SamsungDive, controlla il tuo smartphone in remoto e rintraccialo in caso di furto

8

Samsung launched SamsungDive

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Samsung ha recentemente lanciato un nuovissimo servizio dedicato ai propri utenti in possesso di uno smartphone o tablet.

Il servizio in questione si chiama SamsungDive e permette, proprio come HTCSense.com, di rintracciare il proprio dispositivo in caso di furto e di controllarlo da remoto.

Il servizio è molto completo e ci permette di avere pieno controllo sul nostro smartphone in caso di furto, smarrimento, o, più semplicemente, se siamo usciti lasciando il nostro caro smartphone in casa.

Queste sono le funzionalità, molto interessanti, offerte da SamsungDive:

  • possibilità di individuare il telefono in caso di furto, sfruttando il GPS
  • possibilità di tracciare il telefono e i suoi spostamenti per un certo intervallo di tempo
  • possibilità di bloccare il telefono con un messaggio in remoto, in modo da rendere al ladro impossibile l’utilizzo dello stesso; la funzione permette nello stesso tempo di sbloccare il telefono nel caso venisse restituito o ritrovato
  • possibilità di attivare in remoto la suoneria del telefono
  • possibilità di visualizzare il registro chiamate
  • possibilità di formattare completamente il dispositivo in remoto, per eliminare dati sensibili

Come potete notare si tratta di un servizio veramente molto utile, ma che abbiamo già visto su smartphone Android con servizi come HTCSense.com o altri software di cui abbiamo ampiamente parlato sul blog.

Il servizio, comunque, è gratuito per tutti i possessori di:

  • Samsung Galaxy Tab 10.1
  • Samsung Galaxy Tab 8.9
  • Samsung Galaxy S II
  • Samsung Galaxy

A questo punto non vi resta che registrare un account Samsung ed iniziare da subito ad usufruire di queste funzionalità.

Il vostro smartphone, così, sarà sicuro e protetto in ogni occasione 😉

Ecco il link al sito SamsungDive:

http://www.samsungdive.com/DiveMain.do

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

8 COMMENTS

  1. C’è solo un problema: NON FUNZIONA IN ITALIA

    Prima di postare certi articoli bisognerebbe controllare… questo blog sta diventando penoso.

      • Il blog non è seguito solo da utenti italiani, di conseguenza non vedo perchè dovrei escludere alcuni utenti per favorirne altri che commentano solo per lamentarsi e mai una volta per complimentarsi del lavoro che svolgiamo quotidianamente per loro!

        • Se le cose non ti stnano bene, vai pure. Non ho mai letto un tuo commento, lo vedo solo ora per lamentarti e basta. Vai pure su altri lidi, faremo a meno di te senza problemi. Di certo non portavi valore aggiunto al nostro blog.

  2. Quel servizio se avessi letto anche solo le FAQ dice chiaramente “Currently, Mobile Tracker can be used in the UK and Germany”… il resto mi sembra un’arrampiacata sugli specchi. Ciao Ciao!

    • E adesso che funziona anche in Italia cosa hai da aggiungere? Scommetto nulla, visto che se non te l’avessi segnalato non sapresti neanche che esiste..

  3. dal 26 luglio giorno di questi post ad oggi sono passati 12 giorni, ho registrato il mio galaxy s2 l’altro giorno e funziona tutto su samsung dive

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here