RIM PlayBook: ecco il tablet di BlackBerry

4
14

RIM PlayBook il tablet di BlackBerry

Dopo tanti rumors e parecchie settimane di attesa, finalmente anche RIM ha presentato il suo primo tablet, diretto concorrente dell’iPad di Apple.

Il dispositivo è stato presentato nella giornata di ieri, quando in Italia era quasi la mezzanotte, durante il DevCon 2010.

Il primo tablet di RIM si chiamerà PlayBook ed è dotato di caratteristiche tecniche davvero molto interessanti. Andiamo ad analizzarle insieme nel dettaglio.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Il PlayBook è dotato di un display sensibile al tocco, di tipo capacitivo e con multitouch. La sua diagonale misura 7 pollici e il display ha una risoluzione di 1024 x 600 pixel (WSVGA).

Come possiamo notare anche dall’immagine il tablet può stare comodamente in una mano per essere trasportato con estrema facilità e comodità. Da questo punto di vista ricorda molto il Galaxy Tab di Samsung.

Per quanto riguarda il sistema operativo, invece, il PlayBook utilizzerà  BlackBerry Tablet OS, un sistema sviluppato ad hoc da BlackBerry e perfettamente in grado di supportare il multitasking per i programmi ed il symmetric multiprocessing.

Questo sistema operativo sarà inoltre in grado di collegarsi direttamente con gli smartphone BlackBerry, tramite Bluetooth, per condividerne la connessione alla rete dati e per ricevere mail il push.

Tra le altre peculiarità di questo sistema operativo, troviamo una gestione delle applicazioni simile a quella di webOS, la lettura e l’editing di documenti e supporto ad HTML-5, Adobe Flash Player 10.1, Adobe Mobile AIR, Adobe Reader, POSIX, OpenGL e Java.

Per le caratteristiche hardware, invece, abbiamo:

  1. – dimensioni 130 x 193 x 10 mm
  2. – peso 400 gr
  3. – processore dual core ARM Cortex A9 a 1 GHz
  4. – 1 GB di RAM
  5. – porta microUSB
  6. – uscita video microHDMI a 1080p
  7. – connettività Bluetooth e WiFi a/b/g/n
  8. – fotocamera frontale da 3 megapixel e posteriore da 5 megapixel in grado di registrare video a 1080p.

Al momento sono previste solo versioni dotate di connettività WiFi, ma probabilmente in futuro arriverà anche la versione con modem 3G integrato.

Il PlayBook sarà disponibile negli Stati Uniti agli inizi del 2011 e qualche mese dopo anche nel resto del mondo. I prezzi definitivi non sono ancora stati svelati.

A seguire il video di presentazione del PlayBook.

Allora, cosa ne pensate di questo tablet? Vi piace? Vi sembra in grado di competere con iPad? Gli manca qualcosa?

A mio avviso il PlayBook è davvero molto interessante. Le sue caratteristiche tecniche sono ottime, è dotato di videocamera e fotocamera e gli manca solo una porta USB e un lettore di memory card.

Peccato per la data di commercializzazione, che è un pò lontana.

Sono curioso di sentire i vostri commenti.

Per maggiori informazioni trovate tutto su www.blackberry.com/playbook.


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

4 Commenti

  1. no il vero problema saranno le applicazioni…con un s.o. del genere e senza uno shop degno di nota,non si potrà fare granchè…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui