Sempre più spesso, ormai, vengono rilasciati dispositivi touchscreen con il compito di rubare un pezzettino di mercato all’impero di Apple.

Questa sera la scena è tutta di Motorola, azienda statunitense che negli ultimi anni ha perso una grossa fetta di mercato a causa di terminali scadenti e poco performanti, il che ha portato al licenziamento di numerosi dipendenti e della prossima chiusura dello stabilimento di Torino, causando anche l’indignazione e la protesta del sindaco stesso.

Il nuovo terminale che Motorola vuole proporre al mercato non ha ancora un nome ufficiale, così come non sono state rilasciate le sue specifiche tecniche. Per ora, dunque, accontentiamoci di notizie ufficiose.
Il nuovo terminale di Motorola si dovrebbe chiamare Atila e, sia per quanto riguarda la forma, che per l’interfaccia grafica, assomiglia davvero molto all’iPhone di Apple.

Queste le specifiche tecniche ufficiose: si tratta di un device tattile con dimensioni di 109x60x13.7 millimetri, con un ampio display da 2.8 pollici a colori con risoluzione QVGA, sistema operativo Windows Mobile 6.1 Professional, quadribanda GSM/Gprs/Edge ed UMTS/Hsdpa (7.2Mbps Hsdpa, 1.8Mbps HSUPA), batteria al litio da 1130 MAh, processore Qualcomm 7201A, Bluetooth v2.0 stereo e Wi-fi. Non si sa ancora nulla per quanto riguarda la risoluzione della fotocamera. Per il resto, non sembra niente male questo terminale. Che sia la volta del riscatto per Motorola??

Cosa ne dite voi?

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here