? Stay Tuned !

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here