sony ericsson

Durante il 2010 Sony Ericsson ha lanciato sul mercato vari smartphone, alcuni basati su sistema operativo Android, altri su Symbian.

Se il Symbian poteva essere un OS in declino e quindi difficile da utilizzare per incrementare le vendite, Android doveva essere sfruttato in modo totalmente diverso, serviva per entrare in un mercato nuovo e con immense potenzialità.

Inutile negarlo, in entrambi i mercati l’azienda ha miseramente fallito. Tutti i suoi smartphone sono arrivati sul mercato tardi, pieni di bug e non sono mai stati supportati in modo adeguato dall’azienda.

E gli utenti, passatemi il termine, adesso sono incazzati neri. Se prima l’azienda era in perdita, immagino adesso, che si è inimicata anche quei pochi che hanno messo le mani sugli ultimi smartphone messi in commercio.

Nonostante l’ufficio marketing e pr di Sony Ericsson sia composto da totali incapaci (si, spero che leggano questo articolo e si facciano sentire, anche se sono certo che la cosa non accadrà), evidentemente al vertice dell’azienda qualcuno dotato di mente pensante ci deve pur essere.

In una recente intervista rilasciata alla webzine Pocket-Lint, infatti, l’azienda ammette in modo chiaro e senza giri di parole di aver gestito in modo indecente la sua linea di smartphone durante il 2010. Non ci voleva poi un genio per notarlo. Bastava parlare con un qualsiasi utente che ha acquistato un Xperia X10 o uno smartphone della famiglia Xperia. Ma almeno se ne sono accorti, è già un passo avanti, non credete?

L’azienda, tramite un portavoce, cerca in parte di giustificarsi, dicendo che il 2010 è stato un anno di grossicambiamenti, che il mondo Android andava scoperto con calma e che il team di sviluppo non era ancora collaudato. Strano, visto che LG ha fatto la stessa cosa, ma ha ottenuto un successo incredibile, producendo smartphone di alta qualità, a basso costo e tutti aggiornati almeno ad Android 2.1 (ma la maggior parte monta già Android 2.2).

Ad ogni modo, Sony Ericsson dichiara nell’intervista di aver imparato dagli errori del passato e che la nuova politica verrà presto messa in atto, già a partire dai prossimi mesi quando arriverà sul mercato il Sony Ericcson Arc, il primo smartphone Android del "nuovo ciclo" dell’azienda.

Purtroppo non sappiamo quali saranno i punti di questo “nuovo ciclo”, ma se i dirigenti non sono cambiati e le loro menti vuote non sono state “aggiornate”, dubito che le cose possano cambiare rispetto al passato.

Per il momento il nuovo Xperia Arc sembra molto interessante, le caratteristiche tecniche sono ottime, ma bisogna vedere come l’azienda supporterà il dispositivo. Anche Xperia X10 era partito con ottime premesse, e tutti sappiamo come è andata a finire: 600€ buttati nel rudo, svalutato di oltre il 50% nel giro di un mese. Un vero e proprio disastro, soprattutto a causa dei bug e del mancato aggiornamento alle nuove versioni di Android.

Sony Ericsson comunque sembra aver capito il problema e afferma di aver cambiato rotta per il futuro. Inoltre, pare che l’azienda per il futuro si voglia concentrare soprattutto su Android, producendo smartphone aggiornati alla versione 2.3 di Android, che, almeno in teoria, verranno poi aggiornati alle future versioni di Android, come la 2.4.

Dobbiamo crederci? Solo una settimana fa proprio SE ha smentito le voci che affermavano che su Xperia Arc fosse presente Android 2.4, giusto per fare un esempio, nonostante alcuni video presenti in rete mostrassero chiaramente questa versione di Android installata.

Io, sinceramente, non credo a questo cambio di direzione e mentalità. Visti gli incredibili errori in passato l’azienda potrebbe almeno aggiornare ad Android Froyo la famiglia Xperia, giusto per fare vedere agli utenti che non sono stati presi completamente in giro e che c’è un fondamento di verità nelle parole dell’azienda.

Volete un consiglio? Per quanto possa sembrare bello e potente Xperia Arc, lasciatelo sugli scaffali. Con quei soldi compratevi un altro smartphone, sempre Android, ma magari HTC, Samsung o LG. Avrete una qualità superiore e, senza dubbio, un miglior supporto da parte dell’azienda e dell’assistenza ai clienti. Giusto per fare un esempio, quegli incompetenti di Sony Ericsson non rispondono nemmeno ai commenti su Twitter. Provate a “mandarli a quel paese”, sono certo che non avrete risposta.

Non hanno ancora capito, nel 2010, come devono fare per tenersi stretto un cliente. Che imparino da LG allora, che ha cambiato rotta e, non a caso, sta avendo un successo incredibile in tutto il mondo.

Volete una previsione sul 2011 di SE? Tanti smartphone sul mercato, interessanti dal punto di vista hardware, ma che non verranno mai aggiornati, proprio come quelli vecchi.

E voi, invece, cosa ne dite? Siete d’accordo con me o la pensate diversamente?

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

8 COMMENTS

  1. Mmm..t sbagli su una cosuccia. Erano trapelate immagini dell arc cn il 2.4.SE ha smentito la presenza d quella versione..nn del 2.3..ma m posso sbagliare 🙂

  2. per essere un blog si spera indipendente, mi sembra tutto troppo eccessivo vanno bene le critiche ma al 15 gennaio dare per scontato un'intero anno di vendite di Sonyericsson è molto presuntuoso
    ed io non credo che tu abbia le competenze tecniche per permetterti di dare un giudizio del genere e per conoscenze tecniche non intendo conoscere hardware e software dei vari telefoni
    penso solo che tu sia rimasto scontento per qualcosa inerente a SE e adesso in modo molto poco professionale ti stia vendicando e questo te lo scrivo solo perchè sei l'unico blog dove non hai fatto che sparare a zero su SE
    e quotando Dan visto che ci sei fai anche un bel articolo su Nokia o sui pessimi materiali che usa HTC
    esperienza personale e non solo mia leggi in giro e guarda oltre il tuo naso
    per ultimo non risponderò nemmeno alla tua replica perchè tanto cancellerò dai miei preferiti questo blog visto che preferisco di gran lunga i siti dove si scriva in modo del tutto imparziale dei vari prodotti
    anche perchè è solo grazie a queste aziende che vi reggete in piedi
    ciao Massimiliano

    • se dovessi reggermi su Sony Ericsson andrei poco lontano.

      Non ho mai comprato un loro smartphone, li ho solo provati (e non mandati da loro), ho ben pochi rapporti con l'azienda.

      Ho espresso il mio disappunto verso la loro strategia e, appunto perchè è un blog libero, dico quello che voglio.

      Vai a leggere quelli che fanno le recensioni positive in 4 ore di prova del telefono solo perchè l'azienda glielo manda allora se qua non ti va bene.

      Infine, comprati Xperia Arc, poi a dicembre vieni qua a piangere perchè tutti hanno android 3.0 e tu hai speso 600€ per un telefono che sarà fermo ancora ad Aandroid 2.3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here