Jailbreak iOS 4.3.3 iPhone, iPod, iPad, iPad 2

2

Immagine 46 Rilasciato JailbreakMe 3.0 per effettuare lo sblocco delliPad 2

Questa mattina vi abbiamo informato del rilascio definitivo del nuovo tool di Comex, JailbreakMe 3.0, che consente di eseguire il Jailbreak su iPad 2.

Il tool, però, in realtà permette di eseguire il jailbreak su tutti i dispositivi Apple aggiornati al firmware 4.3.3

AGGIORNAMENTO: a fine articolo trovate anche una video guida.

Jailbreak iPhone, iPad, iPod con JailbreakMe 3.0

Il nuovo tool gratuito di Comex permette dunque di eseguire il jailbreak su iPhone, iPod Touch ed iPad. L’unica condizione è che siano aggiornati alla versione 4.3.3 di iOS (ultima ufficiale disponibile).

Adesso vediamo insieme come eseguire il jailbreak su iPhone, iPad, iPod con JailbreakMe 3.0.

Premessa:

  • la procedura è completamente automatica
  • eseguite tutto a vostro rischio e pericolo
  • è necessario che il vostro dispositivo acceda ad internet (meglio con WiFi)

Detto questo, iniziamo.

Prima di tutto, se non l’avete fatto, aggiornate il firmware del dispositivo alla versione 4.3.3. Come sempre, è meglio procedere prima con un backup del device tramite iTunes.

Per verificare che effettivamente che il dispositivo sia aggiornato al firmware iOS 4.3.3, andate in Impostazioni -> Info -> Versione.

A questo punto iniziamo con il jailbreak vero e proprio, che porterà all’installazione di Cydia sul vostro dispositivo.

La procedura, come detto più volte, è praticamente istantanea ed automatica.

Come detto sopra, assicuratevi di essere collegati ad una rete wireless oppure di avere il collegamento dati abilitato con l’operatore telefonico (se utilizzate la vostra SIM).

Ora dovete aprire Safari dal dispositivo e digitate l’indirizzo

http://www.jailbreakme.com

Sulla pagina che vedete cliccate sul bottone FREE e in un secondo momento sul bottone INSTALL.

Tornerete automaticamente alla home del vostro dispositivo e partirà in automatico il download di Cydia.

La procedura di jailbreak sarà completata quando Cydia sarà installato.

A questo punto avete quasi terminato.

Il jailbreak è stato eseguito, ma per sicurezza dovete fare ancora due cose.

  • Salvare certificati SHSH

Apple, infatti, provvederà a correggere la vulnerabilità che viene sfruttata per questo metodo di jailbreak e rilascerà un firmware aggiornato. Salvando i certificati, però, potrete sempre eseguire un eventuale downgrade del firmware (magari aggiornato per errore) e, di conseguenza, potrete eseguire nuovamente il jailbreak.

Potete salvare i vostri certificati SHSH utilizzando il programma TinyUmbrella (per Windows e Mac), i download link sono a seguire.

Download TinyUmbrella OSX

Download TinyUmbrella Windows

Per salvare i certificati dovete seguire pochi e semplici passi.

Avviate TinyUmbrella, collegate il dispositivo al pc con apposito cavo, selezionate il vostro dispositivo dalla lista dei device collegati (sulla sinistra del programma).

A questo punto cliccate sulla voce ADVANCED e togliete la spunta dalla voce “Request SHSH from Cydia“.

Cliccate ora sul bottone SAVE SHSH ed aspettate la conferma di avvenuto salvataggio dei certificati.

  • Installare la patch PDF Patcher

JailbreakMe 3.0 per funzionare sfrutta una falla che permette l’esecuzione di un PDF particolare tramite Mobile Safari. Tuttavia, essendo ora questa falla nota a tutti, un utente malizioso potrebbe tramite essa inviarvi codice non sicuro e assicurarsi che l’iPad (o altri dispositivi) lo esegua a discapito della sicurezza del possessore.

A tal proposito, è consigliatissima l’installazione di PDF Patcher 2, un nuovo pacchetto disponibile gratuitamente in Cydia.

PDF Patcher 2 va infatti a chiudere questa falla di Mobile Safari in modo che, una volta eseguito il codice di JailbreakMe, nessuno possa utilizzarla per fini malevoli. P

ertanto il nostro consiglio è quello di aprire Cydia e, ricercandolo all’interno dei package disponibili, scaricare ed installare PDF Patcher 2 (anch’esso sviluppato da Comex).

Avete finito.

Ora avete un dispositivo con Jailbreak e Cydia installata ed anche sicuro da eventuali attacchi di malintenzionati.

Fatene buon uso 😉

AGGIORNAMENTO

Ecco a voi anche una interessante video guida che vi spiegherà passo passo come procedere.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Zm5HMQ0zbwo[/youtube]

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

2 COMMENTS

  1. salve
    qualcuno puo’dirmi perche’?
    ho fatto tutto come da manuale , ma al momento dell’installazione di cydia, vedo l’icona che procede ma a meta’ scompare, e di fatto non mi fa il jailbreak…. come posso risolvere?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here