Libera 20 Giga Di Spazio Dopo Aver Installato Windows 10 October 2018 Update

0

Hai scaricato e installato l’aggiornamento a Windows 10 October 2018 Update? Ecco come liberare ben 20 giga di spazio sul disco fisso in un click

Liberare 20 giga di spazio sul disco fisso dopo aver aggiornato a Windows 10 October 2018 Update

Come abbiamo visto nel nostro precedente articolo, da qualche ora è disponibile al download Windows 10 October 2018 Update:

Molti lettori di YLU hanno già scaricato ed installato questo aggiornamento per PC e tablet che introduce davvero tantissime novità e molti di questi si sono accorti che, dopo l’installazione, è quasi esaurito lo spazio sul disco fisso e nella memoria interna del PC. 

Come avviene con tutti i grossi aggiornamenti di Windows, infatti, anche con l’installazione di Windows 10 October 2018 Update lo spazio sul disco fisso si riduce drasticamente (parliamo di 20 GB in meno).

Si tratta di un meccanismo abilitato da Microsoft che mira a proteggere i dati da problemi imprevisti che potrebbero sorgere durante l’aggiornamento, ma che, una volta terminato l’update, va ad occupare inutilmente ben 20 giga di spazio sull’hard disk o sul disco fisso. 

E ovviamente gli utenti sentono il peso di questi file di sistema che risultano praticamente inutili, soprattutto quelli che hanno dischi SSD veloci ma di piccole dimensioni.

Se anche tu hai scaricato e installato Windows 10 October 2018 Update e noti che l’installazione dell’aggiornamento ti ha “rubato” 20 GB di spazio sul disco fisso, in questo articolo ti spiego come liberarli. Vediamo dunque come liberare 20 giga di spazio sul disco fisso in un click dopo l’installazione dell’aggiornamento a Windows 10 October 2018 Update.

Ti dico subito che hai 2 strade a disposizione: scegli quella che preferisci, il risultato finale sarà lo stesso e otterrai 20 giga di spazio aggiuntivo sul disco fisso. 

Liberare 20 giga sul disco fisso – Cancellazione della cartella Windows.old

La prima è da ricercare nella cartella Windows.old, che è localizzata in C: dopo il download.

Tale cartella contiene migliaia di file che, se cancellati, permettono di recuperare fino a 20 gigabyte di spazio sul computer.

Nel momento in cui sei sicuro che l’installazione dell’aggiornamento 1809 sia andata a buon fine e che il computer funziona in maniera assolutamente regolare, puoi cancellare la cartella spostandola nel cestino dall’account amministratore.

Semplice e veloce.

Liberare 20 giga sul disco fisso – Utilizzo dei file temporeanei

Un altro metodo è quello dei file temporanei.

Per cancellare le vecchie installazioni (quelle che occupano 20 GB appunto) ci si può affidare al tool incluso direttamente da Microsoft nel sistema operativo.

Basta infatti aprire il menù Impostazioni, quindi selezionare Sistema e spostarsi su Archiviazione.

Windows 10 effettuerà un’analisi del sistema e, dopo l’installazione, mostrerà la dicitura “Installazioni Windows precedenti”, con tanto di quantità di GB che puoi recuperare al lato.

Ti basta selezionare la voce e cliccare su “Rimuovi File” per far partire la procedura.

Anche in questo caso semplice e veloce.

Conclusioni

Abbiamo terminato con questo nuovo articolo su Windows 10 October 2018 Update.

Sei riuscito a recuperare 20 gb di spazio sul tuo disco fisso? 

Per qualsiasi dubbio o domanda, lascia un commento a fine articolo e ti risponderemo il prima possibile.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here