Programmi per smartphone contro le zanzare: funzionano davvero?

6

No Zanzare

In questo periodo, oltre al caldo insopportabile, tutti noi abbiamo un altro nemico comune: le zanzare.

Sia sul Market Android che sull’AppStore di Apple è possibile trovare e scaricare gratuitamente decine di software che promettono di tenere le zanzare lontano da noi. Molti di questi sono gratuiti ed è possibile scaricarli direttamente sullo smartphone senza pagare nulla.

Ma questi software funzionano davvero o sono completamente inutili?

Ho deciso di provarne alcuni sul mio HTC Desire S e, alla fine, ho stabilito (mio malgrado) che si tratta di programmi completamente inutili.

I programmi che ho testato sono:

In tutti e 3 i casi ho attivato il programma, sono uscito di casa in giardino ed ho atteso qualche istante. In pochi secondi le zanzare hanno iniziato ad accerchiarmi e a divertirsi con il mio sangue e i programmi risultavano assolutamente inutili.

A mio avviso, dunque, programmi di questo tipo risultano assolutamente inutili per difenderci dalle zanzare. Non le tengono lontane e non ci proteggono in alcun modo.

Questa è la mia opinione dopo aver fatto una prova sul campo 😉

Voi cosa ne pensate? Nel vostro caso questi software hanno funzionato?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

6 COMMENTS

  1. Giá dai tempi in cui usavo symbian con 6600, 6680, n73, n95 testai applicazioni tipo “antimosquito” col risultato che dava + fastidio a me che a loro!

  2. Se è per quello io ho comprato anche l’emettitore di ultrasuoni da attaccare alla presa di corrente in casa… risultato: niente di niente, non funziona neanche a piangere!

    • Più che sorde, sentiranno particolari frequenze, che a questo punto non saranno quelle prodotte da app o emettitori vari 🙂

  3. Anche io tempo fa feci alcuni test di questo tipo, constatando l’inutilità di queste applicazioni.

    Servono solo a consumare batteria e infastidire gli esseri umani. Inoltre penso che riprodurre a lungo un suono, per di più a quelle frequenze, non faccia granché bene agli altoparlanti.

    Se esiste qualche studio scientifico che dimostra che quelle frequenze disturbano le zanzare, io credo anche che ormai in ambienti cittadini loro come noi siano costantemente bombardati da una ampissima banda di frequenze, tanto che ormai ci siamo adattati a tutto… tutti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here