Come Fare Screenshot Windows 10

0

Hai bisogno di catturare una schermata su Windows 10? Devi fare uno screenshot sul tuo PC Windows 10? Ecco la guida completa per catturare schermate e screenshot su Windows 10 in pochi click

Screenshot Windows 10 come fare

Ci possono essere tantissimi motivi che ti spingono a catturare schermate e screenshot su Windows 10.

Indipendentemente da quale sia il tuo, in questo articolo vedremo insieme quali sono i metodi più semplici, veloci e rapidi per fare screenshot gratuitamente sul tuo PC aggiornato a Windows 10. 

In pochi e semplici passaggi, ma soprattutto senza scaricare e installare programmi aggiuntivi, vedremo come catturare schermate del tuo PC e condividerle rapidamente via email o sui principali social network.

Non perdiamo tempo e iniziamo subito con la guida, che ti proporrà due differenti metodi di cattura schermata su Windows 10.

Fare Screenshots in Windows 10

Metodo 1 – Classico

Il primo metodo, che è anche il più semplice, richiede la pressione contemporanea dei tasti:

Windows + Prt Scrn della tastiera

In automatico sarà catturata tutta la schermata presente sullo schermo del tuo PC. A conferma di questo, lo schermo lampeggerà per un istante (tipo flash).

L’immagine sarà salvata nella cartella:

Questo PC > Immagini > Screenshots 

in automatico.

Facile, veloce, rapidissimo e comodissimo. Ed ecco che hai salvato il tuo screenshot su Windows 10 in un secondo. 

Ma c’è un’alternativa più completa e potente, che ti offre anche più opzioni di cattura screenshot. Eccola di seguito.

Metodo 2 – Strumento di cattura di Windows

Questo secondo metodo, al contrario del primo, ti permette di selezionare una particolare area di schermo da salvare e catturare. 

Per usare questa funzione devi semplicemente:

  • fare clic sul pulsante Start (in basso a sinistra sullo schermo)
  • digitare Strumento di cattura nel campo di ricerca
  • fare clic sul programma che viene proposto
  • a questo punto, per fare uno screenshot, premi sul bottone Nuovo e poi traccia con il puntatore del mouse (facendo clic sinistro e continuando a tenere premuto) un rettangolo comprendente l’area di schermo di cui desideri realizzare uno screenshot
  • puoi salvare lo screenshot in un immagine nei formati GIF, JPEG, PNG o HTML, oppure puoi copiarlo negli appunti, inviarlo via email o aggiungere alcune note di base usando una penna e un evidenziatore

Anche questa soluzione è davvero semplice, comoda e veloce.

Cattura schermo Windows 10 – Conclusioni

Abbiamo concluso con questa guida semplice, facile e veloce, adatta a tutti gli utenti, che permette di fare screenshot PC in modo davvero immemdiato. 

Premendo due pulsanti potrai catturare un’istantanea dello schermo e condividerla con chi vorrai, oppure potrai aprirla con i principali programmi di modifica delle foto per adattarla alle tue esigenze.

Direi che con questo articolo abbiamo concluso.

Per qualsiasi dubbio o domanda, lascia un commento a fine articolo!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here