Google Project Stream: Potremo Giocare In Streaming Su Chrome

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Google annuncia Project Stream: Assassin’s Creed Odyssey giocabile in streaming su Chrome (e tanti altri giochi in arrivo). Cosa devi sapere su Google Project Stream

Google Project Stream

Google ha annunciato Project Stream, una piattaforma di game streaming che promette grandi cose. La demo consentirà di giocare Assassin’s Creed Odyssey in streaming su Chrome. Ecco tutti i dettagli.

Il futuro dei giochi è in cloud e in streaming e anche Google lo ha ormai capito, tanto che proprio nelle scorse ore ha lanciato ufficialmente la nuova piattaforma Google Project Stream, un progetto davvero ambizioso, legato a doppio filo ai rumor che volevano l’azienda americana in procinto di presentare una propria console basata appunto sul cloud.

Ma cosa è Google Project Stream? A cosa serve? Cosa permette di fare?

Al momento non abbiamo troppi dettagli su questa piattaforma, ma ci basta sapere che Google Project Stream permetterà di giocare in streaming ai giochi di ultima generazione usando:

  • Chrome
  • il nostro computer (non importa anche se vecchio o poco potente)
  • una connessione internet da circa 25 mega

Senza comprare nessuna console o nessun computer da 2000 euro, dunque, chiunque potrà giocare ai titoli di ultima generazione in streaming usando la piattaforma Google Project Stream.

Niente di troppo nuovo, visto che si tratta di una piattaforma molto simile a quella già lanciata da Nvidia, ma in questo caso il tutto viene gestito da Google tramite browser internet Chrome. 

E la qualità dei giochi trasmessi in streaming tramite Google Project Stream sembra incredibile: Assassin’s Creed Odyssey è in grado di girare su Chrome in maniera sorprendente, a 1080p e 60 frame al secondo senza nessuno scatto o incertezza.

Quando si potrà provare Google Project Stream?

Le iscrizioni per provare in anteprima Project Stream, a partire dal 5 ottobre, sono attualmente limitate al territorio statunitense.

Vedremo se nei prossimi giorni e nelle prossime settimane l’operazione si aprirà anche a territori differenti, ma per ora l’Italia è fuori dai giochi.

Quali requisiti minimi per Google Project Stream?

Fra i requisiti per il game streaming (in questo caso per la demo di Assassin’s Creed Odyssey) si parla di:

  • una connessione stabile (25 mega sono il valore raccomandato)
  • un computer equipaggiato con una versione recente del browser Chrome
  • un account Google
  • un account Ubisoft (probabilmente per la demo di questo gioco in particolare)
  • preferibilmente un controller.

Ed ecco che, come per magia, anche senza avere una console o un PC potente tutti possono giocare ai titoli più belli, recenti e divertenti grazie a Google Project Stream.

Spero vivamente che tutto questo arrivi presto per tutti, anche in Italia e anche su Mac: in questo modo potrò finalmente giocare a tanti titoli recenti che mi sono sempre piaciuti, ma che non sono mai arrivati ufficialmente su macOS.

Quanto costerà Google Project Stream?

Al momento non sappiamo quale sarà il prezzo da pagare per giocare a Google Project Stream.

Probabilmente si potrà sottoscrivere un abbonamento mensile o sarà possibile anche acquistare dei ticket per giocare XX ore in base alle nostre esigenze e tempo libero.

Attendiamo maggiori dettagli su prezzo e costi di Google Project Stream. 

Demo Google Project Stream

Il filmato dimostrativo confezionato da Google testimonia la bontà della tecnologia di game streaming messa a punto dai maghi del codice dell’azienda californiana, con una fluidità di gioco ancorata sui 60 frame al secondo e una risoluzione Full HD di 1080p, a patto di possedere una connessione internet con valori di download per secondo non inferiore ai 25Mb.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here