Mac OS X Lion: diamogli uno sguardo da vicino.

7

Hardware e software: fatti l’uno per l’altro.

Apple crea sia il Mac sia il software che lo accompagna: il risultato è un sistema completamente integrato dove tutto funziona in perfetta sintonia. OS X sfrutta il processore del tuo Mac per offrire le migliori prestazioni possibili. Tutti i  portatili hanno un ampio e comodo trackpad Multi-Touch che consente di pizzicare, sfiorare e toccare per interagire con la maggior parte delle app sul tuo computer. In più, OS X ottimizza l’autonomia della batteria riducendo la luminosità dello schermo negli ambienti poco illuminati e rallentando il processore tra la pressione di un tasto e l’altra.

Un modo tutto nuovo di interagire col tuo computer.

Tocca, scorri, pizzica, sfoglia: con i gesti Multi-Touch controlli direttamente quello che vedi sullo schermo, e tutto è più fluido, naturale e intuitivo. Quando sfiori in giù sul trackpad o sul Magic Mouse, il documento scorre verso il basso. Quando sfiori in su, la pagina web scorre verso l’alto. E quando sfogli verso sinistra, le foto si spostano a sinistra.

 

 

Superpotente. 

Sul Mac, tutto è progettato per essere semplice e intuitivo. Ovviamente, per semplificare funzioni sofisticate servono tecnologie all’avanguardia. E OS X ne ha da vendere. Non solo è sviluppato su solide fondamenta UNIX che garantiscono una stabilità impareggiabile, ma offre anche performance eccezionali, una grafica stupefacente e un supporto agli standard internet senza rivali nel settore.

Tutte le tue app sempre a portata di mano.

Il Dock è a portata di mano sulla Scrivania con tutte le tue app preferite, così puoi lanciarle e passare da una all’altra in un battibaleno. Ci trovi anche le cartelle che ti fanno accedere velocemente a documenti, file e download. Launchpad è la nuova rampa di lancio full-screen per tutte le app sul tuo Mac. Puoi organizzarle come vuoi, riunirle in cartelle e anche cancellarle: è facilissimo.

Trova. Organizza. Condividi.

Il Finder è la via d’accesso a tutti i file nel tuo computer. Ti consente di trovare, organizzare e accedere praticamente a tutto quello che hai sul tuo Mac: file, applicazioni, cartelle, dischi e unità condivise sulla tua rete. Puoi ordinare i documenti per tipo, applicazione, data di modifica, data di aggiunta o dimensioni. Con così tanti file sul computer, trovarne uno in particolare potrebbe essere davvero complicato, ma non per il Mac. Funzioni come Spotlight e Visualizzazione rapida ti consentono di trovare il documento che cerchi senza sforzo, anche se non ne conosci il nome.

Tutto quello che succede sul tuo Mac, a colpo d’occhio.

OS X supporta a livello di sistema la possibilità di vedere le tue app in una fantastica modalità a tutto schermo che sfrutta ogni pixel del tuo display. Puoi tenere aperte più app full-screen contemporaneamente, insieme a finestre di dimensioni standard. E anche passare dalla modalità a tutto schermo alla Scrivania non potrebbe essere più facile.

A salvare ci pensa lui.

Non devi più preoccuparti di salvare il tuo lavoro: ci pensa il salvataggio automatico, mentre lavori, senza che tu debba fare nulla. La funzione Versioni crea una nuova versione del file ogni volta che lo apri, e ogni ora mentre ci stai lavorando. Per ridurre al minimo l’impatto sullo spazio di archiviazione, vengono salvate solo le differenze tra una versione e quella successiva.

OS X Lion è possibile scaricarlo sul Mac App Store a soli 23,99€.

Voi lo acquisterete?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

7 COMMENTS

    • beh spero che la censura sia stato un errore c***o! gli scivoloni capitano, ma addirittura arrivare a censurare commenti scomodi mi sembra troppo! eddai, era una critica di uno che segue il blog da sempre, e mi pare anche meritata!vabbè…

  1. Posso assicurarti che i commenti non vengono tolti.
    Ciascuno può dire tranquillamente la propria opinione 🙂
    L’articolo è un riassunto di tutte le novità introdotte con os x.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here